Anno VIII

lunedì, 27 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Una targa in memoria di Giuseppe Lungo

domenica, 19 giugno 2016, 12:56

È stata una suggestiva e commovente cerimonia quella che si è tenuta presso la biblioteca “Arturo Salucci” di Aulla, dove è stata posta una targa in ricordo del dottor Giuseppe Lungo, conosciuto commercialista prematuramente scomparso, che prestò la sua opera professionale ad Aulla.

Dopo la sua dipartita, i figli Gianluigi, Paola e Tiziana hanno costituito la “Fondazione Beppe Lungo ONLUS”, cui è possibile destinare il 5 X 1000 per la realizzazione di progetti a carattere sociale. Infatti, a seguito dell’alluvione che colpì la cittadina aullese, il 25 ottobre 2011, la famiglia Lungo, su iniziativa del figlio Gianluigi, erede professionale di Giuseppe, fece una donazione in memoria del padre, rendendo possibile così l’allestimento della sala della biblioteca civica dedicata ai bambini. In tal modo, nei giorni scorsi, nel corso di una serie di laboratori per i più piccoli, guidati dalla cooperativa Artemisia e tenuti nella sala “Jacopo da Fivizzano”, è stato reso omaggio al ricordo e alla generosità di Giuseppe Lungo, alla presenza della figlia Paola e della nuora Arianna in rappresentanza della famiglia.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco Silvia Magnani, l’assessore alla pubblica istruzione Angela Simonelli e la consigliere con delega alla cultura Alessandra Colombo per il Comune di Aulla; la preside Paola Bruna Speranza per la scuola primaria “Roberto Micheloni”; il professor Giuliano Adorni per il Centro Aullese di Studi e Ricerche Lunigianesi “Giulivo Ricci”. Una cerimonia semplice, ma, al tempo stesso molto delicata, che ha veramente toccato le corde del cuore.

All’indomani dell’alluvione – ha detto la figlia Paola, non riuscendo a nascondere una certa commozione – noi figli abbiamo pensato che, se nostro padre fosse stato ancora vivo, avrebbe certamente voluto contribuire, in qualche modo, alla rinascita di una città che ha amato e dove ha vissuto coltivando molte amicizie. Poiché amava moltissimo i bambini – conclude Paola Lungo -, abbiamo ritenuto che questa fosse una donazione di cui sarebbe andato fiero, e così abbiamo fatto”.

Il sindaco Silvia Magnani ha ringraziato, per il tramite della figlia Paola, tutta la famiglia Lungo per la sensibilità e la solidarietà mostrate.

Al. Bon.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


prenota_spazio


venerdì, 24 settembre 2021, 22:02

Tutto pronto per la Festa dell’Uva

Torna, dopo un anno di stop imposto dalla pandemia, l’atteso appuntamento d’autunno con la Festa dell’Uva – edizione 39°: il tradizionale evento dedicato agli usi e costumi della tradizione agricola aullese in programma nel centro storico di Aulla domenica 26 settembre


venerdì, 24 settembre 2021, 14:18

“Riapriamo la biglietteria della stazione”: dalla petizione di tre giovani aullesi alla discussione istituzionale

In questi giorni la notizia di una petizione lanciata da un giovane aullese con il supporto di due amici, un ragazzo ed una ragazza, ha fatto il giro del web ed è comparsa sulle pagine di diversi giornali 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 10:34

Ennesima spaccata con furto ad Aulla: beccato marocchino

Si tratta di un uomo di nazionalità marocchina, che si era introdotto nel bar tagliando il deor in tela che si trova all'esterno, per poi sfondare la vetrina ed entrare all'interno del locale


venerdì, 24 settembre 2021, 00:12

No al “dimenticatoio”. Aulla: partita la petizione “riapriamo la biglietteria”

C’è chi al dimenticatoio Lunigiana, in cui anche troppi politici pensano di relegare questa rigogliosa terra, proprio non si rassegna. E così un trio di aullesi, due ragazzi ed una ragazza che preferiscono restare anonimi, ha lanciato una petizione online sulla piattaforma chance.org per la riapertura della biglietteria assistita nella...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 14 settembre 2021, 12:52

Presentazione del 20° libro di Marina Pratici

Lunedì 20 settembre, infatti, la scrittrice originaria di Aulla, in provincia di Massa Carrara, sarà a Barcellona, in Spagna, per la presentazione del suo ventesimo libro, intitolato “La vocazione sinfoniale” (Edizioni Helicon)


martedì, 14 settembre 2021, 12:31

Imprese di Albiano isolate, un nuovo ristoro da 5 mila euro dopo il crollo del ponte

Bando aperto. La giunta aveva deciso lo scorso 8 giugno un ulteriore sostegno alle imprese di Albiano, in provincia di Massa Carrara, danneggiate dall’isolamento provocato dal crollo sulla statale 330 del ponte sul Magra, venuto giù l’8 aprile 2020 e non ancora ricostruito


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara