Anno 1°

giovedì, 20 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Si presenta il libro “Figua de porvoa - Figure di polvere”

giovedì, 7 novembre 2019, 13:44

Sabato 9 novembre alle ore 16, presso la sala giunta del palazzo comunale di Aulla, sarà presentato alla cittadinanza il libro “Figua de porvoa – Figure di polvere” (casa editrice Manni) di Amilcare Mario Grassi, una raccolta di poesie affascinante per i cultori delle radici linguistiche lunigianesi.

Infatti, le poesie contenute nel volume, raggruppate in cinque sezioni, sono scritte nel dialetto della bassa Lunigiana.

“E’ un grande onore per me – spiega la delegata alla cultura del Comune di Aulla, Marina Pratici – accogliere Amilcare Mario Grassi ad Aulla, autore di un volume che offre uno spaccato pieno di affetto per la lingua più cara a noi lunigianesi, il nostro dialetto.

Voglio rivolgere anche un sentito ringraziamento all’associazione "Antiche tradizioni – Amighi d'Sghigia" per la preziosa opera di tutela del folklore e delle tradizioni che caratterizzano la nostra Lunigiana” aggiunge Marina Pratici.

L'immaginazione, la solidarietà, la precarietà umana, l'affetto per chi non c'è più, l'amore per ogni essere vivente sono soggetto e oggetto dell’opera letteraria di Amilcare Mario Grassi, il quale, come scrive Adriano Sofri nell'introduzione, invece di parlare coi morti come se fossero ancora vivi, si rivolge a loro "come se tu fossi già morto".

L’ex leader di Lotta Continua, uno dei movimenti politici più importanti della storia della Sinistra extraparlamentare italiana, di cui faceva parte anche Amilcare Mario Grassi, poi aggiunge che “l’'autore fa il cammino giusto e ha un altro vantaggio, ai miei occhi, alle mie orecchie: che il suo dialetto fa una tale economia di consonanti da sembrare infantile, ma senza perdere una sua durezza".

Non a caso, visto che protagonista del libro è il nostro dialetto, la presentazione di sabato 9 novembre si avvarrà della collaborazione dell’associazione "Antiche tradizioni – Amighi d'Sghigia", nata quasi per gioco per recuperare il dialetto aullese.

Ecco il programma della presentazione di sabato pomeriggio: porterà i suoi saluti il sindaco di Aulla, Roberto Valettini, mentre ad introdurre l’evento sarà la delegata alla cultura del Comune di Aulla, Marina Pratici; quindi, alla presenza dell’autore, relazionerà sull’opera letteraria il professor Carlo Di Alesio.

Ad intrattenere il pubblico vi sarà anche il cantautore lunigianese Andrea Brunotti, il quale darà il proprio contributo in note all’evento.

Amilcare Mario Grassi, per tutti Celè, è nato nel 1945 a Castelnuovo Magra e vive fra La Spezia e Fosdinovo, dove riveste il ruolo di assessore comunale alla cultura.

Per quarant’anni ha insegnato nella scuola pubblica, “nella convinzione che istruzione e cultura – spiega egli stesso – siano strumento essenziale di riscatto sociale, come fin da bambino ho sentito dire da mio padre, che era un operaio”.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


carispezia1


mercoledì, 19 febbraio 2020, 17:39

Un convegno di studio per i 50 anni della Manfredo Giuliani

Sabato prossimo alle 15,30 nel museo di san Caprasio, il sindaco di Aulla Roberto Valettini , la delegata alla Cultura Marina Pratici e il consigliere regionale Giacomo Bugliani porteranno il loro saluto all’importante convegno di studio che festeggia i cinquanta anni di studi e ricerche della Associazione Manfredo Giuliani per...


mercoledì, 19 febbraio 2020, 13:38

Marina Pratici nominata responsabile di tre collane delle Edizioni Helicon

La poetessa Marina Pratici, originaria di Aulla in Provincia di Massa Carrara, è stata nominata responsabile di tre collane editoriali per la storica ed affermata casa editrice Edizioni Helicon di Arezzo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 14 febbraio 2020, 12:08

"Fascismi di provincia" ad Aulla

Dei diversi “fascismi” della provincia apuana si parlerà ad Aulla, all’abbazia di San Caprasio, nell’incontro di sabato 15 febbraio (ore 15.30), in occasione della presentazione del libro di Stefano BaruzzoFascismi di provincia. Pontremoli e l’Alta Lunigiana (1919-1925)


mercoledì, 12 febbraio 2020, 17:59

Contrasto all’immigrazione clandestina e allo spaccio: espulso marocchino

Nella giornata di ieri è stato accompagnato da personale della polizia al Centro Rimpatri di Torino, per poi essere espulso dal territorio nazionale, un quarantaduenne del Marocco, che negli ultimi anni ha commesso vari reati ad Aulla e nello spezzino (era ora ndr)


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 8 febbraio 2020, 09:26

Tragedia ad Albiano: due giovani morti e tre feriti gravemente in un incidente stradale

Tragico venerdì sera per cinque ragazzi rimasti coinvolti in un incidente sulla strada che da Albiano va verso Ceparana. Due di loro hanno perso la vita: Andrea Rapallini e la sua ragazza Giorgia Gallo, 21 e 20 anni


giovedì, 6 febbraio 2020, 20:48

Presentazione della raccolta di poesie “Fiori” di Andrea Madeddu

Sabato 8 febbraio dalle ore 16, presso la sala giunta del palazzo comunale di Aulla, sarà presentata alla cittadinanza la prima raccolta di poesie del giovane scrittore aullese Andrea Madeddu, intitolata “Fiori” (Edizioni Helicon), che vede protagonista la natura e la sua eterna bellezza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara