Anno 1°

martedì, 25 luglio 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

L’imprenditore Daniele Secci picchiato all’uscita della discoteca Juxtap di Sarzana

giovedì, 12 gennaio 2017, 10:42

di vinicia tesconi

Erano in sei contro uno. I motivi, che ancora non sono stati completamente chiariti, riconducono a un banalissimo contatto fortuito avvenuto verso l’uscita dal locale, alle tre del mattino del 9 gennaio, che ha innescato un diverbio e poi una rissa. La vittima è un carrarese molto conosciuto in città: Danile Secci, titolare dello Swamp, uno dei locali più amati dai giovani e uno dei pochissimi che ha sede a Carrara. Secci è anche un organizzatore di eventi ed un programmatore presso Radio Nostalgia, il cui titolare e dj notissimo è il fratello Andrea. Era proprio per seguire una delle abituali serate domenicali che il fratello fa nella discoteca di Sarzana che Daniele si trovava al Juxtap. Infatti, tra i primi soccorritori, peraltro ignaro che nella rissa scoppiata fosse stato coinvolto il fratello c’era anche Andrea Secci che ha voluto poi raccontare l’episodio sul suo blog facendo anche un appello contro la violenza: “Sto facendo serata nel locale che mi ospita da ormai qualche anno e tutto sta procedendo come sempre. La gente si diverte, balla, beve, ride, scherza e gioca. La notte prosegue e arriva l'orario di chiusura, quando ti senti stanco e accaldato, ma soddisfatto per aver fatto parte della festa, animandola e portandola forse un po' più in alto della serata precedente. D'un tratto, mentre saluto i soliti frequentatori che vanno verso casa, viene verso di me un collega e mi dice che fuori c'è stata una rissa. Vado verso l'uscita per capire cosa può essere successo e trovo mio fratello riverso al suolo, svenuto. Il viso è tumefatto e sta perdendo sangue. Non capisco cosa possa essere successo, vedo solo concitazione e gente che corre. Mi sento spaventato e arrabbiato. Al di là di ciò che è accaduto a mio fratello, che ora è in ospedale e ha dovuto subire un'operazione in una struttura senese, mi chiedo che senso possa avere andare ad una festa per divertirsi e ritrovarsi a dover passare la notte al pronto soccorso, oppure in una caserma delle Forze dell'Ordine». Daniele Secci è già stato dimesso dall’ospedale e sta collaborando con i carabinieri di Sarzana che hanno avviato le indagini già dalla sera stessa dell’accaduto per arrivare all’identità dei sei aggressori. A disposizione degli inquirenti sono stati messi anche i filmati delle telecamere di sorveglianza del locale.


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 24 luglio 2017, 21:59

Monovolume finisce contro un'auto in sosta e si ribalta: paura a Marina di Carrara

Momenti di paura poco fa in pieno centro a Marina di Carrara dove il conducente di una monovolume ha sbandato finendo contro un'auto parcheggiata in doppia fila. Due bambine ferite


lunedì, 24 luglio 2017, 14:44

Camionista tarocca la scatola nera del TIR: la polstrada gli ritira la patente

L’uomo, un 50enne originario di Pontedera, stava percorrendo l’A/15 in prossimità di Mulazzo e, per eludere i controlli dei poliziotti, aveva applicato una calamita nel vano motore, per impedire la registrazione dei dati di bordo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 23 luglio 2017, 14:48

Vessato dalle multe, ignorato dalle autorità, ma con la piazza che esplode di gente: il Premio Lunezia c’è

Il Premio Lunezia, nelle serate clou che da sei anni animano piazza Menconi, la più importante di Marina di Carrara, anche quest’anno ha dato il meglio di sé ed ha chiamato in città un numero davvero alto di spettatori


domenica, 23 luglio 2017, 14:46

Paura al centro commerciale "Mare Monti" per un sospetto pacco bomba

Questa mattina tanta paura al centro commerciale carrefour "Mare Monti" di Massa. E' stato infatti segnalato uno zaino sospetto all'interno del parcheggio lato mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 luglio 2017, 19:14

Candia: lavori di manutenzione per la sicurezza idraulica dei corsi d'acqua

Ampliato il lotto rispetto all'anno precedente per l'esperienza positiva. Progettazione, controllo e responsabilità restano al Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord, che riconosce agli agricoltori un compenso annuale


sabato, 22 luglio 2017, 19:08

Si ribalta un camion alle cave: ferite lievi per il guidatore

E’ accaduto in una delle cave del bacino di Fantiscritti alle 7,30 di questa mattina. Forse per una manovra leggermente azzardata in un percorso particolarmente impervio, il pesante mezzo ha perso l’aderenza con il terreno ed è finito con le ruote all’aria


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara