Anno 1°

domenica, 19 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Nasce il Comitato “No al degrado a Lavello”, prima richiesta: chiusura del campo zingari

sabato, 15 luglio 2017, 08:37

E’ nato da pochi giorni ma ha già avanzato la sua prima richiesta uffiiale alll’amministrazione massese: chiudere il campo rom che da anni è installato nei pressi del fosso Lavelloa Marina di Massa. A condurre la battaglia del nuovo comitato c’è il consigliere di Forza Italia Stefano Benedetti e che ha trovato anche l’appoggio e la collaborazione dell’associazione Massa Città Nuova. “ Il campo abusivo dei rom del Lavello rappresenta al meglio lo stato di abbandono della zona – dice Benedetti - L' ostacolo maggiore è sempre stata la posizione del campo in territorio carrarese e i disagi che invece vengono subiti dai residenti massesi e ciò ha impedito fino ad oggi di superare la problematica.” Stamani Benedetti insieme a Mauro Rivieri presidente di Massa Città Nuova ha consegnato per conto del comitato un documento al Sindaco Volpi con la specifica richiesta di interagire con il nuovo Sindaco di Carrara Francesco De Pasquale, competente territorialmente, per pianificare la chiusura definitiva del campo. Da oggi, inoltre è partita anche una raccolta firme degli stessi residenti del Lavello indirizzata al Sindaco di Carrara e a quello di Massa con la richiesta di chiusura del campo.

V. T.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 19 novembre 2017, 10:54

Politici di spicco per l’inaugurazione della sede della Lega Nord a Massa

La Lega Nord ha inaugurato la sua nuova sede di Massa. Molti politici di spicco del partito erano presenti all’inaugurazione della sede della Lega nord a Massa, in Galleria Leonardo da Vinci


sabato, 18 novembre 2017, 17:18

Centro antiviolenza, Crudeli (PD): "866 mila euro dalla regione per le pari opportunità"

Roberta Crudeli, capogruppo PD comunica che il comune di Carrara ha beneficiato dei contributi della Regione Toscana per la “Ripartizione delle risorse del fondo per le politiche relative ai diritti e alle Pari opportunità"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 18 novembre 2017, 12:36

Costretto a pagare l’intervento di disinfestazione sui ruderi della sua proprietà: Galleni rigetta le accuse

Un vecchietto ultranovantenne si è visto recapitare l’ingiunzione dal tribunale di pagare i circa quattromila euro del costo della disinfestazione sui ruderi della sua proprietà. Dopo le accuse di “mancanza di cuore” lanciate all’indirizzo della giunta grillina autrice del provvedimento, l’assessore al sociale Anna Galleni ha voluto chiarire la situazione


sabato, 18 novembre 2017, 12:19

Scuole superiori: chiesto un tavolo politico per l'edilizia scolastica

Il 30 per cento della popolazione scolastica italiana frequenta le scuole superiori, i cui edifici sono di competenza delle province: ebbene nell'ultimo triennio alle scuole superiori da parte dello Stato è stato destinato non più del 14 per cento dei fondi stanziati per la messa in sicurezza delle scuole


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 17 novembre 2017, 23:05

Confartigianato incontra la politica: primo confronto con Massimo Mallegni

Confartigianato di Massa Carrara ha avviato un confronto con i politici del territorio per saggiarne i programmi e le iniziative che intendono adottare al fine di rilanciare la provincia. Ciò anche per l’approssimarsi delle elezioni sia politiche che amministrative locali. Il primo appuntamento era con Massimo Mallegni, candidato di FI alle...


venerdì, 17 novembre 2017, 23:02

Siamo tutti Piero e Stefano: il consiglio comunale di Carrara si schiera all’unanimità accanto agli operai licenziati da Nca

La folla  delle occasioni che contano, quelle nelle quali Carrara fa sentire forte il battito del suo cuore, ha assistito al consiglio comunale straordinario dedicato alla protesta di Stefano Zanetti e Piero De Luca che si è svolto stasera in sala consiliare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara