Anno 1°

giovedì, 19 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

I controlli di Pasqua della polizia hanno portato in carcere uno spacciatore ed un irregolare già espulso

giovedì, 20 aprile 2017, 16:17

20 pattuglie impiegate  in servizio continuativo nel weekend pasquale sul territorio cittadino sono state la risposta della polizia alla sempre crescente necessità di sicurezza richiesta dagli abitanti e dai turisti, specialmente nei giorni di festa. L’operazione di osservazione, perlustrazione e controllo svolta dagli agenti di polizia, grazie anche al sistema Mercurio, dispositivo di ultima generazione in dotazione alla polizia di stato, che facilita il monitoraggio dei servizi di controllo del territorio, ha portato ad identificare duecento persone  e cinquecento veicoli in transito ed ha determinato anche l’individuazione e l’arresto di due soggetti colti in flagranza di reato. In due diverse operazioni, i poliziotti hanno fermato e poi arrestato due cittadini extracomunitari: uno spacciatore ed uno rientrato illegalmente in Italia dopo essere stato espulso dai confini nazionali. Il pusher è stato trovato con indosso  dosi di cocaina pronta per essere venduta mentre il clandestino è risultato  essere stato espulso dal prefetto di Lucca e rimpatriato dalla forza di polizia tramite la frontiera aerea di Palermo, ma ovviamente rientrato in Italia prima dei cinque anni obbligatori di allontanamento e senza alcun permesso dal ministero degli Interni. Per entrambi  l’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto e, a causa della loro pericolosità, ha predisposto la custodia in carcere e il divieto di risiedere nel territorio provinciale.


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 19 ottobre 2017, 12:55

Operazione "Cave Pulite", scatta l'ordinanza anti-marmettola

Scatta ufficialmente l’operazione “cave pulite”. La manovra, annunciata a fine settembre, è entrata nella sua prima fase operativa con l’obiettivo dichiarato di andare a ridurre drasticamente l’impatto del settore lapideo sull’ambiente. Nel mirino la marmettola, principale responsabile dell’inquinamento di sorgenti e corsi d’acqua


giovedì, 19 ottobre 2017, 11:03

41^ Rassegna Città di Carrara del Coro Montesagro nella parrocchia di Maria SS. Mediatrice

Aprirà, come di consueto, la serata, il Coro Montesagro, il più importante e apprezzato coro carrarese che eseguirà una serie di brani del Maestro e direttore del coro, Alessandro Buggiani e poi verrà lasciato spazio ai due cori ospiti: il Coro Amici della Montagna di Origgio, e il Gruppo Corale...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 ottobre 2017, 16:33

Sparatoria per un parcheggio in via Puliche

A sparare è stato Luca De Angeli, 41 anni, ex ciclista professionista che nella sua carriera è stato anche compagno di squadra di Marco Pantani. Alla base del gesto una lite pregressa per problemi condominiali legati proprio al parcheggio


mercoledì, 18 ottobre 2017, 16:17

Arrivato alla Plava il tenente colonnello Massimo Rosati, nuovo comandante dei carabinieri di Massa Carrara

Si chiama Massimo Rosati ed è un tenente colonnello di 42 anni romano che proviene dal comando dei reparti territoriali di Verona e va a sostituire il tenente colonnello Valerio Liberatori 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 ottobre 2017, 12:18

Progetti Educativi Zonali, la giunta delibera sui criteri per la ripartizione delle risorse

Deliberati gli indirizzi per stabilire i criteri per la ripartizione di € 76.980,71 agli Istituti Comprensivi e agli Istituti di Istruzione Superiore del territorio comunale per l’attuazione dei Progetti Educativi Zonali, volti all'inclusione scolastica degli alunni disabili, o con diversità di lingua e cultura di provenienza e al superamento del...


mercoledì, 18 ottobre 2017, 11:19

Servizio civile al patronato Inac: a disposizione due posti a Massa ed Aulla

Ancora pochi giorni per presentare la domanda per svolgere il servizio civile negli uffici del Patronato Inac. C’è infatti tempo fino al 27 ottobre per poter accedere ai due posti che il Patronato Inac mette a disposizione per giovani maggiorenni che non abbiano ancora compiuto il trentesimo anno di età,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara