Anno 1°

giovedì, 19 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Torna l'appuntamento "Il cielo di primavera" al planetario di Carrara

mercoledì, 19 aprile 2017, 20:20

di mario ceccarelli

Venerdì 21 aprile, alle 21.15, appuntamento presso il planetario comunale "A. Masani" di via Bassagrande a Marina di Carrara, con una lezione di astronomia per tutti. Il titolo dell'incontro è "Il cielo di primavera" e presenterà gli oggetti astronomici visibili di notte nel cielo di questo periodo.

Il cielo di primavera è essenzialmente un cielo "di transizione"; fra le splendide costellazioni invernali (Orione, Toro, Gemelli, Cane Maggiore ecc.) che stanno per essere raggiunte dal Sole nel suo movimento annuale, e diventare perciò invisibili per alcuni mesi, e quelle dell'imminente cielo estivo (coi suoi gioielli quali Vega, Aquila, Cigno, Scorpione ecc.) che cominciano a far capolino a tarda notte. Ciononostante sono molti gli oggetti da "scoprire" insieme. Da alcune stelle doppie, al bell'ammasso globulare di Ercole, alle due Orse alte nel cielo.
Tutti questi oggetti, assieme al pianeta Giove che brillano nel cielo in questi giorni, verranno presentati, grazie anche ad una serie di immagini recenti, per poi imparare a riconoscerli sia nel cielo "virtuale" proiettato sotto la cupola del planetario che, meteo permettendo, con l'osservazione diretta degli oggetti stessi nel cielo reale, grazie anche ai telescopi del Gruppo Astrofili Massesi, che gestisce il Planetario comunale. 
Per ulteriori informazioni sugli altri incontri e sulle attività del Planetario, nonché per la segnalazione della propria partecipazione  (utile a programmare al meglio la serata) si ricordano i recapiti: segreteria telefonica e sms 333/1731533, l'indirizzo di posta elettronica planetario@comune.carrara.ms.it

Nell'immagine: il pianeta Giove in una bella immagine di inizio 2014, del socio GAM Paolo Lazzarotti. Si riconoscono la Grande Macchia Rossa (l'ovale di colore arancio, sede da secoli di un complesso "uragano" che sembra, negli ultimi anni, in via di esaurimento), le bande atmosferiche del pianeta (di colori diversi a causa della diversa altezza, composizione, temperatura), alcuni piccoli ovali (altri piccoli cicloni atmosferici di durata temporanea). A sinistra si può osservare anche il più vicino del satelliti di Giove: la sua luna Io (il satellite che mostra la più intensa attività vulcanica dell'intero Sistema Solare). Fare click sull'immagine per vederla ingrandita.



Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 19 ottobre 2017, 12:55

Operazione "Cave Pulite", scatta l'ordinanza anti-marmettola

Scatta ufficialmente l’operazione “cave pulite”. La manovra, annunciata a fine settembre, è entrata nella sua prima fase operativa con l’obiettivo dichiarato di andare a ridurre drasticamente l’impatto del settore lapideo sull’ambiente. Nel mirino la marmettola, principale responsabile dell’inquinamento di sorgenti e corsi d’acqua


giovedì, 19 ottobre 2017, 11:03

41^ Rassegna Città di Carrara del Coro Montesagro nella parrocchia di Maria SS. Mediatrice

Aprirà, come di consueto, la serata, il Coro Montesagro, il più importante e apprezzato coro carrarese che eseguirà una serie di brani del Maestro e direttore del coro, Alessandro Buggiani e poi verrà lasciato spazio ai due cori ospiti: il Coro Amici della Montagna di Origgio, e il Gruppo Corale...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 ottobre 2017, 16:33

Sparatoria per un parcheggio in via Puliche

A sparare è stato Luca De Angeli, 41 anni, ex ciclista professionista che nella sua carriera è stato anche compagno di squadra di Marco Pantani. Alla base del gesto una lite pregressa per problemi condominiali legati proprio al parcheggio


mercoledì, 18 ottobre 2017, 16:17

Arrivato alla Plava il tenente colonnello Massimo Rosati, nuovo comandante dei carabinieri di Massa Carrara

Si chiama Massimo Rosati ed è un tenente colonnello di 42 anni romano che proviene dal comando dei reparti territoriali di Verona e va a sostituire il tenente colonnello Valerio Liberatori 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 18 ottobre 2017, 12:18

Progetti Educativi Zonali, la giunta delibera sui criteri per la ripartizione delle risorse

Deliberati gli indirizzi per stabilire i criteri per la ripartizione di € 76.980,71 agli Istituti Comprensivi e agli Istituti di Istruzione Superiore del territorio comunale per l’attuazione dei Progetti Educativi Zonali, volti all'inclusione scolastica degli alunni disabili, o con diversità di lingua e cultura di provenienza e al superamento del...


mercoledì, 18 ottobre 2017, 11:19

Servizio civile al patronato Inac: a disposizione due posti a Massa ed Aulla

Ancora pochi giorni per presentare la domanda per svolgere il servizio civile negli uffici del Patronato Inac. C’è infatti tempo fino al 27 ottobre per poter accedere ai due posti che il Patronato Inac mette a disposizione per giovani maggiorenni che non abbiano ancora compiuto il trentesimo anno di età,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara