Anno 1°

domenica, 7 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Cisl Toscana Nord attacca la Fp Cgil nella gestione dei lavoratori della società “Stella Azzurra” di Aulla

giovedì, 21 maggio 2020, 16:39

La CISL Toscana nord in un comunicato, denuncia una situazione a suo dire, imbarazzante, che si è creata nella gestione del personale impiegato nella Società Azzurra di Aulla, per il comportamento assunto dalla CGIL: la cooperative , nonostante le molte difficoltà, è sempre riuscita a pagare i dipendenti, seppur con qualche mese di ritardo, cosa rilevante in un territorio come quello della Lunigiana, addirittura, ultimamente, l’ingresso di nuovi soci aveva portato nuova linfa alla società, riuscendo anche ad assumere altro personale.

“Ora che sembrava si iniziasse a vedere la luce per questi lavoratori – recita il comunicato- che finalmente sono arrivati dopo mesi e mesi di difficoltà ad essere in pari con i pagamenti degli stipendi, arrivano i blocchi amministrativi delle ingiunzioni attivate da alcuni lavoratori, iscritti CGIL, ingiunzioni immotivate o quantomeno giunte tardivamente, perché ci risulta che tutte le persone che hanno firmato le ingiunzioni siano già state regolarmente saldate come tutti gli altri lavoratori.

Forse l’obiettivo di queste ingiunzioni non è quello istituito per sua natura di tutelare i pagamenti dei lavoratori, che nessun giudice approverà mai di pagare doppio, ma è volto a abbattere una cooperativa o a metterla in difficoltà proprio ora che ha acquisito nuovi appalti?”

“Per indirizzi politici e/o ripicche personali- prosegue- ancora chi torna a pagarne le conseguenze sono i lavoratori, che hanno ricevuto solo un acconto sullo stipendio di settembre che era già programmato di essere saldato per intero appena fossero arrivati i pagamenti del comune.”

“Come CISL sono anni che seguiamo i Dipendenti della Cooperativa e sono anni che abbiamo gestito i periodi di difficoltà della società riuscendo sempre, mediante innumerevoli incontri con la Società, Incontri Sindacali, Incontri con le Istituzioni, incontri con la Politica, a gestire le situazioni negative che via via si presentavano. Una gestione accorta la nostra mirata a garantire le retribuzioni non compromettendo la Società, i Lavoratori e i posti di lavoro, oltre una cinquantina in tutto”

Infine il sindacato attacca l’operato della CGIL: “Si rimane pertanto basiti di fronte a quanto fatto dalla FP-CGIL nei giorni scorsi rivendicato sulla stampa sulla quale tra l’altro hanno attaccato la nostra Delegata Sindacale in modo del tutto gratuito e i Lavoratori stessi definendoli“strumentalizzati, cosa questa non gradita. La FP-CGIL rappresenta una piccolissima minoranza di lavoratori su 55 occupati, tuttavia ha organizzato giovedì una manifestazione sindacale molto folcloristica, fuori della sede della società.

Infatti gli stessi Rappresentanti erano stati attaccati duramente dalla totalità dei Lavoratori, con la sola eccezione dei loro pochi iscritti, durante l’Assemblea del Personale tenutasi lo scorso Mercoledì. Allora i Dipendenti avevano appreso che non avrebbero ricevuto lo stipendio grazie alla “grandiosa pensata del sindacato” FP-CGIL di emettere Decreti Ingiuntivi sulla Stella Azzurra di fatto bloccando tutto il denaro della società destinato anche al pagamento degli stipendi.

I Lavoratori non sono stupidi e la loro reazione all’Assemblea è la dimostrazione di quanto la FP-CGIL ha gestito malissimo il tutto.”

“ Ogni Sindacato – conclude - può usare tutte le armi che vuole previste dalla legge ma ad ogni evento bisogna usare l’arma appropriata, qua si è voluto usare “l’Atomica” per una situazione che la CISL ha gestito tantissime volte in passato in modo pacato, intelligente e costruttivo per i Lavoratori, la Società e il Territorio.

Quando si fa Sindacato bisogna sempre tenere presente che senza Datore di Lavoro non esiste né Lavoro né Dipendenti ma tanta disoccupazione.”


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


prenota_spazio


martedì, 2 giugno 2020, 13:06

Prosegue in modalità telematica il ciclo di incontri “Symposium”

Nel segno della letteratura e della scrittura, con una nuova modalità espressiva dettata dall’emergenza coronavirus, che costringe tutti alle cosiddette misure di distanziamento sociale, è ripreso il ciclo di incontri denominato “Symposium”, dedicato alla parola scritta e nato da un’idea della delegata alla cultura del comune di Aulla, Marina Pratici


sabato, 30 maggio 2020, 12:30

Consiglio comunale di Aulla: i consiglieri di minoranza chiedono il voto all'unanimità sugli emendamenti delle opposizioni

Le parole dei consiglieri di minoranza del comune di Aulla, dispiaciuti che i cittadini non siano venuti a conoscenza del lavoro svolto in consiglio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 23 maggio 2020, 15:56

Un numero telefonico dedicato alle badanti per prenotare il test sierologico gratuito per il coronavirus

Mentre continuano gli screening a beneficio delle badanti per l’individuazione di una eventuale infezione da covid-19, da lunedì 25 maggio la Società della Salute della Lunigiana metterà a disposizione di queste e, più in generale, dei lavoratori dei servizi a domicilio un numero telefonico ad hoc


venerdì, 22 maggio 2020, 15:34

In arrivo la prima edizione del concorso letterario online per bambini “Il piccolo principe senza corona”

La scrittrice e poetessa aullese Marina Pratici presenta la prima edizione del Concorso letterario on line per bambini “Il piccolo principe senza corona”, incentrato sulla presentazione di componimenti in prosa e poesia che prendono spunto dai giorni del coronavirus


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 21 maggio 2020, 15:28

Bugliani: "Il "sì" di Rossi alle rampe autostradali è una vittoria di tutti"

Il consigliere regionale PD interviene a seguito del sopralluogo che si è svolto questa mattina ad Albiano Magra, durante il quale il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e il consigliere regionale PD Giacomo Bugliani hanno incontrato le amministrazioni di Aulla e Podenzana e una rappresentanza del Partito Democratico provinciale...


giovedì, 14 maggio 2020, 14:06

Posticipata scadenza per partecipare al premio internazionale di arte letteraria "La Città della Rosa"

Proprio in questi giorni doveva svolgersi, ad Aulla, la seconda edizione del Premio internazionale di arte letteraria "La Città della Rosa", ma l’emergenza coronavirus, naturalmente, ha determinato la cancellazione dell’evento culturale, che andrà in scena nel prossimo mese di novembre


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara