Anno 1°

lunedì, 24 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Evade dai domiciliari, arrestato un 31enne

sabato, 1 febbraio 2020, 11:07

I carabinieri della stazione di Albiano Magra (MS), hanno arrestato B.F., un 31 enne di Laveno Monbello (VA), che risultava evaso dalla sua abitazione dove era ristretto in regime di arresti domiciliari.

Pochi giorni prima, presso la stazione ferroviaria di  Locate (CO), una località non distante da casa sua, era stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale nei confronti dei carabinieri del posto che erano intervenuti su segnalazione di alcuni presenti. L’episodio molesto era avvenuto ai danni di una studentessa ventenne che, mentre attendeva il treno, era stata importunata dall’uomo, che si era addirittura denudato in pubblico. Convalidato l’arresto e sottoposto agli domiciliari presso l’abitazione del padre, da un paio di giorni si era allontanato facendo perdere le proprie tracce. Intanto il Tribunale di Como, competente sull’area in questione, aveva prontamente fatto scattare un nuovo ordine di arresto nei confronti dell’uomo.

I carabinieri di Albiano, proprio durante uno dei quotidiani controlli presso la stazione ferroviaria di Aulla, hanno intercettato l’evaso, che si aggirava con fare sospetto tra l’ingresso della struttura ed i corridoi che portano ai binari. Per lui si sono aperte le porte della casa di reclusione di Massa, dove rimarrà in attesa di eventuali nuovi provvedimenti dell’autorità giudiziaria.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


carispezia1


giovedì, 20 febbraio 2020, 16:15

Terzo appuntamento con “Symposium” che vede protagonista la parola scritta

Sabato 22 febbraio dalle ore 15,30, presso la sala giunta del palazzo comunale di Aulla, andrà in scena il terzo appuntamento del ciclo di incontri denominato “Symposium”, dedicato alla parola scritta e nato da un’idea della delegata alla cultura del comune di Aulla, Marina Pratici


mercoledì, 19 febbraio 2020, 17:39

Un convegno di studio per i 50 anni della Manfredo Giuliani

Sabato prossimo alle 15,30 nel museo di san Caprasio, il sindaco di Aulla Roberto Valettini , la delegata alla Cultura Marina Pratici e il consigliere regionale Giacomo Bugliani porteranno il loro saluto all’importante convegno di studio che festeggia i cinquanta anni di studi e ricerche della Associazione Manfredo Giuliani per...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 febbraio 2020, 13:38

Marina Pratici nominata responsabile di tre collane delle Edizioni Helicon

La poetessa Marina Pratici, originaria di Aulla in Provincia di Massa Carrara, è stata nominata responsabile di tre collane editoriali per la storica ed affermata casa editrice Edizioni Helicon di Arezzo


venerdì, 14 febbraio 2020, 12:08

"Fascismi di provincia" ad Aulla

Dei diversi “fascismi” della provincia apuana si parlerà ad Aulla, all’abbazia di San Caprasio, nell’incontro di sabato 15 febbraio (ore 15.30), in occasione della presentazione del libro di Stefano BaruzzoFascismi di provincia. Pontremoli e l’Alta Lunigiana (1919-1925)


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 12 febbraio 2020, 17:59

Contrasto all’immigrazione clandestina e allo spaccio: espulso marocchino

Nella giornata di ieri è stato accompagnato da personale della polizia al Centro Rimpatri di Torino, per poi essere espulso dal territorio nazionale, un quarantaduenne del Marocco, che negli ultimi anni ha commesso vari reati ad Aulla e nello spezzino (era ora ndr)


sabato, 8 febbraio 2020, 09:26

Tragedia ad Albiano: due giovani morti e tre feriti gravemente in un incidente stradale

Tragico venerdì sera per cinque ragazzi rimasti coinvolti in un incidente sulla strada che da Albiano va verso Ceparana. Due di loro hanno perso la vita: Andrea Rapallini e la sua ragazza Giorgia Gallo, 21 e 20 anni


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara