Anno 1°

sabato, 23 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Rapinata gioielleria a Pallerone

martedì, 22 dicembre 2020, 16:46

di michela carlotti

Nella tarda mattinata di oggi, infatti, è stata tentata una rapina alla gioielleria Giovanni Pasquali di Pallerone. 

Due soggetti vestiti con tute da imbianchini e mascherina chirurgica al volto, sono entrati nel negozio in cui al momento si trovava la moglie del titolare, Luisa, con due clienti: un uomo ed una donna, entrambi di Pallerone, intenti a fare acquisiti. 

Uno dei due ladri ha estratto una pistola, suscitando nell'immediato un grande spavento nei presenti. Presto, però, Luisa ha realizzato che si trattava di un'arma giocattolo. Per non fare discussioni, la moglie del titolare ha comunque lasciato fare i due sprovveduti che alla fine hanno rubato il modesto incasso del lavoro di mezza mattinata, per poi darsi alla fuga dentro il borgo del paese. 

Il cliente che si trovava in negozio con la moglie, ha provato ad inseguire i rapinatori che però, a detta anche di altri testimoni, correvano molto velocemente: un dato, questo, che ha fatto pensare che si trattasse di due giovani. 

I carabinieri che sono intervenuti sul posto allertati dalla titolare della gioielleria, si sono poi recati all'ingresso del paese in prossimità di un'abitazione abbandonata dove hanno rinvenuto le due tute da lavoro indossate dai ladri ed abbandonate all'ingresso.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


prenota_spazio


lunedì, 18 gennaio 2021, 17:24

La scuola paritaria dell’infanzia di Aulla è salva: da settembre riparte rinnovata ed ampliata

La scuola paritaria dell’infanzia “Edmondo De Amicis” gestita dalla congregazione delle suore Figlie di Gesù, è una vera e propria istituzione ad Aulla


domenica, 17 gennaio 2021, 20:07

A vent’anni dall’inizio delle ricerche e dei restauri a San Caprasio si inaugurano il restaurato fonte battesimale medievale con la grande icona di Rolando Paganini e i nuovi poli liturgici

Domenica prossima alle 15, il vescovo Giovanni Santucci inaugurerà i nuovi poli liturgici della chiesa di san Caprasio, tra i quali il restaurato fonte battesimale medievale che torna ad essere utilizzato dopo esser stato nascosto per secoli sotto le pavimentazioni della chiesa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 17 gennaio 2021, 20:03

A San Caprasio esposto il paliotto dell'altare della Madonna del rosario

Nel 1942, in pieno conflitto mondiale, quando le bombe non avevano ancora colpito Aulla, Antonio Cappellini pubblicava con la tipografia Terrile Olcese di Genova un fascicolo intitolato “Aulla e la sua insigne Abbazia”, una sintesi di studi già noti, ma importante per portare un po’ di luce sul destino di...


venerdì, 15 gennaio 2021, 11:48

Inaugurato il nuovo supermercato Lidl: 1200 mq di area vendita

Lidl Italia, catena di supermercati con oltre 660 punti vendita presenti su tutto il territorio, ieri ha tagliato il nastro di un nuovo store ad Aulla in Viale Lunigiana: si tratta del 38° punto vendita inaugurato dallo scorso maggio ad oggi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 12 gennaio 2021, 18:27

Rimpasto di giunta senza sottintesi? Mariotti rimette due deleghe e tiene l'urbanistica

Mariotti lascia la protezione civile e bilancio, per mantenere solo l'urbanistica. L'annuncio è stato dato a fine mattinata in una videoconferenza stampa dell'interessato, alla presenza del sindaco Roberto Valettini e del consigliere capogruppo di maggioranza Gabriele Gerini


domenica, 10 gennaio 2021, 18:48

Niccolò Gavazzi, in arte "Sp8ky": il giovane rapper aullese

Nome d'arte "Sp8ky" che si pronuncia all'inglese "spooky", Niccolò Gavazzi è un rapper emergente di Aulla. Ha ventun'anni, è iscritto all'ultimo anno del corso di laurea in grafica e comunicazione pubblicitaria, prevede di laurearsi ad ottobre e di proseguire con un Master a Milano


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara