Anno 1°

venerdì, 17 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

La senatrice dei 5 Stelle Sara Paglini porta in senato la questione dei cavatori

mercoledì, 11 gennaio 2017, 15:54

Sul tavolo della prima commissione d’inchiesta sugli infortuni sul lavoro, in Senato, oggi, c’erano le molte problematiche che riguardano il lavoro alle cave di marmo di Carrara. A sostenere le richieste dei cavatori, la senatrice grillina Sara Paglini che ha ribadito  quattro punti fondamentali : 1) il riconoscimento di lavoro usurante per i lavoratori delle cave a

cielo aperto, come già segnalato con il suo Disegno di Legge 2366 "Misure di salvaguardia a favore dei lavoratori delle cave"
2) intervenire sulla criticità rappresentata dalle macchine tagliatrici a filo diamantato, recentemente responsabili di uno degli incidenti mortali sul lavoro;
3) concedere la cassa integrazione a seguito di eventi meteorologici, in particolare in caso di pioggia, per i lavoratori delle cave, senza costringerli a lavorare in condizioni di minore sicurezza;
4) audire in Commissione la "Lega dei cavatori", proseguendo sulla strada segnata lo scorso anno che ha visto il coinvolgimento e il confronto diretto con i rappresentanti di tutte le sigle sindacali legate al settore marmo.

Paglini ha sollecitato la questione delle cave ricordando l’alto numero di morti registrato nel 2016. La presidente di commissione Camilla Fabbri ha dato la massima disponibilità ad accogliere le richieste dei cavatori, specialmente quella per il lavoro usurante che era già stata oggetto di un emendamento ad hoc nella legge di stabilità ma che poi era rimasta congelata con la blindatura della stessa  fatta dal governo. “Vedremo nei prossimi mesi se ciò che la maggioranza dice, verrà poi messo in pratica" – ha detto la Paglini .

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 17 novembre 2017, 23:05

Confartigianato incontra la politica: primo confronto con Massimo Mallegni

Confartigianato di Massa Carrara ha avviato un confronto con i politici del territorio per saggiarne i programmi e le iniziative che intendono adottare al fine di rilanciare la provincia. Ciò anche per l’approssimarsi delle elezioni sia politiche che amministrative locali. Il primo appuntamento era con Massimo Mallegni, candidato di FI alle...


venerdì, 17 novembre 2017, 23:02

Siamo tutti Piero e Stefano: il consiglio comunale di Carrara si schiera all’unanimità accanto agli operai licenziati da Nca

La folla  delle occasioni che contano, quelle nelle quali Carrara fa sentire forte il battito del suo cuore, ha assistito al consiglio comunale straordinario dedicato alla protesta di Stefano Zanetti e Piero De Luca che si è svolto stasera in sala consiliare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 17 novembre 2017, 17:25

"Per la modifica di un termine slitta ancora il consiglio comunale di Massa": la rabbia di Benedetti

“Convoca” al posto di “costituisce” e il consiglio comunale di Massa, che si sta piazzando tra i più rinviati d’Italia, ha subito l’ennesimo slittamento.  Non cela il malumore il consigliere dell’opposizione Stefano Benedetti


venerdì, 17 novembre 2017, 17:20

Soccorso Nazionale: presentato a Massa il progetto di Fratelli d’Italia

Stamani, a Massa, presso la sede di Fratelli d’Italia, in Galleria Raffaello Sanzio, il Coordinamento provinciale del partito ha presentato un progetto, a carattere nazionale, dal nome significativo: Soccorso Nazionale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 17 novembre 2017, 17:16

Il bosco della discordia

Il consiglio dei cittadini di Marina segnala alcune anomalie nel terreno destinato al bosco urbano ma l’amministrazione non accoglie bene i suggerimenti


venerdì, 17 novembre 2017, 13:06

Marmettola, sospesa l’autorizzazione all’escavazione

Marmettola, polvere e fanghi nei piazzali di cava: sospesa l’autorizzazione all’escavazione alla ditta Caldia Srl per la Cava M42 Rocchetta Caldia, a monte dell’acquedotto del Cartaro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara