lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

sabato, 27 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Sport

Vittoria del Massa C5 che stende la Timec e sale al quarto posto in classifica

lunedì, 20 marzo 2017, 15:22

di mario ceccarelli

Massa C5–Timec 6–0

Massa C5: Russo, Molinari, Tenerani, Ricci, Vignali, Tognini, Degubernatis, Salvatori, Magnani, Bertelloni, Antonelli. Allenatore: Antonioli.
Timec: Laino, Fantacci, Birghillotti, Taruffi, Serio, Firenzuoli, Cusano, Fattori, Baracchi, Manzan, Mucci, Begliomini. Allenatore: Bini Conti.
Arbitro: Donzello (Pontedera).
Reti: Ricci 2, De Gubernatis, Salvatori, Tenerani, autogol


Bella vittoria del Massa calcio a 5 contro la modesta Timec, ai ragazzi di Antonioli serviva una vittoria per restare nella parte alta della classifica, a tre giornate dal termine la squadra del presidente Mosti si gioca un posto nei play-off che vede la lotta di sette squadre, in sette punti, per tre posti.

Ottima la prova di tutta la squadra, in porta buona la prestazione di Russo che ha sostituito l'infortunato Mosti, in avanti invece da segnalare il ritorno alla rete di Salvatori e la prima doppietta di Ricci.

Con questa vittoria la formazione massese si porta in quarta posizione scavalcando il Follonica, nella prossima trasferta i ragazzi di Antonioli saranno invece di fronte al Five to Five per quello che si presenta come uno scontro diretto che potrebbe già dare dei primi verdetti. Il ritorno in casa, sul campo delle "Colline Massesi" si avrà invece per la penultima giornata di campionato quando il Massa ospiterà Arpi Nova Prato, attualmente secondo della classe e possibile finalista nella sfida promozione, la regular season si concluderà invece il 7 aprile a Monsummano contro l'attuale sesta formazione della classifica.


Questo articolo è stato letto 944 volte.


Franco Mare


prenota


Alberto Bonfigli


Banca dinamica Carismi


esedra-liceo-internazionale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 maggio 2017, 10:36

Inarrestabili, Luciana Bertuccelli e Gabriele Benedetti sbancano anche Oilvola

In una splendida e calda mattinata, centoquaranta atleti tra grandi e piccini si presentano ai nastri di partenza nella piccola frazione di Olivola, nel comune di Aulla, per disputare l'"8° Trofeo Verde Citta" quale decima prova del Corrilunigiana-memorial Franco Codeluppi"


martedì, 23 maggio 2017, 10:31

Montichiari l'avversaria della Pallavolo Massa per la finale che vale la serie A

L'ultimo ostacolo tra la squadra di Andrea Masini e il ritorno in Serie A adesso ha un nome. La Lorini Montichiari ha infatti battuto, con un doppio 3-0, Città di Castello ed approda alla finale play off.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 23 maggio 2017, 09:16

Casciana Terme, errore fatale per Senigagliesi

Carlo Alberto Senigagliesi, navigato da Morganti, conclude in quarta posizione assoluta un Casciana che avrebbe potuto vederlo sul gradino più alto del podio. Sulla seconda speciale l’equipaggio della Maranello Corse a bordo di una Clio S1600 targata MM Motorsport commette un errore e finisce fuori strada riuscendo poi a rientrare...


martedì, 23 maggio 2017, 09:15

Male per Guglielmini al Taro

Per Maranello Corse si prospettava un Rally del Taro all’insegna dell’attacco alla classe N3, ma questa volta per Gugliemini non è stato cosi, o almeno non per tutta la gara. Un rally estremamente difficile, con un sabato colmo di pioggia a dare quel brivido di incertezza sulla scelta delle gomme...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 22 maggio 2017, 17:10

"Guai ad abbassare la guardia". Le parole di mister Firicano dopo la vittoria contro la Lupa Roma

E' un Firicano ovviamente felice e sereno quello che si presenta in sala stampa dopo la splendida e preziosa vittoria ottenuta in trasferta nell'andata della sfida per mantenere la categoria contra la Lupa Roma


domenica, 21 maggio 2017, 23:36

La Massese vince la finale play-off e sogna il ripescaggio in Lega Pro

La Massese si aggiudica meritatamente questi play-off. Soffre il giusto ma dimostra con tre vittorie su altrettanti incontri col Savona, di avere qualcosa in più anche della terza forza del campionato


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara