Anno 1°

giovedì, 19 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il Cipe delibera per quasi 3 milioni di finanziamento il Palazzetto dello Sport

mercoledì, 19 aprile 2017, 20:22

E' finalmente giunta anche dalla "Gazzetta ufficiale" la certezza che lo stato dovrebbe finanziare il nuovo palazzetto dello sport di Massa. Tra i primi a commentare la notizia l'assessore alle finanze del comune di Massa Giovanni Rutili: "Ottime notizie per la città. Oggi è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la delibera 57 del Cipe che assegna al nostro progetto del palazzetto dello sport un finanziamento da 2.85 milioni di euro (complessivamente assegnati oltre 100 milioni).

E' un bel risultato che premia il lavoro dell'amministrazione e la determinazione del consiglio comunale nell'appoggiare la scelta, ormai avviata da due anni, di investire sul nuovo palazzetto dello sport.

Dalla delibera del Cipe, infatti, emerge che i requisiti per accedere al finanziamento erano sostanzialmente due: avere un livello di progettazione avanzata e un progetto "riguardante esigenze sociali fortemente avvertite dalle comunità locali, e afferenti settori considerati primari per l'azione di Governo, quali la realizzazione di impianti per favorire l'attività sportiva della popolazione e in particolar modo dei giovani".

Una descrizione quest'ultima, che pareva calzata a pennello sul progetto voluto dal sindaco. Una sorta di grande palestra multifunzionale destinata allo sport di base. Un modo di normalizzare la città.

Ricordo che se non avessimo avviato già nel 2015 l'attività di progettazione, a novembre non avremmo avuto progetti esecutivi e non avremmo potuto partecipare alla call del governo (non era un vero e proprio bando). E quindi non saremmo potuti essere tra i 60 enti premiati.

Aggiungo una nota. Il Cipe ha fatto una scelta che mi pare coraggiosa e opportuna. Infatti ha sottratto fondi a progetti fermi da troppi anni, premiando invece le amministrazioni pronte a partire con i cantieri. In questo modo utilizzando le risorse pubbliche, le tasse di tutti noi cittadini, per migliorare la qualità delle città e rilanciare l'economia".
Il palazzetto dello sport dovrebbe permettere a società come la Pallavolo Massa di poter tornare a giocare nella sua città dopo davvero molto tempo.

In foto: il progetto del nuovo palazzetto presentato mesi fa dall'amministrazione


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 19 ottobre 2017, 12:55

Operazione "Cave Pulite", scatta l'ordinanza anti-marmettola

Scatta ufficialmente l’operazione “cave pulite”. La manovra, annunciata a fine settembre, è entrata nella sua prima fase operativa con l’obiettivo dichiarato di andare a ridurre drasticamente l’impatto del settore lapideo sull’ambiente. Nel mirino la marmettola, principale responsabile dell’inquinamento di sorgenti e corsi d’acqua


giovedì, 19 ottobre 2017, 11:03

41^ Rassegna Città di Carrara del Coro Montesagro nella parrocchia di Maria SS. Mediatrice

Aprirà, come di consueto, la serata, il Coro Montesagro, il più importante e apprezzato coro carrarese che eseguirà una serie di brani del Maestro e direttore del coro, Alessandro Buggiani e poi verrà lasciato spazio ai due cori ospiti: il Coro Amici della Montagna di Origgio, e il Gruppo Corale...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 ottobre 2017, 16:33

Sparatoria per un parcheggio in via Puliche

A sparare è stato Luca De Angeli, 41 anni, ex ciclista professionista che nella sua carriera è stato anche compagno di squadra di Marco Pantani. Alla base del gesto una lite pregressa per problemi condominiali legati proprio al parcheggio


mercoledì, 18 ottobre 2017, 16:17

Arrivato alla Plava il tenente colonnello Massimo Rosati, nuovo comandante dei carabinieri di Massa Carrara

Si chiama Massimo Rosati ed è un tenente colonnello di 42 anni romano che proviene dal comando dei reparti territoriali di Verona e va a sostituire il tenente colonnello Valerio Liberatori 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 ottobre 2017, 12:18

Progetti Educativi Zonali, la giunta delibera sui criteri per la ripartizione delle risorse

Deliberati gli indirizzi per stabilire i criteri per la ripartizione di € 76.980,71 agli Istituti Comprensivi e agli Istituti di Istruzione Superiore del territorio comunale per l’attuazione dei Progetti Educativi Zonali, volti all'inclusione scolastica degli alunni disabili, o con diversità di lingua e cultura di provenienza e al superamento del...


mercoledì, 18 ottobre 2017, 11:19

Servizio civile al patronato Inac: a disposizione due posti a Massa ed Aulla

Ancora pochi giorni per presentare la domanda per svolgere il servizio civile negli uffici del Patronato Inac. C’è infatti tempo fino al 27 ottobre per poter accedere ai due posti che il Patronato Inac mette a disposizione per giovani maggiorenni che non abbiano ancora compiuto il trentesimo anno di età,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara