Anno 1°

mercoledì, 20 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Caos e pericolo nel traffico di Marina di Massa

domenica, 16 luglio 2017, 19:22

di mario ceccarelli

Cartelli fantasma girano per Marina di Massa, traffico in tilt e grandi rischi per i pedoni. E' questo quello che è accaduto stamani in pieno centro a Marina.

La strada che ha suscitato più scalpore è stata certamente via Gramsci, dove, sparite delle transenne, sono riapparse come per magia, nelle prime ore del mattino, nella centralissima piazza Betti. Il problema è che questa spingeva le macchine a passare sulla zona pedonale (foto 1 e 2). Per fortuna nulla di grave è successo, qualcuno si deve essere però accorto del pericolo quando arriva la seconda magia, le stessa transenna appare sempre in via Gramsci però angolo via Ascoli, dove in genere viene disposta quando, come in questo caso, ci sono manifestazioni che occupano l'intera piazza Betti. Siamo intorno alle ore 11, qui la situazione però si aggrava, per fortuna nessuna macchina segue l'indicazione della freccia (foto 3 e 4), perchè finirebbe in pieno senso unico, alla fine qualche passante se ne avvede e gira la transenna, evitando in questo modo pericoli e incidenti.
Problematiche anche in via Colombo (foto 5) dove la transenna, all'incrocio con via lungobrugiano, veniva spostata continuamente da mezzi che "avevano bisogno di passare" e che spesso circolavano anche in senso contrario, qui la magia si concretizzava quando gli stessi mezzi, per completare l'opera, non risistemavano la transenna (peraltro fatiscente e senza un piede) dopo il loro passaggio (foto 4), tra i mormori e le polemiche dei pedoni che a quel punto dovevano fare attenzione alle macchine che inconsciamente si trovavano a passare lungo la strada.

Molte le proteste di pedoni, negozianti e residenti. Uno di questi ci dice che "Accade spesso che residenti spostano la transenna per passare", la cosa insolita è che stamani le transenna appaio e spariscono mettendo veramente in pericolo anche tante persone. L'augurio adesso è che ci sia più controllo e attenzione per una zona a traffico limitato che rappresenta il passaggio di migliaia di persone durante tutta la giornata, oltre ad essere il biglietto da visita per una città che col turismo ci deve vivere.


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 settembre 2017, 16:43

Cambio al vertice della Capitaneria di porto: Maurizio Scibilia è il nuovo capitano di fregata

Dopo due anni alla guida della capitaneria, il comandante, Capitano di Fregata (CP) Marco Landi lascia l’attuale incarico nella provincia apuana per trasferirsi a Napoli, per assumere un’importante ruolopresso la Capitaneria di Porto e Direzione Marittima della Campania


martedì, 19 settembre 2017, 16:14

Lavori alla stazione: cambio della viabilità

Giovedì è il Dday per la rivoluzione della viabilità in zona stazione con l’avvio dei lavori per la realizzazione della rotatoria e il superamento dell’incrocio semaforico tra via Carducci e viale della stazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 settembre 2017, 15:52

Coltivava in casa la marijuana: denunciato 19enne

Il giovane aveva allestito nella propria abitazione una serra per la coltivazione di piantine di marijuana. In casa gli è stato trovato tutto l'occorrente per la coltivazione dello stupefacente, nonché circa 70 grammi di foglie, in fase di essiccazione


martedì, 19 settembre 2017, 10:57

Il Mercato Biologico & Tipico arriva anche a Marina di Carrara

L’Amministrazione comunale ha deliberato di organizzare il mercato, il mercoledì mattina, in piazza Menconi, seppure per adesso in via sperimentale fino al prossimo 22 novembre, accogliendo così favorevolmente la richiesta non solo dell’Associazione Crisoperla e di singoli imprenditori agricoli, ma anche di diversi cittadini che avevano partecipato al Muro delle...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 settembre 2017, 18:08

Addobbi di protesta contro i detriti delle cave in Galleria a Carrara

I dieci filari di quadri di cartone disegnati e scritti, appesi nella parte alta della Galleria D’Azeglio di Carrara rappresentavano una chiara denuncia contro l’escavazione selvaggia alle cave e contro la produzione incontrollata di detriti da cui originano gravi danni all’ambiente e alla città


domenica, 17 settembre 2017, 14:11

Auto incendiate a Caniparola: forse è lo stesso piromane degli incendi di Carrara

Ha lasciato le due  taniche con cui ha portato la benzina poco distanti dalle auto a cui aveva dato fuoco e i primi indizi rilevati dai carabinieri farebbero ricondurre il gesto alla stessa mano che nel corso dell’estate ha colpito diverse volte a Carrara.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara