prenota

Anno 1°

lunedì, 27 febbraio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota

Cultura

I racconti dell’arte: un ciclo di incontri e proiezioni con artisti, autori, curatori e personalità della cultura

giovedì, 16 febbraio 2017, 16:58

Anche quest’anno l’Accademia di Belle Arti di Carrara propone un cospicuo numero di incontri con personalità della cultura, volti ad affrontare alcune tematiche che attraversano l’arte contemporanea, il teatro, la letteratura, fino alla riflessione sulla conservazione e l’archiviazione dei documenti storici. Con il titolo I racconti dell’arte, il ciclo fa parte delle manifestazioni che coinvolgeranno l’Accademia e la città di Carrara in occasione dell’Open Day 2017, e vedrà la presenza di nomi di spicco della cultura italiana in quattordici appuntamenti aperti al pubblico a ingresso gratuito. I temi trattati sono molti, a testimoniare la complessità che informa il nostro presente: dall’indagine critica sull’Expo di Milano del 2015: sulle ambizioni e sulle contraddizioni del progetto (Viviana Gravano), alle tematiche legate alla funzione del Museo nell’attualità e allo sguardo sull’arte contemporanea (Fabio Cavallucci), dallo studio sull’arte urbana e sulla valorizzazione del patrimonio culturale (Gaia Pasi) alle riflessioni sul rapporto tra arte e sfera pubblica (Michele Dantini), dalla disanima del teatro prodotto in Italia dagli anni Sessanta ad oggi (Valentina Valentini), alla testimonianza sulla formazione e conservazione degli archivi di arte contemporanea (Assunta Porciani), dai temi identitari che percorrono alcune iconografie dell’arte riconducibili all’area mediterranea (Patrizia Mania), al ricordo dell’arte di Francesco Somaini (Luisa Somaini) e al racconto di un artista che parla in prima persona (Mario Airò), dalla narrazione dell’arte del dissenso nell’Italia del Seicento (Dalma Frascarelli), fino alla creazione della figura dell’artista e dell’opera d’arte nella letteratura contemporanea (Roberto Pinto). Sono previste altresì alcune giornate dedicate alle proiezioni di documentari sull’arte prodotti per la RAI, realizzati da Franco Simongini, e in anni recenti da Raffaele Simongini e Christian Angeli per Rai Educational. Ogni incontro sarà articolato nel saluto del Direttore dell’Accademia Prof. Luciano Massari seguito dall’introduzione della conferenza ad opera del docente coordinatore della stessa e dall’intervento del relatore.


Questo articolo è stato letto 165 volte.


Franco Mare


prenota


Alberto Bonfigli


Banca dinamica Carismi


esedra-liceo-internazionale


corsica


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cultura


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 23 febbraio 2017, 16:19

Al Teatro degli Animosi Massimo Ranieri in “Teatro del porto”

Per la prevendita, la biglietteria del Teatro degli Animosi è aperta sabato 25, lunedì 27 e martedì 28 febbraio, dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 17. alle 18.30, mentre nelle tre giornate di spettacolo dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 18 alle 21


mercoledì, 22 febbraio 2017, 16:20

Gli scultori Piccirilli da Massa Vecchia a New York

Nell’ambito degli incontri “Marmi e Dintorni”, è in programma venerdì 24 Febbraio alle ore 17 alla Villa della Rinchiostra, la conferenza dal titolo “Gli scultori Piccirilli da Massa Vecchia a New York”. Ossia dalla “Vecchia” città apuana, alla “New”città americana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 febbraio 2017, 16:19

La cultura della condivisione: arriva a Massa “M’illumino di meno”

Prodotto da Rairadio2 e diffuso sul tutto territorio nazionale, quest’anno è sbarcato anche a Massa grazie all’interessamento di due associazioni culturali locali


mercoledì, 22 febbraio 2017, 11:33

“La pazza della porta accanto” porta agli Animosi la parte più difficile della vita di Alda Merini: applausi a scena aperta

Forte. Di impatto, di drammaticità, di ritmo. Persino del tono della recitazione. Angosciante ma non disperato, sottoposto a una tensione continua nella perfetta trasposizione teatrale di una delle realtà profondamente atroce come quella dei manicomi italiani prima della legge Basaglia e pervaso, tutto, dalla luce dei versi di Alda Merini


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 21 febbraio 2017, 15:55

"Oggi sposi", al Guglielmi il quarto appuntamento con la rassegna Tutt'insieme a teatro

Vi siete mai chiesti chi preparò il pranzo di nozze di Cenerentola? Ma loro naturalmente…le sorellastre! Ecco a voi tutti i retroscena di quella festa che entrò nella storia dei matrimoni da favola


lunedì, 20 febbraio 2017, 14:50

"La bella addormentata": dal Bolshoi di Mosca arriva il 21 febbraio sul grande schermo

Sulle musiche senza tempo di Čajkovskij, la favola di Charles Perrault messa in scena dal più importante coreografo russo, Yuri Grigorovich, tra splendidi costumi e lussuose coreografie con la giovanissima étoile Olga Smirnova


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara