Anno 1°

venerdì, 17 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

wallstreet

prenota

prenota

Montignoso, buoni servizio prima infanzia: Il contributo può arrivare fino a un massimo di 400 euro al mese per l'anno 2017/18

mercoledì, 13 settembre 2017, 16:57

Contributi alle famiglie, fino a 400 euro al mese, per il sostegno dei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi): è il nuovo avviso approvato dal Comune di Montignoso grazie all'assegnazione di buoni servizio per l'anno educativo 2017/18.

«Investire nell'educazione dei nostri figli significa investire nella crescita delle nuove generazioni – ha detto l'Assessore Giorgia Podestà – grazie a questa nuova misura, ottenuta grazie alle risorse della Regione Toscana POR Obiettivo ICO FSE 2014-2020, il Comune di Montignoso va a sostenere tutta una serie di servizi legati all'infanzia e quindi alla formazione dei bambini con estrema cura e attenzione, allo stesso tempo possiamo alleviare tutte quelle che sono le problematiche legate sempre più al nostro stile di vita, riuscendo a conciliare i tempi della famiglia con quelli del lavoro. Infine grazie ai criteri che sono stati inseriti nell'avviso per l'ottenimento dei buoni si andranno a favorire i soggetti in difficoltà secondo parametri che tengano conto della situazione economica di ogni famiglia che aderirà al bando».

Ma a chi è rivolto l'avviso? Le madri di bambini in età utile per la frequenza dei servizi per la prima infanzia, residenti in un Comune della Toscana, che non beneficino di altri rimborsi o sovvenzioni economiche erogate allo stesso titolo e di importo tale da superare la spesa complessivamente sostenuta, possono presentare l'istanza di accesso ai buoni servizio a.e. 2017/2018.

Per l'ammissibilità delle domande è necessaria la presentazione dell'istanza esclusivamente attraverso il Comune in cui si è inseriti nella lista d'attesa e l'iscrizione del bambino presso il servizio educativo per la prima infanzia accreditato Nido d'Infanzia "Una Viola al Polo Nord". Il valore massimo erogabile dai buoni è stato fissato a 4.400 euro per ciascun soggetto assegnatario per le spese effettuate dal 1 settembre 2017 al 31 luglio 2018.

Tutte le informazioni e il modulo per il corretto invio delle istanze di adesione, sono reperibili sul sito web del Comune di Montignoso, la scadenza dell'avviso è fissata al prossimo 22 settembre 2017, è comunque possibile telefonare all'Ufficio Istruzione al numero 0585/8271202.

 


prenota


prenota_spazio


ALF Pausa caffè


esedra-liceo-internazionale


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota_spazio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


venerdì, 17 novembre 2017, 17:35

I Socialisti di Carrara ricordano Enzo Isoppi

I Socialisti di Carrara si uniscono al cordoglio della famiglia per la scomparsa di Enzo Isoppi, leader storico dei Repubblicani di Carrara, ed esprimono agli amici repubblicani carraresi i sentimenti di vicinanza che nascono da ideali comuni e condivisi con un rappresentante autorevole del mondo laico, per tanti anni amministratore...


venerdì, 17 novembre 2017, 15:42

Temperature in diminuzione, Gaia ricorda di proteggere i contatori dal gelo

Per ora c'è il sole che rende più mite il clima, ma nei prossimi giorni in Toscana è prevista una diminuzione delle temperature che potrebbe portare gelo, specie nelle zone montane e durante le ore notturne. GAIA S.p.A.


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 17 novembre 2017, 15:01

A Pontremoli la premiazione del concorso fotografico “Lo scatto di un cammino, il cammino in uno scatto” ed inaugurazione della mostra fotografica “Via Francigena tra passato e presente”

Mancano ormai poche ore alla tanto attesa premiazione del Concorso Fotografico “Lo scatto di un cammino, il cammino in uno scatto”, ideato dal Comune di Pontremoli in collaborazione con l’Associazione Lunicafoto e con gli organizzatori del graditissimo “TourDay”.


venerdì, 17 novembre 2017, 11:45

Antibiotici, le iniziative di Regione e Ars per un uso prudente e corretto

Antibiotici, anche Regione Toscana e Agenzia regionale di sanità (ARS) hanno messo in campo azioni concrete in occasione della Settimana mondiale per l'uso prudente degli antibiotici, che l'Organizzazione mondiale di sanità (OMS), l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) e l'Organizzazione mondiale della sanità animale (OIE) promuovono dal 13...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 17 novembre 2017, 09:46

PISSL e Ingegneria mineraria di Massa, Carrara e Lunigiana: cambia il numero di telefono

Attivato un nuovo contatto telefonico per il Servizio di Igiene, Prevenzione e Sicurezza nei luoghi di lavoro e del Servizio di Ingegneria mineraria dell'Azienda USL Toscana nord ovest per l'ambito territoriale di Massa, Carrara e Lunigiana.Il nuovo numero da comporre è: 0585-657901.Dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 14:30...


venerdì, 17 novembre 2017, 09:22

Toscana al primo posto tra le regioni benchmark 2018 per la sanità

La Toscana è al primo posto tra le Regioni benchmark 2018 per la sanità. Le Regioni benchmark sono quelle prese a riferimento ai fini dell'erogazione dei finanziamenti del Fondo sanitario nazionale. La classifica viene stilata da una struttura tecnica del Ministero della salute, incaricata di valutare le migliori performance regionali...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 17 novembre 2017, 09:21

Al centro commerciale La Prada arriva Babbo Natale

Sabato 18 novembre dalle ore 16,00 al centro commerciale La Prada ad Avenza arriva Babbo Natale, aspetta tutti i bambini per ricevere letterine e disegni o per un selfie insieme, seguirà caccia al tesoro, giochi ed animazione.


venerdì, 17 novembre 2017, 09:09

CISADep, incontro al ministero della salute

Il Coordinemento Italiano Sanità Aree Disagiate e Periferiche (CISADeP) costituitosi esattamente un anno fa, raggruppa circa cinquanta comitati che si battono per il diritto alla salute nelle aree periferiche e disagiate di tutte le Regioni Italiane.


giovedì, 16 novembre 2017, 17:34

Revocata l'ordinanza che vietava per i residenti di Castelpoggio l’utilizzo per uso alimentare e idropinico dell’acqua erogata dal pubblico acquedotto

Il comune ha revocato l’Ordinanza n. 735 /17 del 9 novembre che vietava per i residenti di Castelpoggio l’utilizzo per uso alimentare e idropinico dell’acqua erogata dal pubblico acquedotto se non previa bollitura per almeno 15 minuti.


giovedì, 16 novembre 2017, 17:32

Ester Cecere ad Aulla: la poetessa di Taranto aprirà il ciclo di incontri “L’avventura senza fine: poeti di oggi”

Sarà la famosa poetessa tarantina Ester Cecere, ricercatrice presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, ad aprire il ciclo di incontri “L’avventura senza fine: poeti di oggi”, promosso dall’associazione “Amici di San Caprasio”, con l’adesione del Centro aullese “Giulivo Ricci”, dell’associazione “Manfredo Giuliani” e del cenacolo “Roberto Micheloni”, e patrocinato dal...