Anno 1°

mercoledì, 13 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Consiglio comunale sospeso per l'arrivo di tre antifascisti

mercoledì, 11 ottobre 2017, 20:25

di vinicia tesconi

Via i fasci da Carrara c'è scritto sullo striscione e ovviamente O bella ciao è la colonna sonora dei tre soliti antifascisti bellicosi che hanno fatto irruzione nella sala consiliare a una mezz'ora dall'inizio del consiglio comunale. Soliti slogan e solite parolacce e minacce di violenza: " I fascisti li vogliamo solo a Piazzale Loreto" " A testa in giù" " Vergogna". Oggetto della loro ira funesta la presenza sugli scranni dell'opposizione del consigliere di centro destra Maurizio Lorenzoni oltre alla presenza in sala di Manfredo Bianchi, l'autore del discusso gesto della salura sul Sagro e sulla Brugiana con la bandiera della Rsi. Il presidente del consiglio comunale Palma ha sospeso la seduta per cinque minuti che si stanno protraendo da un quarto d'ora. Il gruppo dei protestanti si è piazzato in sala con l'evidente intento di attaccar briga con i " nemici". Quasi tutti i consiglieri e gli assessori sono usciti dai banchi mentre il sindaco è rimasto al suo posto. 




Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


tosco


belvedere


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 13 dicembre 2017, 19:28

Investito da un furgone: muore sul colpo

Si tratta di Renato Bertelà, 81enne carrarese. L’uomo verso le 18 stava rientrando come d’abitudine nella sua abitazione situata in località San Martino, vicino al ponte che collega la nuova strada con la via Carriona quando è stato preso in pieno da un furgoncino Citroen bianco guidato da P.L.


mercoledì, 13 dicembre 2017, 15:32

Stato di emergenza regionale per le province di Lucca, Massa Carrara, Pistoia, Prato e Firenze

Stato di emergenza regionale per le province di Lucca, Massa Carrara, Pistoia, Prato e la Città Metropolitana di Firenze. La dichiarazione, a seguito all'ondata di maltempo che si è abbattuta su parte della Toscana nei giorni fra il 9 e il 12 dicembre, è stata formalizzata oggi con la firma del...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 13 dicembre 2017, 13:44

Sono operativi i nuovi assunti dal Consorzio Bonifica per lavori di pubblica utilità

Primi giorni di lavoro per dodici operai, assunti per i prossimi dieci mesi dal Consorzio di bonifica 1 Toscana Nord, nell'ambito della seconda edizione del progetto realizzato in collaborazione con il Comune di Massa, che è capofila, di reinserimento nel mondo del lavoro di disoccupati di lungo periodo, per la...


mercoledì, 13 dicembre 2017, 13:40

Allerta codice giallo per rischio idrogeologico e mareggiate

E' stato emesso il codice giallo per la zona di Carrara mercoledì 13 dicembre in quanto, sulla base delle previsioni meteorologiche odierne e delle valutazioni dei possibili effetti al suolo effettuate, si prefigurano scenari di criticità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 13 dicembre 2017, 11:33

Alunni in visita in comune ricevuti dal sindaco e dal presidente del consiglio comunale

Le alunne e gli alunni delle classi quarta e quinta della scuola elementare Eugenio Chiesa di Carrara, accompagnati dalle insegnanti, sono stati accolti in comune dal sindaco Francesco De Pasquale e dal presidente del consiglio comunale Michele Palma


mercoledì, 13 dicembre 2017, 11:28

La Procura della Repubblica di Massa ottiene il sequestro della Cava Vittoria

La Procura della Repubblica presso il tribunale di Massa, grazie anche agli accertamenti svolti dai carabinieri forestali e alle guardie del parco naturale regionale delle Alpi Apuane, ha ottenuto dal Gip del locale tribunale il sequestro preventivo della Cava Vittoria (comune di Fivizzano), eseguito il 12 dicembre


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara