Anno 1°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Una targa in memoria di Giuseppe Lungo

domenica, 19 giugno 2016, 12:56

È stata una suggestiva e commovente cerimonia quella che si è tenuta presso la biblioteca “Arturo Salucci” di Aulla, dove è stata posta una targa in ricordo del dottor Giuseppe Lungo, conosciuto commercialista prematuramente scomparso, che prestò la sua opera professionale ad Aulla.

Dopo la sua dipartita, i figli Gianluigi, Paola e Tiziana hanno costituito la “Fondazione Beppe Lungo ONLUS”, cui è possibile destinare il 5 X 1000 per la realizzazione di progetti a carattere sociale. Infatti, a seguito dell’alluvione che colpì la cittadina aullese, il 25 ottobre 2011, la famiglia Lungo, su iniziativa del figlio Gianluigi, erede professionale di Giuseppe, fece una donazione in memoria del padre, rendendo possibile così l’allestimento della sala della biblioteca civica dedicata ai bambini. In tal modo, nei giorni scorsi, nel corso di una serie di laboratori per i più piccoli, guidati dalla cooperativa Artemisia e tenuti nella sala “Jacopo da Fivizzano”, è stato reso omaggio al ricordo e alla generosità di Giuseppe Lungo, alla presenza della figlia Paola e della nuora Arianna in rappresentanza della famiglia.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco Silvia Magnani, l’assessore alla pubblica istruzione Angela Simonelli e la consigliere con delega alla cultura Alessandra Colombo per il Comune di Aulla; la preside Paola Bruna Speranza per la scuola primaria “Roberto Micheloni”; il professor Giuliano Adorni per il Centro Aullese di Studi e Ricerche Lunigianesi “Giulivo Ricci”. Una cerimonia semplice, ma, al tempo stesso molto delicata, che ha veramente toccato le corde del cuore.

All’indomani dell’alluvione – ha detto la figlia Paola, non riuscendo a nascondere una certa commozione – noi figli abbiamo pensato che, se nostro padre fosse stato ancora vivo, avrebbe certamente voluto contribuire, in qualche modo, alla rinascita di una città che ha amato e dove ha vissuto coltivando molte amicizie. Poiché amava moltissimo i bambini – conclude Paola Lungo -, abbiamo ritenuto che questa fosse una donazione di cui sarebbe andato fiero, e così abbiamo fatto”.

Il sindaco Silvia Magnani ha ringraziato, per il tramite della figlia Paola, tutta la famiglia Lungo per la sensibilità e la solidarietà mostrate.

Al. Bon.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


prenota_spazio


mercoledì, 1 luglio 2020, 13:27

Ad Aulla primo appuntamento con “Come stelle… storie di donne e di passioni”

Realizzato di concerto con la Consulta delle donne del Comune di Aulla, il ciclo di incontri, che si avvale del patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Aulla, vedrà protagoniste tre donne in occasione del suo primo appuntamento di venerdì 3 luglio


venerdì, 26 giugno 2020, 15:36

Premio internazionale di arte letteraria "La Città della Rosa": la presidente del Premio, la scrittrice e poetessa Marina Pratici, annuncia le titolari della “Eccellenza Donna 2020”

C’è ancora tempo fino al 30 agosto per partecipare al bando di concorso della seconda edizione del Premio internazionale di arte letteraria "La Città della Rosa”, che andrà in scena nel prossimo mese di novembre ad Aulla


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 24 giugno 2020, 16:59

Appello del presidente della Società della Salute della Lunigiana, Riccardo Varese, all’ASL Toscana Nord Ovest affinché si faccia carico dei 108 lavoratori dei CUP in sciopero

Il presidente della Società della Salute della Lunigiana, Riccardo Varese, interviene per rivolgere un appello all’ASL Toscana Nord Ovest affinché si faccia carico dei 108 lavoratori dei CUP in sciopero e per esprimere solidarietà e vicinanza nei loro confronti


giovedì, 18 giugno 2020, 15:05

È tornata a riunirsi la consulta delle donne del comune di Aulla

Alla presenza della delegata comunale alle pari opportunità, Marina Pratici, si è riunita martedì sera, dopo la pausa forzata dettata dall’emergenza coronavirus, la Consulta delle donne del Comune di Aulla, presieduta da Sabrina Erta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 2 giugno 2020, 13:06

Prosegue in modalità telematica il ciclo di incontri “Symposium”

Nel segno della letteratura e della scrittura, con una nuova modalità espressiva dettata dall’emergenza coronavirus, che costringe tutti alle cosiddette misure di distanziamento sociale, è ripreso il ciclo di incontri denominato “Symposium”, dedicato alla parola scritta e nato da un’idea della delegata alla cultura del comune di Aulla, Marina Pratici


sabato, 30 maggio 2020, 12:30

Consiglio comunale di Aulla: i consiglieri di minoranza chiedono il voto all'unanimità sugli emendamenti delle opposizioni

Le parole dei consiglieri di minoranza del comune di Aulla, dispiaciuti che i cittadini non siano venuti a conoscenza del lavoro svolto in consiglio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara