Anno 1°

venerdì, 22 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

wallstreet

prenota

prenota

Allerta meteo per piogge e temporali

lunedì, 11 settembre 2017, 16:34

Emessa allerta meteo di codice giallo per piogge e temporali fino a domani (martedì 12 settembre) per le province di Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia e Prato.

Prevista pressione in graduale aumento con residui rovesci a carattere sparso oggi, lunedì. Domani, martedì, transito di un modesto impulso perturbato con rovesci e isolati temporali sulle zone settentrionali della regione. Domani, martedì, da metà mattina, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale sulle zone settentrionali con cumulati medi fino a localmente significativi sulle zone settentrionali e massimi puntuali fino a localmente elevati, difficilmente localizzabili. Intensità oraria forte o localmente molto forte.

Sempre domani, martedì, da metà mattina, possibili rovesci e temporali sparsi sulle zone settentrionali della regione. I temporali potranno essere localmente forti, ulteriore lieve rinforzo dei venti da O (ovest) con forti raffiche sulla costa centrale e l'Arcipelago, soprattutto a nord dell'Elba, e mare agitato su Arcipelago e costa centrale (localmente molto agitato al largo).

Sulla base delle previsioni meteorologiche odierne e delle valutazioni dei possibili effetti al suolo effettuate, si prefigurano i seguenti scenari di criticità:

Possibilità di innesco di frane superficiali/colate rapide di detriti o fango in bacini di dimensioni limitate e ruscellamenti superficiali anche con trasporto di materiale con conseguenti possibili danni localizzati alle infrastrutture, edifici e attività agricole, cantieri, insediamenti civili e industriali esposti; possibile innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti, ecc); possibile scorrimento superficiale delle acque nelle strade con fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque piovane e con possibile tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse, dei locali interrati e di quelli posti a pian terreno lungo le vie potenzialmente interessate da deflussi idrici; possibili temporanee interruzioni della rete stradale e/o ferroviaria in prossimità di impluvi, canali, zone depresse (sottopassi, tunnel, avvallamenti stradali, etc.) e a valle di porzioni di versante interessate da fenomeni franosi; possibili limitati danni alle opere idraulichee di difesa delle sponde, alle attività agricole, ai cantieri, agli insediamenti civili e industriali in alveo; possibili criticità connesse a localizzate cadute massi.

Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l'incolumità delle persone, in grado di causare disagi e danni a carattere locale. Sono possibili localizzati e temporanei problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia con localizzate interruzioni della viabilità. Sono possibili problemi o danneggiamenti agli stabilimenti balneari e alle attività marittime. Sono possibili ritardi nei collegamenti marittimi. Si possono verificare situazioni di locale pericolo per la balneazione, per la navigazione da diporto e per le attività sportive.

In uno scenario caratterizzato da elevata incertezza previsionale, saranno possibili fenomeni intensi occasionalmente pericolosi per l'incolumità delle persone e in grado di causare disagi e danni a carattere locale. Saranno possibili gli effetti riconducibili al rischio idrogeologico-idraulico reticolo minore, che potrebbero verificarsi in maniera repentina ed improvvisa. A causa delle violente raffiche di vento, saranno possibili ulteriori effetti tra cui ad esempio, rottura di rami e/o caduta di alberi, caduta di tegole, danni alle strutture provvisorie e/o agli edifici, abbattimento di pali, segnaletica e impalcature, trasporto di materiale, disagi e/o interruzione della viabilità e danneggiamenti alle reti di distribuzione di servizi (tra cui telefonia ed elettricità) con conseguenti interruzioni. Nel caso in cui si verifichino grandinate saranno inoltre possibili danni alle colture agricole, alle coperture degli edifici e agli automezzi. Infine a causa delle fulminazioni saranno possibili danneggiamenti agli edifici, alberi e alle reti di distribuzione di servizi (tra cui telefonia ed elettricità) e eventualmente l'innesco di incendi in aree boschive.

Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l'incolumità delle persone, in grado di causare disagi e danni a carattere locale. Sono possibili isolate rotture di rami e/o caduta di alberi, caduta di tegole e cornicioni, localizzati danni alle strutture provvisorie, con trasporto di materiale vario. Sono possibili localizzati problemi alla circolazione stradale in particolare su viadotti e ponti, con temporanee interruzioni della viabilità. Sono possibili occasionali disagi dovuti a ritardi o cancellazioni dei collegamenti terrestri, ferroviari, aerei e marittimi. Sono possibili occasionali problemi alle reti di distribuzione di servizi (tra cui telefonia ed elettricità) con temporanee interruzioni dei servizi.


prenota


prenota_spazio


ALF Pausa caffè


esedra-liceo-internazionale


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


giovedì, 21 settembre 2017, 19:39

Montignoso Arte, sabato 23 settembre l'inaugurazione della pinacoteca a Villa Schiff

Si svolgerà sabato 23 settembre, alle 16, la presentazione della prima pinacoteca del Comune di Montignoso all'interno della limonaia di Villa Schiff.


giovedì, 21 settembre 2017, 17:38

Petizione per limitare il traffico in via Sottomonte

La percorrono ogni giorno moltissimi studenti delle scuole medie e superiori di Massa e da anni è oggetto di polemiche e petizioni fatte dai genitori dei ragazzi a causa dell’alto livello di pericolosità costituito dal traffico intenso che caratterizza la strada.


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 21 settembre 2017, 17:38

Massa: letture in biblioteca per bambini

Con gli appuntamenti in programma martedì 26 e mercoledì 27 settembre alle ore 17  presso la biblioteca civica Stefano Giampaoli tornano  le sessioni di lettura ad alta voce per bambini organizzate in adesione al progetto nazionale Nati per leggere  che offre ai bambini occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo attraverso...


giovedì, 21 settembre 2017, 16:27

Montignoso, buoni servizio prima infanzia: il contributo può arrivare fino a un massimo di 400 euro al mese per l'anno 2017/18

Contributi alle famiglie, fino a 400 euro al mese, per il sostegno dei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi): è il nuovo avviso approvato dal Comune di Montignoso grazie all'assegnazione di buoni servizio per l'anno educativo 2017/18.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 settembre 2017, 16:13

Oltre al Turdei...il Fuori Turdei

Il 14 e il 15 ottobre ci sarà il TourDay [Turdei].


giovedì, 21 settembre 2017, 16:12

Alloggi Erp: pubblicata la graduatoria definitiva degli ammessi e degli esclusi

E’ stata pubblicata la graduatoria definitiva degli ammessi, unitamente all’elenco degli esclusi, al bando di concorso per cambi di alloggio all’interno del patrimonio E.R.P. Edilizia Residenziale Pubblica per l’anno 2017, in base alle domande presentate entro lo scorso 30 giugno.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 settembre 2017, 16:11

Carrara: ultimi giorni utili per iscriversi ai corsi della scuola comunale di musica

Per partecipare ai corsi è necessario presentare domanda di ammissione sull’apposito modulo in distribuzione presso il settore Cultura e Biblioteca - Palazzo Saffi, in via Solferino, telefono 0585/641347, oppure presso l’URP (Ufficio per le Relazioni con il Pubblico) in Comune, piazza 2 Giugno. Il modulo è scaricabile dal sito del...


giovedì, 21 settembre 2017, 11:23

Cerimonia in ricordo dei caduti della Resistenza delle Valli del Taro e del Verde

“ Il cippo eretto al Passo del Bratello e restaurato dalle Associazioni Partigiane, è luogo di incontro per i cittadini della Valle del Taro e della Val Verde in ricordo dei loro caduti militari e civili”.


giovedì, 21 settembre 2017, 11:20

Consiglio Provinciale: prossima seduta il 22 settembre

Il presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti, ha convocato la prossima seduta del Consiglio Provinciale per venerdì 22 settembre 2017 alle ore 10,30.


mercoledì, 20 settembre 2017, 15:26

Massa: all'anagrafe il rilascio della carta d'identità elettronica

Presso l'ufficio anagrafe della sede comunale centrale è  attivato il servizio per il rilascio della carta d'identità elettronica (CIE) e, a breve, sarà possibile usufruirne anche presso l' anagrafe di Marina. La consegna della CIE avverrà entro sei giorni lavorativi presso l'indirizzo indicato dal cittadino all'atto della richiesta o potrà essere ritirata...