lagazzetta spazio pubblicità

Anno 1°

martedì, 12 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Stesso girone per la Massese. Savona, Sanremese e Real Forte le squadre da battere

venerdì, 11 agosto 2017, 18:59

di mario ceccarelli

Usciti con qualche ora di ritardo i gironi della serie D, la riammissione del Rende in serie C ha infatti complicato la giornata agli addetti ai lavori della Lega. Alla fine però, davanti ad un numeroso pubblico, sono stati resi noti, in diretta web, i gironi.

La Massese resta nel girone E insieme alle vecchie conoscenze: Argentina, Finale, Ghivizzano, Lavagnese, Ligorna, Ponsacco, Real Forte Querceta, Savona, Sestri Levante, Unione Sanremo, Valdinievole Montecatini e Viareggio. Le novità sono invece rappresentate da: Albissola, Rignanese, San Donato Tavernelle, Scandicci e Seravezza.

Sono neo promosse: Albissola e Seravezza; giocavano invece nel girone D della serie D: Rignanese (10° posto finale), San Donato Tavarnelle (11° posto finale) e Scandicci (7° posto finale).

Non faranno invece più parte del girone le grossetane Gavoranno (promosso in serie C) e Grosseto (retrocesso in eccellenza), oltre alle liguri Sporting Recco e Fezzanese, insieme al Jolly Montemurlo, che completano le squadre retrocesse.

Il girone quindi non cambia molto geograficamente, una squadra toscana in più rispetto all'anno precedente, con le squadre maremmane sostituite dalle due fiorentine oltre alla senese San Donato Tavernelle.

Per la Massese quindi c'è ancora la possibilità di essere protagonista del girone, le avversarie comunque in estate non sono state a guardare e si sono parecchio rinforzate, tra tutte ci sono sicuramente Sanremese e Savona, il Real Forte Querceta rappresenta invece sempre la possibile sorpresa, partono (almeno sulla carta) con qualcosa in meno le altre squadre, la Serie D però ha sempre delle sorprese da sfornare ogni anno, vedremo chi quest'anno riuscirà ad organizzarsi meglio.

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra-liceo-internazionale


prenota


prenota


Banca dinamica Carismi


Franco Mare


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Sport


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 11 dicembre 2017, 17:37

Gioco e classifica preoccupante per la Fonteviva, mercoledì però si torna in campo

La Fonteviva torna dalla Campania con le ossa rotte. Una brutta prestazione, scialba e senza nerbo, vale l'undicesima sconfitta del campionato per la squadra di Nello Mosca e conferma un ultimo posto preoccupante


lunedì, 11 dicembre 2017, 09:12

Virginia Tarabella conquista l'oro mondiale in Polonia

Sabato 9 dicembre, a Lublino-Polonia, Virginia ha "portato a casa" l'oro nel campionato mondiale pole sport Amateur, con una prestazione eseguita perfettamente, nonostante un cambiamento improvviso di programma, che l'ha vista esibirsi in giorni ed orari diversi da quelli inizialmente stabiliti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 11 dicembre 2017, 09:09

Torneo nazionale giovanile di Terni: buoni risultati dell'Apuania, Petriccioli undicesimo

Si è svolto sabato e domenica a Terni il secondo torneo giovanile nazionale della stagione, il primo si era svolto sempre a Terni in ottobre. Migliorano di alcune posizioni Bemi e Fruzzetti, scende leggermente invece Petriccioli


domenica, 10 dicembre 2017, 18:47

Zanetti: "Ancora due colpi di mercato a gennaio, qui l'obiettivo resta quello di vincere"

Sala stampa piena di protagonisti quella del dopo Massese-Argentina, visi sorridenti tra i padroni di casa, sconsolato invece il mister ligure


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 10 dicembre 2017, 18:04

Fonteviva Massa alla deriva, mercoledì a La Spezia serve una reazione di tutta la squadra

Fonteviva in buca. La squadra toscana torna da Aversa a mani vuote e, soprattutto, con sulle spalle una prestazione deludente per approccio e mordente. Massa è sembrata quasi votata alla sconfitta 


domenica, 10 dicembre 2017, 17:54

Massese straripante contro l'Argentina, domenica l'importante sfida col Real Forte Querceta

Termina, così, una partita che ha visto la Massese dilagare in un incontro a senso unico, alla vigilia. Alla vigilia erano tanti i timori che lasciavano in apprensione i tifosi locali, paure che si sono andate cancellando col passare dei minuti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara