Anno 1°

domenica, 25 giugno 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il Cipe delibera per quasi 3 milioni di finanziamento il Palazzetto dello Sport

mercoledì, 19 aprile 2017, 20:22

E' finalmente giunta anche dalla "Gazzetta ufficiale" la certezza che lo stato dovrebbe finanziare il nuovo palazzetto dello sport di Massa. Tra i primi a commentare la notizia l'assessore alle finanze del comune di Massa Giovanni Rutili: "Ottime notizie per la città. Oggi è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la delibera 57 del Cipe che assegna al nostro progetto del palazzetto dello sport un finanziamento da 2.85 milioni di euro (complessivamente assegnati oltre 100 milioni).

E' un bel risultato che premia il lavoro dell'amministrazione e la determinazione del consiglio comunale nell'appoggiare la scelta, ormai avviata da due anni, di investire sul nuovo palazzetto dello sport.

Dalla delibera del Cipe, infatti, emerge che i requisiti per accedere al finanziamento erano sostanzialmente due: avere un livello di progettazione avanzata e un progetto "riguardante esigenze sociali fortemente avvertite dalle comunità locali, e afferenti settori considerati primari per l'azione di Governo, quali la realizzazione di impianti per favorire l'attività sportiva della popolazione e in particolar modo dei giovani".

Una descrizione quest'ultima, che pareva calzata a pennello sul progetto voluto dal sindaco. Una sorta di grande palestra multifunzionale destinata allo sport di base. Un modo di normalizzare la città.

Ricordo che se non avessimo avviato già nel 2015 l'attività di progettazione, a novembre non avremmo avuto progetti esecutivi e non avremmo potuto partecipare alla call del governo (non era un vero e proprio bando). E quindi non saremmo potuti essere tra i 60 enti premiati.

Aggiungo una nota. Il Cipe ha fatto una scelta che mi pare coraggiosa e opportuna. Infatti ha sottratto fondi a progetti fermi da troppi anni, premiando invece le amministrazioni pronte a partire con i cantieri. In questo modo utilizzando le risorse pubbliche, le tasse di tutti noi cittadini, per migliorare la qualità delle città e rilanciare l'economia".
Il palazzetto dello sport dovrebbe permettere a società come la Pallavolo Massa di poter tornare a giocare nella sua città dopo davvero molto tempo.

In foto: il progetto del nuovo palazzetto presentato mesi fa dall'amministrazione


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 giugno 2017, 17:40

Forno crematorio, la battaglia è ancora in corso

Diffida per i responsabili della realizzazione del forno crematorio di Turigliano per riservare l’uso esclusivo ai carraresi: “ Insensato usare l’impianto sotto il suo uso corretto” replica Volpi


venerdì, 23 giugno 2017, 17:00

Ha chiuso la storica Tipografia Rolla attiva dal 1923: le macchine stampatrici, rifiutate da tutti, sono finite in Romania

Le macchine della Tipografia Rolla, preziosi reperti di archeologia industriale nonché testimonianza di un pezzo di storia della città, han preso la strada della Romania dove, si spera verranno riutilizzate da qualcuno, diversamente andranno allo sfascio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 giugno 2017, 09:28

Tre italiani in carcere per spaccio: smantellato un mini-market della droga

Il Nucleo Investigativo del comando provinciale di carabinieri di Massa Carrara ha inferto un duro colpo al mercato dello spaccio di stupefacenti della periferia di Massa frazione Castagnara, arrestando tre italiani, marito, moglie e fratello della donna


giovedì, 22 giugno 2017, 01:06

Più di 400 iscrizioni ai centri estivi e il comune quest’anno interviene in tempo e concede altri due plessi

Il pasticcio dell’anno scorso ha fatto scuola e quest’anno il comune di Carrara insieme ad Apuafarma, la partecipata che gestisce il servizio dei centri estivi, ha provveduto per tempo ad aumentare il numero delle scuole da mettere a disposizione per soddisfare le ben 420 richieste arrivate


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 giugno 2017, 01:01

Il professor Barco con Ail in trincea contro il mieloma multiplo

L'ossigeno poliatomico rafforza i processi chemioterapici e stimola la reattività del paziente nella cura del mieloma multiplo. Il professor Barco interviene al convegno dell'associazione italiana contro le leucemie della provincia di Massa Carrara


mercoledì, 21 giugno 2017, 10:34

Nuovo tentato furto a Battilana, beffa dei ladri che 'salutano' le telecamere. Cna: "Dormiremo dentro le aziende per difenderle"

Non solo hanno tentato, senza riuscirci, di entrare all'interno di uno dei nuovi capannoni dell'area di Battilana ma si sono presi anche il gioco della videosorveglianza. Il colpo è andato male, ma lo "sgarbo" è di quelli che devono far riflettere


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara