Anno 1°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Tampone negativo: il sollievo del sindaco e la vicinanza degli aullesi

lunedì, 28 settembre 2020, 12:37

di michela carlotti

Sono state ore di apprensione quelle seguite alla notizia che il sindaco di Aulla, Roberto Valettini, ha diramato sulla sua pagina Facebook. Valettini ha comunicato di essersi immediatamente messo in isolamento dopo aver ricevuto informazione dalla Asl che un suo stretto collaboratore è risultato positivo al Covid-19. E mentre la Asl ha avviato la prassi della tracciatura dei contatti, Valettini si è sottoposto a sua volta al tampone. Nella tarda mattinata di domenica è arrivato l'esito: tampone negativo.

A darne notizia è stato lo stesso Valettini nella sua pagina social:

"Buongiorno, negativo il risultato del mio tampone. Ringrazio davvero di cuore i tanti amici e le tantissime persone che mi hanno espresso vicinanza, solidarietà ed affetto. Grazie davvero!".

Queste le parole del Sindaco in un post che in pochi minuti ha ottenuto un elevatissimo gradimento, con numerosi like e commenti a conferma della copiosa vicinanza della popolazione. 

Valettini ha colto poi l'occasione per ribadire il suo ambizioso auspicio di una Lunigiana covid-free, invitando tutti a perseguire nei comportamenti corretti, con particolare riferimento all'utilizzo dei dispositivi anticontagio.

Ricordiamo che è di pochi giorni fa la sua ordinanza che statuisce l'obbligo di indossare la  mascherina 24H fuori casa. Uniche eccezioni restano quelle già contemplate dalla norma nazionale: bambini sotto i 6 anni e persone con disabilità gravi.

Un'ordinanza che è stata molto apprezzata dalla cittadinanza e condivisa da tutti i sindaci ai quali lo stesso Valettini ne aveva anticipato notizia lo scorso giovedì in sede di Giunta dell'Unione dei Comuni di cui è Presidente. Da quella sede è scaturita un'intesa che ha dato seguito a tutta una serie di ordinane emesse dai vari sindaci di Lunigiana entro la propria competenza territoriale.

Nessuna volontà afflittiva e men che meno repressiva, ma solo prudenziale: in questi termini è stata coralmente concepita la misura atta a rafforzare la soglia di protezione di una terra di confine, qual'é la Lunigiana, che è riuscita a trascorrere indenne il periodo estivo ma che a causa dell'elevato pendolarismo lavorativo e scolare verso le zone limitrofe, rischia di esporsi a nuove criticità.

Il ricordo dei mesi di marzo ed aprile, quando la Lunigiana ha pagato un duro costo in termini di vite umane stroncate dal virus, è vivo nella memoria collettiva ed a fronte dell'impennata dei contagi nel territorio spezzino, i sindaci hanno alzato il livello di guardia.

Matteo Mastrini, sindaco di Tresana con delega alla protezione civile presso l'Unione dei Comuni, ha intanto comunicato di aver proceduto a formulare richiesta alla Regione Toscana del quantitativo di 50.000 mascherine per mettere la cittadinanza in condizione di rispettare la misura.  

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


prenota_spazio


giovedì, 29 ottobre 2020, 16:18

Fiocchi e luci rosa per il mese della prevenzione del tumore al seno

La consulta delle donne di Aulla, unica del comprensorio lunigianese, vuol dare il suo segnale forte di adesione alla campagna internazionale di sensibilizzazione per la prevenzione del tumore al seno


mercoledì, 28 ottobre 2020, 17:15

Lo sfogo dell’Orso: “Ci siamo adeguati come ha detto Giuseppi, ora lasciateci lavorare”

Sì, l’Orso: è con questo soprannome che è noto a tutta la Lunigiana Guido Innocenti, titolare dell’omonimo Bar di Pallerone dal 1991 al 2011 e poi avventuratosi nel mondo della ristorazione con l’apertura della Pizzeria Controvento a Serricciolo, sempre nel comune di Aulla


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 25 ottobre 2020, 10:30

Aulla, ricorre oggi il triste anniversario dell’alluvione

In ricorrenza del triste giorno in cui, nove anni fa, l’alluvione travolse la città, il comune di Aulla informa la cittadinanza che alle ore 11.15 sarà celebrata la S. Messa presieduta dal Vescovo Giovanni Santucci ed alla presenza del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani


mercoledì, 21 ottobre 2020, 17:56

Presentata la raccolta antologica, a cura di Marina Pratici, “Decameron 2020-Racconti e poesie dalla quarantena”

Nata da un’idea della scrittrice e poetessa Marina Pratici, originaria di Aulla in Provincia di Massa Carrara, nei giorni scorsi è stata presentata in prima nazionale a Pescia, presso la suggestiva location del Palazzo del Palagio, la raccolta antologica “Decameron 2020-Racconti e poesie dalla quarantena” 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 20 ottobre 2020, 13:43

Piazza “Smisurata Preghiera”: l’area verrà riconsegnata alla città e ribattezzata col titolo della canzone di De André

Un evento eccezionale, unico nel suo genere: per la prima volta in Italia il titolo di una canzone entra nella toponomastica per diventare indirizzo civico. E domenica prossima avrebbe dovuto essere celebrata la cerimonia di intitolazione della piazza del Belvedere alla canzone “Smisurata preghiera” di Fabrizio De Andre’


giovedì, 15 ottobre 2020, 18:48

22 ospiti positivi in una RSA: 5 sono ricoverati nelle cure intermedie

Nella RSA “ Michelangelo” 22 degli 80 ospiti presenti sono risultati positivi al Coronavirus. Ad oggi. 3 sono stati trasferiti alle cure intermedie di Lucca e 2 alle cure intermedie di Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara