Anno 1°

giovedì, 30 marzo 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca : carrara

Compie due rapine per la figlia malata di leucemia, ma si scopre che non ha figli

mercoledì, 11 gennaio 2017, 16:26

di vinicia tesconi

La prima rapina ha tentato di farla al distributore Esso di viale Da Verrazzano a Marina di Carrara, e non è andata a buon fine perché il titolare Lino Palagi ha avuto la lucidità di tentare di disarmare la rapinatrice. Ne è seguita una collutazione nella quale la donna ha perso l’arma  - che si è rivelata poi essere una pistola giocattolo e che l’ha costretta a fuggire senza bottino.

Da Marina  si è poi spostata verso Carrara e si è fermata all’edicola di Valentina Pisani sulla Via Provinciale all’altezza di Melara, dove  è scesa e, con un coltello è riuscita a farsi consegnare il contenuto della cassa, circa 190 euro. Protagonista delle due azioni criminose è una donna, italiana, che ha giustificato le sue azioni dicendo di aver bisogno urgente di 5 mila  euro per curare la figlia malata di leucemia. Dopo la seconda rapina, la donna è fuggita  ancora sulla sua auto, ma la titolare dell’edicola ha avuto la prontezza di registrare il numero di targa e di segnalarlo immediatamente ai carabinieri che hanno subito avviato le ricerche. Dalle prime indagini sembrerebbe che non esista alcuna figlia malata a carico della rapinatrice. Valentina Pisani, la proprietaria dell’edicola rapinata ha descritto la donna come una persona apparentemente non in stato di agitazione che ha cercato di farsi consegnare il contenuto della cassa adducendo il motivo della figlia gravemente malata. La titolare del negozio ha tentato inizialmente di parlare con la donna invitandola a rivolgersi agli assistenti sociali  e offrendole un piccolo aiuto economico, ma dopo pochi minuti è risultato evidente che la rapinatrice puntava proprio all’intero incasso per il quale non ha esitato ad estrarre un coltello a lama lunga con il quale ha minacciato la Pisani che, a quel punto, non ha opposto resistenza.


Questo articolo è stato letto 323 volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 27 marzo 2017, 16:53

Al via i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale a Marina di Carrara

Lo rende noto l’Amministrazione comunale che, inoltre, precisa come l’intervento rientri nel programma dei lavori di miglioramento della viabilità della sicurezza stradale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche


lunedì, 27 marzo 2017, 16:46

Ferimento al Grizzly: cronaca di una rissa annunciata

Dalle ricostruzioni fatte dai clienti abituali dei bar di Piazza Alberica e delle zone vicine presenti l’altra notte, sembrerebbe che il litigio tra i due sia scoppiato per qualche apprezzamento dell’uomo più anziano su di una ragazza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 26 marzo 2017, 17:07

Giovanni Barco, il professore che sogna di ridare speranza a chi non ha più niente da sperare

Le cure che vengono praticate dal professor Barco grazie alla somministrazione di ossigeno poliatomico liquido per via endovenosa non vogliono sostituire le tradizionali chemioterapie, ma, indubbiamente e come dimostrano i dati, sono ad esse complementari e in grado di alleviare o ridurre gli effetti e le conseguenze che spesso la...


domenica, 26 marzo 2017, 15:07

I carabinieri lo trovano con 60 grammi di hashish e lo arrestano, il giudice lo rimette in libertà con il semplice obbligo di firma

Nel pomeriggio di venerdì il Nucleo Operativo e radiomobile della compagnia di Carrara ha arrestato un cinquantenne italiano trovato in possesso di quasi 60 grammi di hashish destinati allo spaccio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 26 marzo 2017, 14:51

Colpisce alla gola un coetaneo durante una lite, arrestato per tentato omicidio

Drammatico episodio stanotte in piazza Alberica accanto al Grizzly Pub. Durante un diverbio per futili motivi tra due ragazzi italiani, uno ha afferrato un pezzo di vetro e ha colpito l'altro alla gola


sabato, 25 marzo 2017, 18:35

Militanti della Lega aggrediti a Massa e Livorno: "Mi hanno pestato con la cintura di cuoio"

Tornano i giorni di piombo: aggrediti a Massa due militanti della Lega e una ragazza a Livorno. La rossa Toscana si scopre violenta a senso unico


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara