Anno 1°

sabato, 20 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Secondo appuntamento con “Incontriamoci... parlando di storia e di storie”

martedì, 13 febbraio 2018, 16:04

Ad Aulla si torna ad incontrarsi, per stare assieme, per rivitalizzare culturalmente la città dei due fiumi, da tempo priva di reali occasioni di incontro e di scambio di esperienze umane, personali e culturali.

Infatti, prosegue la nuova iniziativa della delegata alla cultura del comune di Aulla, Marina Pratici, la quale ha ideato un ciclo di incontri con cadenza mensile intitolato “Incontriamoci...parlando di Storia e di storie”.

Il prossimo incontro è in programma venerdì 16 febbraio, alle ore 21, presso il Tiffany Caffè di Francesca Secco nella centralissima piazza Mazzini ad Aulla.

Il tema del secondo appuntamento è la guerra santa, un tema che sta tornando di stretta attualità in tempi di scontro di civiltà come quelli odierni.

“Risuona ancora per l’Europa l’olifante – La guerra santa”, non a caso, è il titolo dato all’incontro di venerdì prossimo, sul quale relazionerà lo storico aullese Paolo Carbone, concentrandosi sulla guerra santa nel mondo cristiano e nel mondo islamico, mentre lo scrittore Davide Baroni parlerà del santo graal nella letteratura.

Un momento particolarmente toccante ci sarà quando Gaia Greco, presidente di Culturalmente Toscana e dintorni, intervisterà una giovane donna che ha vissuto il dramma della guerra.

Inoltre, porterà il suo contributo Paola Neri, mentre ad introdurre la serata sarà l’assessore al commercio del Comune di Aulla, Giada Moretti.

“Si tratta di un modo completamente nuovo per incontrarci – dichiara Marina Pratici, che modererà la serata – e basato sull’interazione fra relatore ed ascoltatori.

Ogni volta si farà il punto su un determinato periodo storico e dalla storia universale si giungerà alle storie personali.

Perchè conoscere la storia è chiave di lettura del presente e speranza per il futuro“ conclude la delegata comunale alla cultura.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


carispezia1


domenica, 14 ottobre 2018, 14:03

Frontale auto-moto: muore una donna

Antonia Di Bari, 41 anni, di S. Stefano Magra, viaggiava dietro al compagno sulla statale del Cerreto quando la moto, è stata centrata da un’auto in località Piano di Bibola davanti al ristorante Vecchia Bruxelles. Inutili i soccorsi


sabato, 13 ottobre 2018, 18:02

Da Report ad Aulla, il giornalista Emilio Casalini vince Thesaurus

Mentre Aulla si prepara ad accogliere il Premio internazionale di arti letterarie “Thesaurus - La Brunella“, che vedrà premi alla carriera assegnati a grandi personaggi della cultura e ospiti internazionali, trapelano i primi nomi dei vincitori delle diverse sezioni in cui si articola il Premio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 12 ottobre 2018, 09:12

Colpo nella notte: ignoti tentano di sfondare la vetrata di un negozio

Questa notte i carabinieri dell'aliquota radiomobile di Pontremoli sono intervenuti presso un noto esercizio pubblico, in via Nazionale ad Aulla, poiché ignoti, poco prima, hanno tentato di sfondare la vetrata dell'esercizio senza riuscire a penetrare all'interno e dandosi alla fuga prima dell'arrivo della pattuglia dell'Arma.


lunedì, 1 ottobre 2018, 11:46

Imbrattate due fontane ad Aulla, indagano i carabinieri

Questa mattina i carabinieri della compagnia di Pontremoli sono intervenuti ad Aulla ove nel corso della serata di ieri sono state imbrattate, con delle sostanze oleose, le due fontane situate una in Piazza Roma e la seconda nel quartiere Matteotti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 27 settembre 2018, 23:18

"Delinquenza dilagante ad Aulla": Busetto (FI) attacca il silenzio delle istituzioni

La situazione preoccupante è stata segnalata da Emanuela Busetto responsabile di  Forza Italia in Lunigiana: "Una vera e propria escalation di violenza e delinquenza diventata ormai pane quotidiano per una cittadina periferica quale è Aulla che rende sempre meno vivibile  il comune più popoloso della Lunigiana"


giovedì, 27 settembre 2018, 17:50

E' agli arresti domiciliari, ma se ne va al bar e finisce di nuovo in manette

I carabinieri della stazione di Aulla hanno arrestato un marocchino di  23 anni, abitante ad Aulla, in esecuzione di una misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara