Anno 1°

venerdì, 22 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Montemagni e Cella (Lega Nord): “L'immigrato violento non va solo allontanato dalla struttura, ma espulso"

mercoledì, 13 settembre 2017, 14:39

Il consigliere regionale della Lega Nord, Elisa Montemagni, e il segretario provinciale Andrea Cella commentano l'episodio di violenza che ha visto coinvolti un immigrato che ha colpito un responsabile della cooperativa dove è ospitato e un suo collaboratore.

"Chi, reiteratamente, si comporta in modo violento nei confronti di terzi - affermano Elisa Montemagni ed Andrea Cella, rispettivamente consigliere regionale e segretario provinciale della Lega Nord - deve essere immediatamente espulso e non solo spostato in altra struttura.

Quanto accaduto nell'appartamento massese - proseguono i consiglieri - è inaccettabile, anche perché l'immigrato si era reso già altre volte protagonista di gesti scellerati.

Non sappiamo e non c'interessa neanche sapere  -precisano gli esponenti leghisti - cosa abbia realmente scatenato il presunto profugo nei confronti di chi gestisce la cooperativa e di un suo collaboratore, ma quello che vogliamo rimarcare, per l'ennesima volta, è che nei confronti di queste persone, senza se e senza ma, devono essere presi immediati e drastici provvedimenti, per evitare, ad esempio, che anche altri "ospiti" possano emulare gli atti violenti perpetrati dall'immigrato in questione.

Insomma - concludono Elisa Montemagni ed Andrea Cella - stop al buonismo ed adottiamo, immediatamente, delle procedure tali da non consentire ulteriori e pericolose esplosioni di rabbia da parte d'individui come quello ospitato in Via Carducci."

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 21 settembre 2017, 17:24

Benedetti: "Ci sono i soldi per il parquet della Evam Volley Massa, ma non per le associazioni di volontariato"

E’ ufficiale: il comune di Massa non erogherà i 25 mila euro necessari a portare a termine la convenzione con le associazioni della protezione civile perché, a quanto dichiarato dall’assessore al bilancio Giovanni Rutili, non è stato possibile trovare le risorse sufficienti.


giovedì, 21 settembre 2017, 17:07

Voci su un buco di bilancio da 400 milioni: il coordinamento comunale di Fratelli d’Italia chiede la smentita del sindaco

Un buco da 400 milioni nel bilancio e il rischio altissimo di commissariamento. Questo è lo scenario apocalittico che il gruppo di Fratelli d’Italia ha intravisto dalle solite più o meno attendibili “voci di corridoio”. Abbastanza per spingere il coordinatore Lorenzo Baruzzo a chiedere ufficialmente al sindaco una smentita


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 settembre 2017, 16:59

Porto, incontro tra comune, regione e autorità portuale, De Pasquale: “Stop ad ampliamenti oltre la foce del Carrione”

Nel corso della riunione è stata stabilita la volontà di redigere un protocollo d’intesa per fissare le linee guida e avviare così la progettazione esecutiva per il cosiddetto waterfront


giovedì, 21 settembre 2017, 12:06

Mencarelli (M5S): "Eternit al mercatino della Partaccia. Che aspetta la giunta a rimuoverlo?"

Luana Mencarelli, consigliera del M5S, incolpa la giunta di non aver ancora provveduto a rimuovere l'Eternit degradato sulla proprietà comunale del mercatino della Partaccia come dal Movimento segnalato


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 settembre 2017, 11:26

Galleni smentisce la lite con Mazzelli per le nomine dei vice dirigenti nel settore sociale

Voci di popolo hanno parlato di un pubblico alterco nei corridoi del comune o comunque di un chiaro disappunto dell’assessore al sociale Anna Galleni manifestato per aver saputo dai giornali le avvenute nomine di due vice dirigenti del suo settore fatte da Alessandro Mazzelli, attuale dirigente ai servizi sociali


mercoledì, 20 settembre 2017, 17:36

Scuola di Fossone, via libera ai lavori per demolizione e ricostruzione

L’importo dei lavori ammonta a 377 mila 590 euro ed è finanziato in parte dalla regione Toscana per 219 mila euro e in parte dall’accensione di un mutuo per la cifra di 158 mila 590 euro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara