Anno 1°

mercoledì, 20 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

La rabbia dei commercianti di Avenza: ridotte al lumicino le speranze per organizzarla Festa Medievale a luglio

sabato, 20 maggio 2017, 01:00

di vinicia tesconi

E’ ormai diventata uno degli appuntamenti più importanti dell’anno non solo per la frazione di Avenza ma anche per tutta la città di Carrara. La Festa medievale che anima il rione avenzino nelle notti di luglio è una tappa obbligata per gli abitanti della zona e soprattutto per i commercianti perché si è consolidato come evento capace di attirare moltissimi visitatori anche da fuori città. Ma le prospettive per l’edizione 2017 della Festa Medievale di Avenza sono tutt’altro che rosee, anzi, stando a quanto riferisce Cesare Micheloni, in qualità di rappresentante dei negozianti avenzini, sarebbero ormai compromesse quasi tutte le possibilità di metterla in essere. “ E’ un evento che richiede una lunga preparazione e adesso siamo già in grave ritardo per l’organizzazione. Il problema sono i finanziamenti, ovviamente. La Festa Medievale è organizzata dalla Pro Loco di Avenza che si occupa della parte tecnica vera e propria con l’aiuto anche dei commercianti e che sostiene una parte delle spese affiancando il comune che fa l’esborso più grande. Al momento l’attuale amministrazione che è in uscita ha confermato di non poter garantire le stesse risorse messe a disposizione lo scorso anno e di poter sostenere una cifra minore di quanto era stato pattuito. Questo rende impossibile anche solo procedere con i contatti per gli eventi da inserire nella manifestazione. La pro Loco si sta muovendo per cercare di ottenere ugualmente i finanziamenti necessari per l’evento ma ogni giorno che passa riduce sempre di più la possibilità di riuscire a dare anche quest’anno quella che è una delle feste più apprezzate della città. E questo sarebbe un danno enorme per noi commercianti ma anche per tutto il quartiere e per Carrara.”.


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 settembre 2017, 16:43

Cambio al vertice della Capitaneria di porto: Maurizio Scibilia è il nuovo capitano di fregata

Dopo due anni alla guida della capitaneria, il comandante, Capitano di Fregata (CP) Marco Landi lascia l’attuale incarico nella provincia apuana per trasferirsi a Napoli, per assumere un’importante ruolopresso la Capitaneria di Porto e Direzione Marittima della Campania


martedì, 19 settembre 2017, 16:14

Lavori alla stazione: cambio della viabilità

Giovedì è il Dday per la rivoluzione della viabilità in zona stazione con l’avvio dei lavori per la realizzazione della rotatoria e il superamento dell’incrocio semaforico tra via Carducci e viale della stazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 settembre 2017, 15:52

Coltivava in casa la marijuana: denunciato 19enne

Il giovane aveva allestito nella propria abitazione una serra per la coltivazione di piantine di marijuana. In casa gli è stato trovato tutto l'occorrente per la coltivazione dello stupefacente, nonché circa 70 grammi di foglie, in fase di essiccazione


martedì, 19 settembre 2017, 10:57

Il Mercato Biologico & Tipico arriva anche a Marina di Carrara

L’Amministrazione comunale ha deliberato di organizzare il mercato, il mercoledì mattina, in piazza Menconi, seppure per adesso in via sperimentale fino al prossimo 22 novembre, accogliendo così favorevolmente la richiesta non solo dell’Associazione Crisoperla e di singoli imprenditori agricoli, ma anche di diversi cittadini che avevano partecipato al Muro delle...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 settembre 2017, 18:08

Addobbi di protesta contro i detriti delle cave in Galleria a Carrara

I dieci filari di quadri di cartone disegnati e scritti, appesi nella parte alta della Galleria D’Azeglio di Carrara rappresentavano una chiara denuncia contro l’escavazione selvaggia alle cave e contro la produzione incontrollata di detriti da cui originano gravi danni all’ambiente e alla città


domenica, 17 settembre 2017, 14:11

Auto incendiate a Caniparola: forse è lo stesso piromane degli incendi di Carrara

Ha lasciato le due  taniche con cui ha portato la benzina poco distanti dalle auto a cui aveva dato fuoco e i primi indizi rilevati dai carabinieri farebbero ricondurre il gesto alla stessa mano che nel corso dell’estate ha colpito diverse volte a Carrara.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara