Anno 1°

sabato, 27 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota

Lunigiana

Giovanni Mura (Lega Nord Fivizzano): “Come mai non è ancora disponibile l’acqua per gli orti?”

venerdì, 19 maggio 2017, 14:25

Da pochi giorni sono arrivati il caldo e le belle giornate e molti giovani, pensionati e agricoltori, come avviene in gran parte della Lunigiana, si dedicano alla coltivazione di orti e campi per mangiare prodotti della propria terra ma anche per avere un piccolo risparmio economico in tempi di crisi.

“Siamo stati contatti da diversi cittadini ma anche da agricoltori – afferma Giovanni Mura segretario della Lega Nord di Fivizzano – che ci segnalano che stanno avendo dei problemi con la mancanza di acqua che loro sono soliti chiamare “acqua montana”. Si tratta di acqua che dovrebbe essere erogata dal 2 maggio al 30 settembre e ogni cittadino interessato paga un canone all’Ente di Bonifica (Consorzio 1 Toscana Nord) mentre prima veniva pagato a Unione dei Comuni. L’impianto irriguo interessato è quello di Arlia-Fivizzano-Bigliolo-Pian di Collecchia”.

La Lega Nord sta seguendo passo passo il problema ed ha sollecitato i responsabili: “Abbiamo iniziato a interessarci, prima sentendo gli uffici dell’ente di Aulla che ci hanno date discordanti, prima il 13 maggio, poi il 15 maggio, poi richiamati il 19 o il 22 maggio e abbiamo chiesto anche al sindaco Grassi, che in modo poco educato ci ha risposto il 1 di giugno. Altri hanno parlato di rottura delle condotte dell’acqua. Noi come Lega siamo gli unici ad interessarsi dei piccoli problemi dei nostri paesani e vogliamo che sia fatta chiarezza e si conosca la data certa di fruizione del servizio. Faremo partire una raccolta firme che consegneremo all’ente per sollecitarlo. Quello che chiediamo -conclude Mura – è l’immediata erogazione in quanto l’acqua montana è un diritto dei cittadini che vogliono il loro orticello, degli agricoltori che hanno già pronte centinaia di piante da interrare”.

 


Questo articolo è stato letto 116 volte.


Franco Mare


Alberto Bonfigli


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 26 maggio 2017, 20:07

Lega e FI contrarie alla piscina in piazza Libertà a Fivizzano

L’idea portata avanti dall’associazione Mamme di Fivizzano e presentata solo al sindaco Grassi di realizzare una piscina in piazza della Libertà a Fivizzano capoluogo non è piaciuta alla sezione della Lega Nord Fivizzano e al coordinamento di Forza Italia


domenica, 21 maggio 2017, 23:34

Escursionista muore sulle Apuane

Un uomo di 59 ha perso la vita sulle Apuane. Il corpo è stato recuperato nella mattinata dal soccorso alpino: a dare l'allarme la figlia, che non aveva visto rientrare a casa il padre


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 20 maggio 2017, 12:20

Il candidato a sindaco Emanuele Ferdani si presenta: "Per cambiare il futuro bisogna cambiare il presente"

"In questi mesi ho visto troppe cose che non mi sono piaciute - commenta Ferdani -. L'opportunismo, i cambi di casacca: a me piacciono le persone intellettualmente oneste e la nostra generazione non può permettersi di attendere".


giovedì, 18 maggio 2017, 16:39

Raccontare il Medioevo: vincono due scuole della MaB

Sono due scuole della Riserva di Biosfera UNESCO dell'Appennino Tosco Emiliano ad aggiudicassi, insieme a un Istituto Comprensivo di Roma, la vittoria nel concorso nazionale 'Raccontare il Medioevo'.  Gli Istituti di Camporgiano e 'Igino Cocchi' di Licciana Nardi hanno ritirato il premio a Roma, rappresentati da una delegazione di studenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 14 maggio 2017, 15:01

Tutti gli uomini (e le donne) di Emanuele Ferdani

Questi i nominativi che affiancheranno il candidato a sindaco del centro destra: Luisito Caldi, Gabriele Ballestracci, Alessandro Ricci, Roberto Manteghetti, Fatima Cucco, Michele Moscatelli, Leandro Pietrini, Marìa Slatineanu


domenica, 14 maggio 2017, 14:57

Jacopo Ferri: "Il rinnovamento di Mulazzo parte da Emanuele Ferdani"

Jacopo Ferri: "Il rinnovamento di Mulazzo parte da Emanuele Ferdani, il più giovane candidato a sindaco della Provincia. Non possiamo cambiare il futuro se non cambiamo il presente"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara