Anno 1°

martedì, 25 luglio 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

La rabbia dei commercianti di Avenza: ridotte al lumicino le speranze per organizzarla Festa Medievale a luglio

sabato, 20 maggio 2017, 01:00

di vinicia tesconi

E’ ormai diventata uno degli appuntamenti più importanti dell’anno non solo per la frazione di Avenza ma anche per tutta la città di Carrara. La Festa medievale che anima il rione avenzino nelle notti di luglio è una tappa obbligata per gli abitanti della zona e soprattutto per i commercianti perché si è consolidato come evento capace di attirare moltissimi visitatori anche da fuori città. Ma le prospettive per l’edizione 2017 della Festa Medievale di Avenza sono tutt’altro che rosee, anzi, stando a quanto riferisce Cesare Micheloni, in qualità di rappresentante dei negozianti avenzini, sarebbero ormai compromesse quasi tutte le possibilità di metterla in essere. “ E’ un evento che richiede una lunga preparazione e adesso siamo già in grave ritardo per l’organizzazione. Il problema sono i finanziamenti, ovviamente. La Festa Medievale è organizzata dalla Pro Loco di Avenza che si occupa della parte tecnica vera e propria con l’aiuto anche dei commercianti e che sostiene una parte delle spese affiancando il comune che fa l’esborso più grande. Al momento l’attuale amministrazione che è in uscita ha confermato di non poter garantire le stesse risorse messe a disposizione lo scorso anno e di poter sostenere una cifra minore di quanto era stato pattuito. Questo rende impossibile anche solo procedere con i contatti per gli eventi da inserire nella manifestazione. La pro Loco si sta muovendo per cercare di ottenere ugualmente i finanziamenti necessari per l’evento ma ogni giorno che passa riduce sempre di più la possibilità di riuscire a dare anche quest’anno quella che è una delle feste più apprezzate della città. E questo sarebbe un danno enorme per noi commercianti ma anche per tutto il quartiere e per Carrara.”.


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 24 luglio 2017, 21:59

Monovolume finisce contro un'auto in sosta e si ribalta: paura a Marina di Carrara

Momenti di paura poco fa in pieno centro a Marina di Carrara dove il conducente di una monovolume ha sbandato finendo contro un'auto parcheggiata in doppia fila. Due bambine ferite


lunedì, 24 luglio 2017, 14:44

Camionista tarocca la scatola nera del TIR: la polstrada gli ritira la patente

L’uomo, un 50enne originario di Pontedera, stava percorrendo l’A/15 in prossimità di Mulazzo e, per eludere i controlli dei poliziotti, aveva applicato una calamita nel vano motore, per impedire la registrazione dei dati di bordo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 23 luglio 2017, 14:48

Vessato dalle multe, ignorato dalle autorità, ma con la piazza che esplode di gente: il Premio Lunezia c’è

Il Premio Lunezia, nelle serate clou che da sei anni animano piazza Menconi, la più importante di Marina di Carrara, anche quest’anno ha dato il meglio di sé ed ha chiamato in città un numero davvero alto di spettatori


domenica, 23 luglio 2017, 14:46

Paura al centro commerciale "Mare Monti" per un sospetto pacco bomba

Questa mattina tanta paura al centro commerciale carrefour "Mare Monti" di Massa. E' stato infatti segnalato uno zaino sospetto all'interno del parcheggio lato mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 22 luglio 2017, 19:14

Candia: lavori di manutenzione per la sicurezza idraulica dei corsi d'acqua

Ampliato il lotto rispetto all'anno precedente per l'esperienza positiva. Progettazione, controllo e responsabilità restano al Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord, che riconosce agli agricoltori un compenso annuale


sabato, 22 luglio 2017, 19:08

Si ribalta un camion alle cave: ferite lievi per il guidatore

E’ accaduto in una delle cave del bacino di Fantiscritti alle 7,30 di questa mattina. Forse per una manovra leggermente azzardata in un percorso particolarmente impervio, il pesante mezzo ha perso l’aderenza con il terreno ed è finito con le ruote all’aria


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara