prenota

Anno 1°

sabato, 18 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

"Il viaggio di Fanny", il film per la Giornata della Memoria adatto a tutte le scuole

mercoledì, 11 gennaio 2017, 15:58

Evento nei cinema il 26 e 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria e disponibile per le scuole fino al termine dell'anno scolastico 2016/2017. Il film racconta la storia vera della tredicenne Fanny Ben-Ami e delle sue sorelle, lasciate dai genitori in una delle colonie francesi destinate a proteggere i minori dai rischi della guerra. Lì conoscono altri coetanei e con loro, quando i rastrellamenti nazisti si intensificano e inaspriscono, sono costrette alla fuga. Questi bambini dovranno fare appello a tutta la loro forza interiore e al loro coraggio per affrontare pericoli e peripezie nel tentativo di raggiungere il confine svizzero e salvarsi. Dovranno fare i conti con la fame, con il freddo, con l'odio dei nemici, ma incontreranno talvolta persone disposte a proteggerli anche a rischio della propria vita. Anche nelle difficoltà più ardue e nella paura riusciranno a conservare il loro essere bambini, imparando ad essere indipendenti e scoprendo il valore della solidarietà e dell'amicizia. 

La direzione del cinema GARIBALDI CARRARA ,è disponibile ad organizzare proiezioni mattutine per studenti e insegnanti a partire dal 26 gennaio e per le settimane a seguire. Contattando il numero 339/4168078  o scrivendo all'indirizzo mail dedicato filmclubgermi@virgilio.it  sarà possibile ricevere informazioni  Conoscendo le difficoltà logistiche e organizzative delle scuole, Il CINEMA GARIBALDI   si impegna inoltre a rendere possibile le proiezioni nei tempi  preferiti dagli istituti. D'accordo con molti insegnanti che hanno già visto il film in anteprima, si suggerisce la visione a tutti gli studenti a partire dagli 8 anni.Perché portare al cinema i propri studenti a vedere Il viaggio di Fanny? Perché è un viaggio emozionante ispirato a una storia vera che parla di amicizia e libertà.Perché è un racconto inedito sulla persecuzione razziale durante la seconda guerra mondiale.Perché i protagonisti sono bambini e il loro sguardo consentirà ai giovani spettatori una fruizione diretta ed empatica.Perché è ricco di insegnamenti morali come il rispetto della dignità e della libertà della persona, l'importanza della solidarietà e l'aiuto reciproco.Perché raramente si vedono film sull'argomento adatti anche per la scuola primaria e secondaria di primo grado.Perché rappresenta, per questi e molti altri motivi, una rara occasione per dare anche ai più piccoli un immancabile appuntamento con la storia.Perché il cinema rappresenta un utile e valido strumento di aiuto alla didattica grazie al suo linguaggio diretto, coinvolgente ed efficace.  

Per info e prenotazioni di matinées nei cinema con biglietto ridotto per gli studenti: 

UFFICIO SCUOLE CINEMA GARIBALDI CARRARA
339/4168078 
filmclubgermi@virgilio.it

Consulenza attività e proiezioni scolasticheVania Maninchedda328/3896245Cinema Garibaldi 
0585-777160
Dalle 17.00 alle 19.00

   






Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 17 novembre 2017, 12:20

Teatro Guglielmi, "Emilia" sostituito con il nuovo spettacolo "Poker"

Lo spettacolo Emilia, previsto per il 21 e 22 novembre, viene annullato per motivi di salute di Giulia Lazzerini. In sostituzione andrà in scena – lunedì 27 e martedì 28 novembre – lo spettacolo Poker scritto da Patrick Marber e diretto da Anonio Zavatteri 


giovedì, 16 novembre 2017, 17:40

All'ex ospedale San Giacomo a Carrara si valorizza l’arte e la sperimentazione artistica contemporanea

Le iniziative proposte dovranno porsi la finalità di porre in relazione la contemporaneità con la memoria locale, attraverso l’organizzazione di esposizioni temporanee, o attività performative, con la possibilità di realizzare incontri, convegni, laboratori, all’interno degli spazi 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 16 novembre 2017, 13:35

Presentazione del libro "Spin" al Castello Malaspina

Nelle sale rinascimentali del Castello Malaspina di Massa, domani pomeriggio, sabato alle 17, Giovanni Rutili e Laura Sacchetti presenteranno il libro "Spin" di Laura Olimpia Salvatore giunto alla seconda ristampa


giovedì, 16 novembre 2017, 11:32

Esce "Magellano Special Edition" di Francesco Gabbani

Più di 140.000 persone si sono emozionate, hanno applaudito, hanno ballato, cantato in coro ed han goduto del bellissimo spettacolo del tour estivo di Francesco Gabbani che ha girato l'Italia con 44 date quasi tutte sold out


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 16 novembre 2017, 09:45

Astronomia e letteratura al planetario di Carrara

Questo venerdì 17 novembre, alle ore 21,15, l'incontro pubblico presso il planetario comunale "A. Masani" di via Bassagrande a Marina di Carrara, trarrà spunto dal tema: "Astronomia e letteratura"


giovedì, 16 novembre 2017, 09:40

Montereggio, paese dei librai: la scuola elementare “L. Galanti” tra le culture del mondo

Ieri, 15 novembre, con un collegamento in videoconferenza con Tokyo, ha avuto il via, per i bambini delle classi 2^ e 3^ della Scuola Primaria “Livio Galanti” di Arpiola di Mulazzo, un viaggio attraverso le culture del mondo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara