Anno 1°

giovedì, 30 marzo 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota

wallstreet

prenota

Il Turismo accessibile a Balnearia 2017

venerdì, 17 febbraio 2017, 16:17

Nella cornice di Balnearia 2017 lunedì 20 febbraio alle ore 10 presso la Sala Canova inizierà la Tavola Rotonda “Adottare le buone prassi” , organizzata dalla Consulta disabilità e patrocinata dall’ Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Carrara  e  dai Balneari di Riviera Toscana e di  Marina di Carrara.

I lavori inizieranno con i saluti del Presidente della consulta Pierangelo Tozzi e dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Carrara Fiorella Fambrini, che illustrerà le innovazioni funzionali all’accessibilità delle spiagge comunali di Marina di Carrara. A seguire sarà presentato il “Progetto Lilla” a cura del Comitato promotore di Savona.
Sono quindi previsti gli Interventi del sindaco di Pietra Ligure e di Massimo Toschi , delegato del Presidente Regione Toscana alla Disabilita,che affronterà temi attinenti con i Presidenti del Consorzio Balneari Riviera Toscana.
In chiusura  Marco Carani esporrà il tema “In mare con i cinque sensi” dal progetto “Mare senza Barriere”.

 


prenota_spazio


prenota_spazio


ALF Pausa caffè


esedra-liceo-internazionale


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


mercoledì, 29 marzo 2017, 15:58

Giornata dedicata alla pulizia del borgo di Sassalbo

Prendersi cura dell'Appennino inizia da gesti semplici, come ritrovarsi tutti insieme per ripulire un paese e compiere piccoli lavori di manutenzione del verde. E' il caso di Sassalbo che sabato 1 Aprile vedrà impegnati in una giornata dedicata alla pulizia del borgo tanti cittadini, su iniziativa del Parco Nazionale, del...


mercoledì, 29 marzo 2017, 15:55

La protesta degli autisti degli scuolabus di Aulla e Fivizzano: "Orari spezzati e cartellini timbrati sei volte al giorno"

In tutto sono sedici ed hanno un orario di lavoro che li costringe ad iniziare e interrompere la loro attività ben tre volte al giorno. Sono gli autisti degli scuolabus di Aulla e di Fivizzano che dovendo adeguarsi agli orari di entrata e di uscita delle varie scuole del territorio...


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 29 marzo 2017, 15:54

Rottura insanabile tra Pd e Psi ad Aulla.Il socialista Longinotti annuncia: "Sceglieremo il candidato in autonomia"

La scelta del Pd aullese di designare un proprio candidato sindaco rifiutando le primarie di coalizione ha determinato la rottura definitiva tra il partito Democratico e i socialisti. Il segretario del comitato di zona del Psi Giovanni Longinotti, ha confermato che, nonostante i tentativi fatti dal suo partito per riaprire...


mercoledì, 29 marzo 2017, 15:53

I dubbi della Lega Nord di Fivizzano sulla gestione delle concessioni alle cave del Sagro

Il comune di Fivizzano sapeva che la ditta Aleph Escavazioni che ha escavato  nella Cava Vittoria 20000 metri cubi di materiale lapideo non previsti dalla concessione ottenuta ed ha creato un ravaneto di  terre residue tra Cava Vittoria e Cava Valcontrada  senza avere l’autorizzazione,  non possedeva più dal 2015 la...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 29 marzo 2017, 15:53

Energia elettrica, mercato libero ultimo anno per sconti e tutele

BOLLETTE dell'energia elettrica, dal primo gennaio del prossimo anno tutti i cittadini entreranno nel grande 'calderone' del mercato libero fatto di regole, contratti e servizi diversi. Un labirinto di offerte in cui è difficile muoversi, soprattutto se non si è esperti del settore.


martedì, 28 marzo 2017, 16:54

Un progetto per promuovere il benessere delle persone affette da psicosi

"Triathlon – indipendenza, benessere, integrazione nella psicosi". E' questo il titolo dell'incontro in programma domani (29 marzo 2017) a partire dalle ore 15 nell'auditorium dell'ospedale Apuane .


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara