Anno 1°

martedì, 12 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Blitz serale di Fratelli d'Italia in centro a Massa

giovedì, 7 dicembre 2017, 12:55

Blitz di Fratelli d'Italia in centro a Massa per denunciare il degrado nella piazzetta sovrastante il parcheggio sotterraneo di via Bastione diventata luogo di inciviltà, spaccio, teppismo e desolazione.

"Già il progetto non prometteva bene - esordisce FdI -, orrendo, freddo, tipico di città 'sovietizzate' tanto care alla nostra sinistra di ieri e di oggi. Ed in effetti, viste le premesse, il degrado è arrivato presto. Sono passati due anni dall'inaugurazione del parcheggio sotterraneo di via Bastione, nel centro di Massa, e la piazzetta sovrastante è diventata luogo di inciviltà, spaccio, teppismo e desolazione".

"Avrebbe dovuto essere uno spazio per bambini e famiglie - incalza -, oggi è considerato il nuovo 'parco della droga'. La cornice è quella tipica di un luogo abbandonato di periferia: scritte ovunque, sporcizia qua e là, cartelli divelti. Anche il parcheggio, nei suoi due livelli, è lasciato a se stesso. Insomma una situazione grave, nel, cronico ormai, disinteresse dell'amministrazione. A cosa servono le telecamere presenti in quella piazzetta? Ci siamo andati alcune sere di seguito, abbiamo trovato un continuo ricambio di personaggi (giovani e non) che bivaccavano. Nessun bambino, nessuna mamma, nessuna famiglia".

"Con il nostro blitz - conclude -, con lo striscione e con questo comunicato vorremmo richiamare l'attenzione delle forze dell'ordine (che sono sicuramente informate di questa situazione) e del Sindaco (che invece sicuramente non lo è oppure è indifferente): quella piazza va liberata da degrado e delinquenza, va ripulita e tenuta viva affinché non torni subito ad essere quello che attualmente è".

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 11 dicembre 2017, 17:50

Arriva il commissario Nicola Danti per organizzare il congresso del Pd: il saluto di metà commissione

Prosegue nel solco della spaccatura la storia del Partito democratico provinciale che non è riuscito a mettere d’accordo i membri della commissione deputata ad organizzare il nuovo congresso del partito e che quindi, è stato costretto a veder affidata ogni decisione ad un commissario esterno


lunedì, 11 dicembre 2017, 12:36

Carrara Possibile: "La sicurezza in cava parte anche... dall'allerta rossa"

Carrara Possibile interviene per chiedere, a seguito dell'allerta meteo, la chiusura delle cave con conseguente divieto di transito da parte dei camion, da e per le stesse, e chiama in causa le autorità competenti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 11 dicembre 2017, 12:31

Claudio Sartorio spiega il motivo della sua candidatura a segretario del Pd

Lettera aperta a tutti i simpatizzanti del Partito Democratico scritta dal candidato alla segreteria della sezione carrarese Claudio Sartorio. Nell'articolo è riportato il testo integrale della lettera


lunedì, 11 dicembre 2017, 12:25

L’ex Colonia Motta di nuovo abitata da extracomunitari e spacciatori

Gli interventi di polizia e carabinieri sono gocce nel mare dell’indifferenza alle leggi e dei soprusi: l’effetto “pulizia” del blitz della polizia alla ex Colonia Motta di Marina di Massa è durato giusto il tempo dell’azione.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 9 dicembre 2017, 09:35

L’elogio del dissenso di Gianni Marchi di Usi Lel

Da Usi Lel arriva il sostegno alla lotta del sindacalismo alternativo. Ecco il testo integrale del comunicato di Gianni Marchi, di Usi Lel, in cui si giudica importante il volantino dei lavoratori Nca critico sui risultati della lotta al cantiere


venerdì, 8 dicembre 2017, 18:26

Fumo scuro e odore acre: nuove proteste per il forno crematorio del Mirteto

Le segnalazioni sono praticamente quotidiane ed avvengono anche nei giorni festivi quando il forno crematorio del cimitero del Mirteto è chiuso. Portavoce della battaglia dei residenti delle zone vicine al cimitero di Massa, è il consigliere Stefano Benedetti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara