Anno 1°

domenica, 17 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Giovane straniero ai domiciliari per tentato furto in pizzeria

sabato, 9 febbraio 2019, 11:27

Si è svolta l'udienza di convalida del giovane straniero di 24 anni che era stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri della stazione di Aulla per tentato furto in una pizzeria.

Pochi giorni prima allo stesso era stata notificata la misura di prevenzione dell'avviso orale, richiesta dai carabinieri di Aulla che avevano qualificato il giovane come socialmente pericoloso proprio perché gravato da diversi precedenti soprattutto in materia di reati contro il patrimonio. Il giovane era stato invitato a mutare condotta ed avvisato che in caso contrario si sarebbero potute aggravare le misure nei suoi confronti. Proprio per questo motivo la condotta dello straniero è stata ritenuta aggravata perché commessa da "soggetto colpito da misura di prevenzione". A seguito dell'udienza è stata disposta per il giovane la custodia cautelare ai domiciliari e delegati per la sorveglianza i carabinieri di Aulla.

Prosegue quindi incessante il lavoro dei carabinieri in Lunigiana ed in particolare della stazione dei carabinieri di Aulla che, dall'inizio dell'anno in corso, ha portato all'arresto di quattro persone ed alla denuncia di altrettante 41 persone. Il contrasto alla criminalità avviene a 360 gradi ricorrendo, ogniqualvolta ne ricorrano i presupposti, alle misura di prevenzione dell'avviso orale e della sorveglianza speciale oltre che alla classica azione di contrasto in flagranza di reato o a seguito di attività investigativa.

Nell'anno appena trascorso i carabinieri delle stazioni e dell'Aliquota Radiomobile della compagnia di Pontremoli hanno registrato dati molto incoraggianti nell'ottica del contrasto alla criminalità e della sicurezza dei cittadini: 49 persone arrestate (+69 per cento del 2017), 452 denunciate (+ 3 per cento), 411 reati scoperti a seguito di attività investigativa (+ 23 per cento), 20.065 persone controllate (+ 13 per cento) nei 4676 servizi preventivi e di controllo del territorio (+4 per cento). 15 invece in totale le misure di prevenzione adottate di cui 4 di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza , 4 di avviso orale e 7 di foglio di via obbligatorio. Un'azione incessante che verrà riproposta nell'anno in corso con lo scopo di incrementare il livello di sicurezza dei cittadini.

I carabinieri raccomandano ai cittadini di rivolgersi tempestivamente al 112 per qualsiasi segnalazione o richiesta di intervento; ogniqualvolta, infatti, le segnalazioni arrivano tempestivamente e direttamente, i carabinieri sono messi nelle migliori condizioni di operare, riuscendo quando possibile, come in questo caso, a prendere i provvedimenti di competenza.

"Siamo sempre a disposizione dei cittadini che possono e devono rivolgersi a noi sia attraverso il "112" sia presso le nostre otto stazioni, dislocate sul territorio della Lunigiana, ogniqualvolta ne ravvisino la necessità. Abbiamo uomini e donne che lavorano incessantemente per la sicurezza di questo territorio che mettono in campo ogni giorno il massimo sforzo con l'obiettivo di garantire e tutelare la sicurezza dei cittadini".


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


carispezia1


venerdì, 15 febbraio 2019, 09:03

‘Pre-consegna’ delle nuove scuole medie ad Aulla

Il sindaco Roberto Valettini, il vicesindaco Cipriani e l'assessore all’urbanistica, ingegner Mariotti, hanno effettuato un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori con l'ingegner Costabile e altri tecnici della Regione Toscana


giovedì, 14 febbraio 2019, 12:06

Ad Aulla 17° appuntamento con la rassegna “Aperitivo con l’autore”

Diciassette appuntamenti con l’arte e la cultura nei bar aullesi, uno spazio aperto per fare conoscere i protagonisti della cultura, dell’associazionismo e delle libere professioni nel panorama locale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 6 febbraio 2019, 15:36

Problematiche del punto di emergenza territoriale di Aulla al centro dell'incontro tra Casani e Varese

Nei giorni scorsi il presidente della Società della Salute della Lunigiana, Riccardo Varese, ha avuto il primo incontro ufficiale con il futuro direttore generale dell’ASL Toscana Nord Ovest, Maria Letizia Casani, che sta per subentrare a Maria Teresa De Lauretis, andata in pensione


mercoledì, 30 gennaio 2019, 11:02

Spaccia in discoteca, arrestato un 30enne

Un 30enne, meccanico navale con alle spalle piccole precedenti legati soprattutto al mondo degli stadi, è stato arrestato all'interno di una discoteca ad Aulla dopo aver ceduto una pasticca di metilenediossianfetamina, meglio nota come MDA, ad un 18enne proveniente dalla provincia di Pavia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 28 gennaio 2019, 10:57

Tre feriti dopo un incidente sulla Cisa

Ieri sera i carabinieri dell'aliquota radiomobile della compagnia di Pontremoli sono intervenuti al km 13+450 ss62 della Cisa dove, per cause in corso di accertamento, si è verificato un incidente stradale che ha visto coinvolte due auto con all'interno tre persone, due coniugi di 68 e 78 anni da Licciana...


lunedì, 28 gennaio 2019, 08:40

Aulla apre le porte alla Cina, Forza Nuova dice "no"

Forza Nuova interviene dopo la recente notizia secondo la quale il sindaco di Aulla Roberto Valettini aprirà le porte dell'imprenditoria locale alla Cina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara