prenota

Anno 1°

venerdì, 26 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota

Cultura

"Il viaggio di Fanny", il film per la Giornata della Memoria adatto a tutte le scuole

mercoledì, 11 gennaio 2017, 15:58

Evento nei cinema il 26 e 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria e disponibile per le scuole fino al termine dell'anno scolastico 2016/2017. Il film racconta la storia vera della tredicenne Fanny Ben-Ami e delle sue sorelle, lasciate dai genitori in una delle colonie francesi destinate a proteggere i minori dai rischi della guerra. Lì conoscono altri coetanei e con loro, quando i rastrellamenti nazisti si intensificano e inaspriscono, sono costrette alla fuga. Questi bambini dovranno fare appello a tutta la loro forza interiore e al loro coraggio per affrontare pericoli e peripezie nel tentativo di raggiungere il confine svizzero e salvarsi. Dovranno fare i conti con la fame, con il freddo, con l'odio dei nemici, ma incontreranno talvolta persone disposte a proteggerli anche a rischio della propria vita. Anche nelle difficoltà più ardue e nella paura riusciranno a conservare il loro essere bambini, imparando ad essere indipendenti e scoprendo il valore della solidarietà e dell'amicizia. 

La direzione del cinema GARIBALDI CARRARA ,è disponibile ad organizzare proiezioni mattutine per studenti e insegnanti a partire dal 26 gennaio e per le settimane a seguire. Contattando il numero 339/4168078  o scrivendo all'indirizzo mail dedicato filmclubgermi@virgilio.it  sarà possibile ricevere informazioni  Conoscendo le difficoltà logistiche e organizzative delle scuole, Il CINEMA GARIBALDI   si impegna inoltre a rendere possibile le proiezioni nei tempi  preferiti dagli istituti. D'accordo con molti insegnanti che hanno già visto il film in anteprima, si suggerisce la visione a tutti gli studenti a partire dagli 8 anni.Perché portare al cinema i propri studenti a vedere Il viaggio di Fanny? Perché è un viaggio emozionante ispirato a una storia vera che parla di amicizia e libertà.Perché è un racconto inedito sulla persecuzione razziale durante la seconda guerra mondiale.Perché i protagonisti sono bambini e il loro sguardo consentirà ai giovani spettatori una fruizione diretta ed empatica.Perché è ricco di insegnamenti morali come il rispetto della dignità e della libertà della persona, l'importanza della solidarietà e l'aiuto reciproco.Perché raramente si vedono film sull'argomento adatti anche per la scuola primaria e secondaria di primo grado.Perché rappresenta, per questi e molti altri motivi, una rara occasione per dare anche ai più piccoli un immancabile appuntamento con la storia.Perché il cinema rappresenta un utile e valido strumento di aiuto alla didattica grazie al suo linguaggio diretto, coinvolgente ed efficace.  

Per info e prenotazioni di matinées nei cinema con biglietto ridotto per gli studenti: 

UFFICIO SCUOLE CINEMA GARIBALDI CARRARA
339/4168078 
filmclubgermi@virgilio.it

Consulenza attività e proiezioni scolasticheVania Maninchedda328/3896245Cinema Garibaldi 
0585-777160
Dalle 17.00 alle 19.00

   






Questo articolo è stato letto 276 volte.


Franco Mare


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 25 maggio 2017, 16:46

"I primi tre minuti dell'Universo" come è nato l'universo al planetario di Carrara

Questo venerdì, 26 maggio, alle ore 21,15, l'appuntamento settimanale al planetario comunale "A. Masani" in via Bassagrande a Marina di Carrara, affronterà uno dei temi più affascinanti, non solo in ambito scientifico. Ovvero come possa aver avuto origine l'universo e tutto quanto in esso possiamo incontrare


giovedì, 25 maggio 2017, 16:43

Il surrealismo pop di Gianluca Sbrana alla Galleria Black Art Lounge di Carrara

Quadri e installazioni luminose che traducono la capacità visionaria e l’immaginario fantastico dell’artista Gianluca Sbrana saranno in mostra per un mese a Carrara nella nuovissima galleria d’arte Black Art Lounge di Valeria Lattanzi, inaugurata lo scorso 15 febbraio,  che si trova in via Cavour 6


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 25 maggio 2017, 13:13

'Cuori neri' il libro che è impossibile non leggere

Lo ha scritto Luca Telese e rappresenta la prova provata che negli anni della contestazione e quelli cosiddetti di piombo, ci fu chi, artatamente e volutamente, offese e macellò la verità in nome della stessa Ideologia con cui oggi si vuole far prevalere il Pensiero Unico


martedì, 23 maggio 2017, 22:37

Francesco Frediani, soldato di tutte le campagne combattute da Vittorio Emanuele e da Garibaldi per l'indipendenza d'Italia...

In ricordo di un nostro eroico concittadino, mio avo, che, al seguito del generale Garibaldi, partecipò all'impresa dei Mille. Ricorre infatti il 117 anno dalla sua morte che le cronache dell'epoca così rimarcarono...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 maggio 2017, 16:59

Prosegue giovedì la rassegna “I concerti di primavera”

Protagonista del terzo appuntamento sarà la chitarra di Filomena Moretti: interprete tra le migliori nella sua generazione, l’artista sassarese si distingue per la raffinatezza, la sensibilità e l’assoluta padronanza tecnica


domenica, 21 maggio 2017, 18:56

Il calco del portale del Biduino, una storia infinita

Il calco del portale del Biduino, una storia infinita. Da quando è tornato nelle disponibilità della Provincia, e sono trascorsi quasi tre anni, giace negli uffici del Segretario generale. Ci chiediamo per quanto tempo ancora


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara