Anno 1°

venerdì, 28 aprile 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

lagazzetta spazio pubblicità

Economia

Si allarga il progetto "Fuori dalla Porta"

mercoledì, 19 aprile 2017, 16:48

Visti gli ottimi risultati del progetto "Fuori dalla Porta", che nel primo trimestre 2017 rispetto allo stesso periodo del 2016 ha visto un incremento del 5 per cento dell'efficienza di RD su tutto il territorio, Asmiu prosegue l'estensione della nuova modalità di raccolta anche in altre zone della città.

A far data dal 19 aprile inizierà la campagna informativa per le utenze di via Catagnina, via Lottizzazione, via Aurelia Ovest/Catagnina (strada di collegamento), via Acquale (tratto compreso tra via Oliveti e via Aurelia Ovest), via Veterani dello Sport, via del Cesarino, via Chiusa, via degli Oliveti (da ferrovia a rotatoria di via Catagnina), via dei Limoni e via dei Cedri. I promoter ecologici contatteranno direttamente a domicilio i vari residenti e le varie attività commerciali per spiegare le modalità di differenziazione del rifiuto e le nuove modalità di conferimento.

Questa nuova espansione coinvolgerà circa 250 nuove famiglie e circa 130 utenze non domestiche. Le nuove famiglie, vista l'enorme presenza di giardini e campi della zona, verranno inoltre incentivate all'utilizzo del composter domestico, distribuito gratuitamente dall'azienda.

"Oramai siamo partiti e difficilmente possiamo fermarci – sostiene l'amministratore unico, Federico Orlandi – a piccoli step stiamo continuando con la razionalizzazione delle risorse interne e l'ottimizzazione dei servizi resi da Asmiu, con il risultato che questa espansione non porterà alcun aumento dei costi del servizio, ovvero non vi sarà dispendio di nuove risorse da parte dell'amministrazione e conseguentemente da parte dei cittadini. La novità di questo progetto sarà l'incentivazione all'utilizzo dei composter, questo perché tra le buone pratiche che possono essere avviate dai cittadini, oltre alla differenziata ed al riciclo, c'è anche la riduzione a monte della produzione dei rifiuti ed uno dei metodi più semplici da effettuare è proprio il compostaggio domestico. Questa metodologia porta, inoltre, 3 principali benefic: il primo è una riduzione sensibile della produzioni di rifiuti (un vantaggio ambientale notevole); secondo, più composter sono distribuiti sul territorio maggiori sono gli incentivi riconosciti per legge sulla percentuale di efficienza della RD; terzo, il comune di Massa, a chi aderisce al progetto "Nulla è perduto....io Composto", riconosce uno sconto sulla Tari. Ogni cittadino può aderire, basta avere un piccolo giardino. L'obiettivo è 2020 al 70%, abbiamo iniziato una lunga corsa che, malgrado i vari ostacoli, Asmiu, l'amministrazione e tutti i cittadini coinvolti fino ad ora (e quelli futuri), stiamo vincendo perché la strada intrapresa è quella giusta". 

 


Questo articolo è stato letto 709 volte.


Franco Mare


prenota


Alberto Bonfigli


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Economia


carispezia


giovedì, 27 aprile 2017, 16:56

Tuttocasa, tecnologia e design per la vita all’aria aperta

Una vetrina completa delle proposte più innovative. Piscine ecologiche e apparecchi antibatterici per l’acqua. La più grande esposizione di arredi, attrezzature, prodotti e servizi per il giardino e la vita all’aria aperta


mercoledì, 26 aprile 2017, 16:31

Tuttocasa, aziende prestigiose per una mostra di successo

Il passato e il futuro della storica mostra di Carrara sono legati anche alla qualità e al prestigio delle aziende presenti. Due tra le tante storie che vengono da lontano nel tempo e che hanno reso Tuttocasa un sicuro riferimento per tutti i visitatori


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 25 aprile 2017, 19:27

Tuttocasa allarga gli orizzonti con il Baby Show Cooking

Non solo prodotti per la casa al maxi evento di primavera. Anche la cucina conquista un suo spazio, e c’è pure quello riservato ai piccoli visitatori. Tutti gli appuntamenti con gli chef fino al 1° maggio. Una curiosità: si dice “show cooking” o “cooking show”? Sorpresa: né l’uno né l’altro!


lunedì, 24 aprile 2017, 16:16

Antiquamente, un viaggio a ritroso nel tempo

Antiquariato, modernariato e vintage in una mostra ricca di oggetti prestigiosi e rari, ma anche curiosi e sempre molto particolari. Grande aspettativa da parte di pubblico ed espositori: la maggior parte degli affari del settore si realizza in gallerie e mostre, a discapito delle aste


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 24 aprile 2017, 16:14

Sabato mattina tutti a pulire i corsi d’acqua, per tutelare l’ambiente e accogliere i turisti in arrivo

21 corsi d’acqua che saranno puliti dai volontari di almeno 40 associazioni di volontariato, con venti punti di ritrovo nella costa versiliese e apuana e in Lunigiana


domenica, 23 aprile 2017, 06:35

Tuttocasa, partenza con numeri da record

Inaugurate Tuttocasa, Antiquamente e Giorni d'Arte. Positivi commenti dal consigliere regionale Bugliani e dall'assessore Coppola. Pubblico delle grandi occasioni per un tris di mostre che generano affari e indotto in tutto il territorio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara