Anno 1°

mercoledì, 20 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Congelata la manifestazione del centro destra contro l’arrivo dei profughi. Andrea Cella della Lega Nord: “ Non siamo mai stati interpellati”

sabato, 15 luglio 2017, 08:34

di vinicia tesconi

Anche la Lega Nord di Massa Carrara si allinea con la posizione di Fratelli d’Italia di Carrara riguardo alle voci fino a qualche giorno fa molto insistenti che parlavano di un’imminente manifestazione targata centro destra contro l’arrivo di nuovi rifugiati sul territorio locale: “ Non ne sappiamo nulla perché nessuno ci ha interpellato in via ufficiale – ha detto Andrea Cella coordinatore provinciale della Lega Nord Massa- sicuramente se ci sarà una manifestazione organizzata in maniera così approssimativa noi non parteciperemo. Crediamo che questo genere di manifestazioni debbano passare dalla consultazione dei segretari dei partiti a livello comunale e provinciale nelle sedi degli stessi partiti e non uscire da qualche incontro di singoli soggetti in qualche locale. Noi come Lega ci stiamo muovendo sul tema dell’arrivo dei profughi ma lo facciamo seguendo le vie istituzionali e cercando gli incontri con i rappresentanti regionali e con la prefettura.”. I rumors sulla manifestazione che avrebbe dovuto essere organizzata domani sera nel corso di un ‘apericena in un locale di Marina di Carrara sono andati però spegnendosi in questi giorni e al momento sembrerebbe che l’idea sia, se non abbandonata, almeno congelata in attesa di un confronto più formale con tutte le parti della coalizione di centro destra.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 20 settembre 2017, 09:52

Area 2018: "Partaccia, ecco le nostre proposte"

Area 2018 interviene sulla Partaccia tracciando un po' gli aspetti tecnici dell'area e fornendo alcuni spunti interessanti sotto il profilo turistico ed economico all'amministrazione comunale


martedì, 19 settembre 2017, 17:05

Cade il consiglio di amministrazione di Amia: Marella Marchi ha consegnato le sue dimissioni all’assessore Martinelli

Il consiglio di amministrazione dell’azienda è quindi decaduto e la nuova amministrazione dovrà provvedere a riordinare i vertici che con ogni probabilità andranno verso la nomina di un amministratore unico con la soppressione definitiva del consiglio di amministrazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 settembre 2017, 16:39

Antenna a Santa Lucia, sospesa la costruzione del traliccio, Bruschi: “Tutela paesaggistica per quell’area”

L’amministrazione comunale ha emesso un’ordinanza perché alla data del primo agosto, termine ultimo, i lavori non erano ancora iniziati. Per la società costruttrice anche una sanzione


lunedì, 18 settembre 2017, 19:22

Benedetti: “Gaia, bollette illegittime perché basate su consumi presunti”

Se la bolletta di Gaia riporta il consumo presunto di acqua  è da ritenersi illegale . Lo dice il consigliere dell’opposizione del comune di Massa Stefano Benedetti che ha iniziato una battaglia contro l’accanimento con cui l’azienda che eroga l’acqua nella provincia di massa Carrara, sta esigendo il pagamento delle...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 settembre 2017, 19:07

Musetti (Lista Trump): “Né la Carta di Avviso pubblico né la Carta di Pisa sono state ancora firmate dalla nuova giunta”:

Cominciano le prime valutazioni sui cento giorni di amministrazione grillina da parte degli avversari in campagna elettorale. A parlare è Gianni Musetti, leader della Lista Trump che sottolinea un aspetto in particolare relativo ai  primi tre mesi del governo di De Pasquale: la giunta non ha ancora firmato né la...


lunedì, 18 settembre 2017, 18:37

“Fallimentari, contraddittori e immobili”: l’ex assessore Bernardi giudica i membri della nuova giunta

Spara a zero, Massimiliano Bernardi, ex assessore all’urbanistica dell’amministrazione Zubbani, nel suo bilancio dei primi cento giorni di governo grillino. Ecco il testo integrale della sua lettera pubblica


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara