Anno 1°

domenica, 19 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

I 5 Stelle pressano sull’amministrazione: “C’è un accordo con la Asl per un riassetto del sistema sanitario locale?”

giovedì, 12 gennaio 2017, 10:50

Cronaca di un disastro annunciato: i grillini massesi elencano tutte le previsioni da loro fatte in tempi non sospetti sugli esiti dell’accorpamento degli ospedali provinciali che puntualmente si sono avverate causando non pochi disagi in tutta la cittadinanza e rivendicano la paternità dell’idea di mantenere o ripristinare l’uso del vecchio ospedale come struttura che sopperisca alle molte attuali carenze. Lo scopo è quello di avere conto della reale disponibilità della Asl ad andare incontro ad una revisione del sistema sanitario locale che corrisponda in maniera più corretta alle esigenze degli abitanti. Scrivono i grillini: “Per non lasciare che gli intenti dell'amministrazione siano solo parole pre-elettorali, chiediamo di sapere se esiste un nuovo accordo di programma con ASL e quale siano i termini della questione, la localizzazione precisa della nuova struttura e i costi da affrontare.Visto comunque il notevole ritardo con cui ci si accinge a trovare soluzioni al problema della risposta sanitaria locale, il M5S crede che a questo punto sarebbe doveroso dare una risposta alla città in fatto di riorganizzazione globale degli spazi destinati ai servizi pubblici, come le scuole, la sede della Polizia, con gli uffici disseminati qua e là, la Polizia Urbana che dovrebbe essere riportata al centro della città, con un progetto unico che abbia una visione globale della città.”In conclusione anche l’invito al sindaco Volpi a comunicare i provvedimenti presi al consiglio e alle commissioni prima che alla stampa.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 19 novembre 2017, 10:54

Politici di spicco per l’inaugurazione della sede della Lega Nord a Massa

La Lega Nord ha inaugurato la sua nuova sede di Massa. Molti politici di spicco del partito erano presenti all’inaugurazione della sede della Lega nord a Massa, in Galleria Leonardo da Vinci


sabato, 18 novembre 2017, 17:18

Centro antiviolenza, Crudeli (PD): "866 mila euro dalla regione per le pari opportunità"

Roberta Crudeli, capogruppo PD comunica che il comune di Carrara ha beneficiato dei contributi della Regione Toscana per la “Ripartizione delle risorse del fondo per le politiche relative ai diritti e alle Pari opportunità"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 18 novembre 2017, 12:36

Costretto a pagare l’intervento di disinfestazione sui ruderi della sua proprietà: Galleni rigetta le accuse

Un vecchietto ultranovantenne si è visto recapitare l’ingiunzione dal tribunale di pagare i circa quattromila euro del costo della disinfestazione sui ruderi della sua proprietà. Dopo le accuse di “mancanza di cuore” lanciate all’indirizzo della giunta grillina autrice del provvedimento, l’assessore al sociale Anna Galleni ha voluto chiarire la situazione


sabato, 18 novembre 2017, 12:19

Scuole superiori: chiesto un tavolo politico per l'edilizia scolastica

Il 30 per cento della popolazione scolastica italiana frequenta le scuole superiori, i cui edifici sono di competenza delle province: ebbene nell'ultimo triennio alle scuole superiori da parte dello Stato è stato destinato non più del 14 per cento dei fondi stanziati per la messa in sicurezza delle scuole


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 17 novembre 2017, 23:05

Confartigianato incontra la politica: primo confronto con Massimo Mallegni

Confartigianato di Massa Carrara ha avviato un confronto con i politici del territorio per saggiarne i programmi e le iniziative che intendono adottare al fine di rilanciare la provincia. Ciò anche per l’approssimarsi delle elezioni sia politiche che amministrative locali. Il primo appuntamento era con Massimo Mallegni, candidato di FI alle...


venerdì, 17 novembre 2017, 23:02

Siamo tutti Piero e Stefano: il consiglio comunale di Carrara si schiera all’unanimità accanto agli operai licenziati da Nca

La folla  delle occasioni che contano, quelle nelle quali Carrara fa sentire forte il battito del suo cuore, ha assistito al consiglio comunale straordinario dedicato alla protesta di Stefano Zanetti e Piero De Luca che si è svolto stasera in sala consiliare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara