Anno 1°

giovedì, 18 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Forza Nuova contro i traditori del Pd

domenica, 16 luglio 2017, 19:19

 

"La nostra azione - spiega Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova – esprime senza mezzi termini la ferma condanna dell'operato del principale partito di governo, colpevole di aver compiuto passi avanti determinanti nella consegna dell'Italia a quei poteri forti che travalicano gli interessi del nostro popolo. Gli ultimi capitoli della saga dell'accoglienza lo hanno ampiamente dimostrato: l'intento di destabilizzare l'Italia, messo in atto da personaggi come Soros, trova proprio in questo Pd - e nel suo primo tesserato De Benedetti, vero Soros italiano, ma con residenza svizzera - il primo attore protagonista, grazie al supporto costante che il suo governo dà alle navi "negriere" gestite dalle ONG. Per tale motivo, paradossalmente, il messaggio europeo di non voler cedere all'ormai nota richiesta italiana di una maggiore ed esclusiva accoglienza, andrebbe cavalcato proprio dalle forze rivoluzionarie anti-sistema, come Forza Nuova.""Se già - prosegue Fiore - l'Italia a guida Renzi era priva di credibilità, ora con il prestanome Gentiloni è stato superato il limite del ridicolo: assistiamo ad un ex presidente del consiglio che, dopo aver strenuamente sostenuto l'invasione e la legge sullo Ius Soli, tenta una rocambolesca marcia indietro in salsa (quasi) forzanovista, azzardando un ipotetico numero chiuso sui nuovi ingressi di clandestini, quasi a voler correggere il tiro dopo le rivelazioni della Bonino e del ministro Mauro, ma, di fatto, facendo da suggeritore non sincronizzato all'attuale Governo"."Ma come ultima arma di distrazione di massa - conclude – forse suggerita dai veri padroni d'Italia che attacchiamo attraverso il PD, ecco la proposta di legge a marchio Fiano, sempre utile per rimettere un'inesistente "trama nera" al centro dell'attenzione, spostandola così dalle vere trame ordite da autentici traditori della Patria a danno di tutti gli italiani, trame su cui non smetteremo di vigilare e denunciare, come fatto proprio contro Soros recentemente".


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


carispezia1


mercoledì, 17 gennaio 2018, 11:42

Al via il ciclo di incontri “Incontriamoci... parlando di storia e di storie”

Ad Aulla si torna ad incontrarsi, per stare assieme, per rivitalizzare culturalmente la città dei due fiumi, da tempo priva di reali occasioni di incontro e di scambio di esperienze umane, personali e culturali


mercoledì, 17 gennaio 2018, 10:46

Fermato con la droga in macchina, arrestato marocchino

Scattate le manette per un cittadino marocchino 46enne, abitante da anni in Lunigiana, che dopo un controllo dei carabinieri ad Aulla è stato sorpreso con quattro involucri contenenti in totale circa 10 grammi di cocaina e 500 euro in contanti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 15 gennaio 2018, 14:58

Montemagni (Lega Nord): “Dal 2012 centinaia di alunni nei container. Una situazione indegna ed inaccettabile”

Il consigliere regionale della Lega Nord, Elisa Montemagni, commenta la situazione di centinaia di giovani studenti delle elementari e medie di Aulla, che stanno svolgendo attività didattica in container dal 2012


domenica, 14 gennaio 2018, 19:41

“Il Pd dà la scossa al sempre più deserto centro storico“

Juri Gorlandi, coordinatore regionale Forza Italia Giovani: "Questa mattina dei cittadini mi hanno segnalato una situazione di vero pericolo, che da molto tempo caratterizza una delle porte di entrata del centro storico"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 10 gennaio 2018, 15:46

Scoperta un’officina abusiva tra i boschi di Aulla: meccanico denunciato

 L’uomo, un 30enne originario della zona, è stato colto con le mani nel sacco dagli investigatori della Sottosezione di Pontremoli, che avevano ricevuto una soffiata. I poliziotti lo hanno sorpreso mentre stava riparando un’auto senza curarsi di tutti quegli alberi che lo circondavano


sabato, 6 gennaio 2018, 13:26

Incendiata un'auto ad Aulla, indagano i carabinieri

Nella notte ad Aulla in via Pioli, 88, per cause in corso di accertamento, si è incendiata un'autovettura Volkswagen Polo parcheggiata sul ciglio della strada. Le fiamme, che hanno distrutto completamente l'auto, sono state domate dai vigili del fuoco.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara