Anno 1°

domenica, 17 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Inchiesta carabinieri di Aulla: tutti i militari rinviati a giudizio tranne uno

martedì, 22 gennaio 2019, 14:16

Era accusato di falsa testimonianza, Mario Mascia, carabiniere di 51 anni originario di Oristano, ma è stato prosciolto su richiesta dello stesso pubblico ministero, Alessia Iacopini. Per tutti gli altri carabinieri coinvolti nell’inchiesta della Procura, svolta due anni fa , sulla base di testimonianze di diversi extracomunitari con più precedenti in merito a pestaggi e violenze avvenuti nelle caserme, ci sarà il processo. Tra gli indagati c’erano anche   una donna marocchina condannata a un anno e quattro mesi per corruzione e un cittadino lunigianese assolto per insussistenza del fatto contestato: l’uomo venne accusato di porto abusivo di armi perché si era rivolto a un amico carabinieri chiedendo di aiutarlo a liberarsi di una pistola trovata dentro a una casa appena comprata. Il giudice per le udienze preliminari, Fabrizio Garofalo, ha dunque  deciso di rinviare a giudizio tutti i carabinieri indagati con l’accusa di pestaggi, violenze anche sessuali e minacce anche a sfondo razziale. La data prevista per l’inizio del processo è il 10 giugno.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


carispezia1


venerdì, 15 febbraio 2019, 09:03

‘Pre-consegna’ delle nuove scuole medie ad Aulla

Il sindaco Roberto Valettini, il vicesindaco Cipriani e l'assessore all’urbanistica, ingegner Mariotti, hanno effettuato un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori con l'ingegner Costabile e altri tecnici della Regione Toscana


giovedì, 14 febbraio 2019, 12:06

Ad Aulla 17° appuntamento con la rassegna “Aperitivo con l’autore”

Diciassette appuntamenti con l’arte e la cultura nei bar aullesi, uno spazio aperto per fare conoscere i protagonisti della cultura, dell’associazionismo e delle libere professioni nel panorama locale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 9 febbraio 2019, 11:27

Giovane straniero ai domiciliari per tentato furto in pizzeria

Si è svolta l'udienza di convalida del giovane straniero di 24 anni che era stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri della stazione di Aulla per tentato furto in una pizzeria. A seguito dell'udienza è stata disposta per il giovane la custodia cautelare ai domiciliari e delegati per la sorveglianza i...


mercoledì, 6 febbraio 2019, 15:36

Problematiche del punto di emergenza territoriale di Aulla al centro dell'incontro tra Casani e Varese

Nei giorni scorsi il presidente della Società della Salute della Lunigiana, Riccardo Varese, ha avuto il primo incontro ufficiale con il futuro direttore generale dell’ASL Toscana Nord Ovest, Maria Letizia Casani, che sta per subentrare a Maria Teresa De Lauretis, andata in pensione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 30 gennaio 2019, 11:02

Spaccia in discoteca, arrestato un 30enne

Un 30enne, meccanico navale con alle spalle piccole precedenti legati soprattutto al mondo degli stadi, è stato arrestato all'interno di una discoteca ad Aulla dopo aver ceduto una pasticca di metilenediossianfetamina, meglio nota come MDA, ad un 18enne proveniente dalla provincia di Pavia


lunedì, 28 gennaio 2019, 10:57

Tre feriti dopo un incidente sulla Cisa

Ieri sera i carabinieri dell'aliquota radiomobile della compagnia di Pontremoli sono intervenuti al km 13+450 ss62 della Cisa dove, per cause in corso di accertamento, si è verificato un incidente stradale che ha visto coinvolte due auto con all'interno tre persone, due coniugi di 68 e 78 anni da Licciana...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara