Anno 1°

lunedì, 24 luglio 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

In manette un marrocchino e un carrarese per spaccio

venerdì, 17 febbraio 2017, 16:03

di vinicia tesconi

Appena si sono resi conto di essere stati individuati dagli agenti della mobile  mentre spacciavano dosi di eroina, sono saliti sulla loro auto e si sono dati alla fuga scatenando cosiì uno spericolato inseguimento da parte dei poliziotti che si è concluso, per fortuna, dopo pochi minuti con l'arresto dei due spacciatori. A finire in manette sono stati due giovani residenti a Carrara: uno, A.A., 30 anni di nazionalita' marocchina e l'altro' A.L., 29 anni, carrarese. Nascosti negli anfratti della loro auto due panetti di eroina in sasso o cristallo del peso complessivo di 70 grammi, avvolta in vari strati di cellophane pronta per essere tegliata e immessa sul mercato del microspaccio.  La conseguente perquisizione dell'abitazione del carrarese effettuata dagli agenti della polizia di Carrara ha portato al rinvenimento di una baionetta lunga 51,50 centimetri, custodita nel suo fodero e destinata ad un fucile da guerra. L'arma non e' risultata provvista di regolare denuncia  il che  ha comportato, per il carrarese, l'aggiunta della denuncia per possesso illegale di armi oltre che per spaccio. Il marrocchino e' risultato carico di precedenti penali e quindi e' stato arrestato e condotto in carcere mentre il carrarese e' eindagato a piede libero.


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 23 luglio 2017, 14:48

Vessato dalle multe, ignorato dalle autorità, ma con la piazza che esplode di gente: il Premio Lunezia c’è

Il Premio Lunezia, nelle serate clou che da sei anni animano piazza Menconi, la più importante di Marina di Carrara, anche quest’anno ha dato il meglio di sé ed ha chiamato in città un numero davvero alto di spettatori


domenica, 23 luglio 2017, 14:46

Paura al centro commerciale "Mare Monti" per un sospetto pacco bomba

Questa mattina tanta paura al centro commerciale carrefour "Mare Monti" di Massa. E' stato infatti segnalato uno zaino sospetto all'interno del parcheggio lato mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 luglio 2017, 19:14

Candia: lavori di manutenzione per la sicurezza idraulica dei corsi d'acqua

Ampliato il lotto rispetto all'anno precedente per l'esperienza positiva. Progettazione, controllo e responsabilità restano al Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord, che riconosce agli agricoltori un compenso annuale


sabato, 22 luglio 2017, 19:08

Si ribalta un camion alle cave: ferite lievi per il guidatore

E’ accaduto in una delle cave del bacino di Fantiscritti alle 7,30 di questa mattina. Forse per una manovra leggermente azzardata in un percorso particolarmente impervio, il pesante mezzo ha perso l’aderenza con il terreno ed è finito con le ruote all’aria


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 luglio 2017, 18:51

Un’auto investe uno scooter a Montignoso: grave motociclista

E’ accaduto proprio davanti all’ufficio postale di Montignoso, in via Roma verso le 11,30 di stamani. La dinamica dell’incidente che ha coinvolto un’auto e uno scooter è ancora in fase di accertamento da parte della polizia municipale


martedì, 18 luglio 2017, 15:57

Va a fuoco un'auto sulla A12: chiusa via Bertoloni

E' accaduto stamani alle 10,30 ad un uomo che stava percorrendo il tratto che va da Massa a Carrara. Le fiamme si sono alzate rapidamente dall'auto e l'uomo ha chiamato i vigili del fuoco che sono subito intervenuti dalla vicina caserma di Avenza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara