Anno 1°

domenica, 22 gennaio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota

wallstreet

prenota

Rifacimento del manto del campo della Renella a Montignoso, M5S: "Gli sconfitti sono i montignosini"

martedì, 10 gennaio 2017, 21:47

L’accordo era del 2015 e a stipularlo era stato Gianni Lorenzetti che all’epoca era assessore mentre oggi è sindaco dell’amministrazione di Montignoso. Era stato stabilito che il campo della stadio della Renella sarebbe stato risistemato con la sostituzione del manto erboso molto danneggiato con l’erba sintetica. I consiglieri del Movimento 5 Stelle montignosini hanno verificato tuttavia che, ad oggi, il gestore dell’impianto che ha ottenuto una concessione ventennale a 15000 euro l’anno unita all’onere della sostituzione del manto  col sintetico, non  ha ancora neppure avviato i lavori previsti. assente anche la telemetria dell’anello della pista di atletica che ugualmente rientrava negli accordi. I grillini hanno colto l’occasione di una segnalazione di utenti per ricordare all’amministrazione che già nello scorso novembre il loro movimento aveva sollecitato una risoluzione amministrativa nei confronti del gestore che avrebbe causato sia danno economico sia danno di immagine. Ma il sindaco Lorenzetti aveva tradotto il sollecito non in un ritiro della fidejussione ma in un sollecito a far partire i lavori utilizzando il canone di concessione dovuto al comune- atto poi ritenuto illegittimo grazie alla sollevazione dei 5 Stelle e quindi non portato a termine. Per i grillini, però, sono di nuovo mature le condizioni di ritirare la concessione del campo della Renella e riscuotere anche il pagamento dei danni subiti dal comune.


prenota_spazio


prenota_spazio


ALF Pausa caffè


esedra-liceo-internazionale


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


sabato, 21 gennaio 2017, 17:04

Aulla, lunedì 23 gennaio la presentazione del candidato a sindaco della Lega Nord

Si terrà lunedì 23 gennaio alle 11 presso il Charlie Bar, in via Cerri 16 ad Aulla, alla presenza del segretario provinciale Lega Nord Massa Carrara Andrea Cella e del segretario di circoscrizione Lega Nord Lunigiana Giuliano Novelli la presentazione del candidato a sindaco della Lega Nord per le elezioni comunali...


venerdì, 20 gennaio 2017, 21:45

Taddeofilm indice un casting per la partecipazione alla realizzazione del prossimo cortometraggio no-budget

L'Associazione socio-culturale Taddeofilm indice un casting per la partecipazione alla realizzazione del prossimo cortometraggio no-budget dal titolo "Camera singola". Siamo alla ricerca dei seguenti profili: - 6 ragazzi di età scenica compresa tra i 30 ed i 40 anni - 3 ragazze di età scenica compresa tra i 25 ed...


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 20 gennaio 2017, 21:40

Il progetto veneto di reintegro al lavoro per gli ultracinquantenni andrà in consiglio comunale a Massa

L’idea l’ha lanciata il consigliere Benedetti: prendere a modello quanto sta accadendo in tanti comuni veneti dove con deliberazione n. 681 del 17 maggio 2016, la Regione Veneto, ha emanato un bando per la realizzazione di interventi di accompagnamento al lavoro per i disoccupati adulti, con oltre 50 anni di...


venerdì, 20 gennaio 2017, 16:43

Menchini (M5S): "Il deputato Segoni non fa parte del nostro Movimento da oramai due anni"

Paolo Menchini del MoVimento 5 Stelle precisa, in una breve nota,  che il deputato Segoni non fa parte del  Movimento da oramai due anni.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 20 gennaio 2017, 16:40

Il cordoglio di Bruno Giampaoli (Italia Nostra) per la scomparsa di Gregorio Giuseppini

Anche Bruno Giampaoli di Italia Nostra piange la scomparsa di Gregorio Giuseppini:  "Carissimi purtroppo ancora una brutta notizia, questa mattina é deceduto all'ospedale di massa il nostro carissimo amico Gregorio Giuseppini, conosciutissimo da tutti i concittadini per il suo impegno politico e sociale ed anche per il lavoro svolto in...


venerdì, 20 gennaio 2017, 16:22

Burocrazia: mille scadenze per le imprese, 47 giorni di lavoro in più per PMI

Mille scadenze, in media 80 al mese, 102 nel solo mese di gennaio, per artigiani e pmi che dovranno districarsi nella solita giungla di adempimenti: Iva, Irap e modello 770, ordinario o semplificato, versamenti vari, Tari e così via.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara