Anno VIII

lunedì, 8 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

A vent’anni dall’inizio delle ricerche e dei restauri a San Caprasio si inaugurano il restaurato fonte battesimale medievale con la grande icona di Rolando Paganini e i nuovi poli liturgici

domenica, 17 gennaio 2021, 20:07

di roberto boggi

Domenica prossima alle 15, il vescovo Giovanni Santucci inaugurerà i nuovi poli liturgici della chiesa di san Caprasio, tra i quali il restaurato fonte battesimale medievale che torna ad essere utilizzato dopo esser stato nascosto per secoli sotto le pavimentazioni della chiesa.

Il parroco don Lucio Filippi nell’ invito alla partecipazione alla cerimonia ricorda che la chiesa parrocchiale è oggi rinnovata secondo le indicazioni della riforma liturgica promossa dal Concilio.

“Consegniamo a Dio e alla comunità cristiana - scrive don Lucio - questo luogo santo per la santificazione del popolo di Dio dove si congiungono la storia millenaria e il presente: oltre all’altare, centro della chiesa, già consacrato e contenente le preziose reliquie di San Caprasio, è reso attivo l’antico e nuovo fonte battesimale, con l’inserimento di una grande vasca e una preziosa icona del Battista, sono predisposti il nuovo ambone: posto elevato per la proclamazione della parola di Dio; la nuova sede del presidente, segno di Cristo capo; la nuova sede dei fedeli: popolo celebrante e radunato attorno all’altare e all’ambone. Predisposta la cappella della Riconciliazione o Confessione, dove il Sacro Cuore a braccia aperte accoglie i peccatori. La chiesa ha un nuovo impianto di illuminazione: luce che avvolge e nobilita il popolo radunato”.

Il programma della cerimonia, dopo una breve introduzione del direttore del museo Riccardo Boggi sui vent’anni di studi, ricerche, restituzioni , prevede la consegna di targhe di benemerenza al sen. Lucio Barani, che come sindaco finanziò i primi interventi, al maestro Rolando Paganini , autore della grande icona di San Giovanni Battista che orna il fonte battesimale, a don Marino Navalesi che di fatto fu “iniziatore” delle ricerche.

Seguirà il saluto del sindaco di Aulla, avvocato Roberto Valettini. Sarà poi don Lucio Filippi ad aprire la cerimonia religiosa con l’introduzione teologico-liturgica al rito di benedizione da parte del vescovo Santucci, durante la celebrazione della messa del fonte battesimale, dell’ambone, della sede presidenziale, della cappella della riconciliazione.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


prenota_spazio


venerdì, 5 marzo 2021, 18:09

Ancora tamponi gratuiti nel comune di Aulla: i numeri dei contagi da inzio pandemia ad oggi

Prosegue la disponibilità del comune di Aulla ad effettuare tamponi rapidi antigenici gratuiti ai suoi cittadini. Il consigliere delegato alla salute, Katia Tomè, ha comunicato che questa settimana sono stati effettuati 20 tamponi, di cui nessuno è risultato positivo


giovedì, 4 marzo 2021, 19:48

Al via la rimozione dei cumuli alluvionali alla Ragnaia: quali sorti, invece, per il cinema “Città di Aulla”?

Sono passati ormai 10 anni dalla tragica alluvione che travolse la città di Aulla il 25 ottobre 2011, sommergendola in un'ondata letale di fango in cui persero la vita due persone, Enrica Pavoletti e Claudio Pozzi, e si spensero per sempre le luci di numerose attività commerciali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 26 febbraio 2021, 17:56

Cisl: "Dipendente lasciata 10 mesi senza stipendio, il comune revochi l’appalto”

E’ una storia che va avanti ormai da troppi anni, quella dei ritardi nella retribuzione dei dipendenti che lavorano per la cooperativa sociale “Stella Azzurra” di Aulla


giovedì, 25 febbraio 2021, 15:06

Crollo ponte, Cna si costituirà parte civile: "Il territorio ha diritto di chiedere risarcimenti’

Giacomo Cucurnia, funzionario sindacale che segue le imprese di Albiano e della Garfagnana, durante la conferenza stampa, da remoto, di questa mattina spiega la situazione in cui riversano le zone interessate, sia a livello economico che di mobilità


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 17 febbraio 2021, 19:40

Biglioli (Forza Italia): "Sul ritorno del Pet 118 alla Croce Bianca di Aulla hanno vinto i cittadini”

“Il ritorno del Pet 118 alla Croce Bianca di Aulla è, anzitutto, una vittoria dei cittadini. Ed una conseguente sconfitta di Asl, regione e certa politica”. Parole di Nicola Biglioli, coordinatore di Forza Italia di Aulla


sabato, 13 febbraio 2021, 09:36

Aulla festeggia San Valentino premiando due coppie e con un reading poetico online “Oltre l’ultimo dei sogni”

Su idea della delegata alla cultura del comune di Aulla, Marina Pratici, idea realizzata in collaborazione con la consulta delle donne, domenica 14 febbraio, festa di San Valentino, due coppie sposate da molti anni saranno premiate con una pergamena, una rosa ed un libro di poesie d’amore


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara