Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Presentazione del 20° libro di Marina Pratici

martedì, 14 settembre 2021, 12:52

Prosegue il tour internazionale di presentazione delle proprie opere letterarie per Marina Pratici.

Lunedì 20 settembre, infatti, la scrittrice originaria di Aulla, in Provincia di Massa Carrara, sarà a Barcellona, in Spagna, per la presentazione del suo ventesimo libro, intitolato “La vocazione sinfoniale” (Edizioni Helicon).

Nell’occasione l’autrice converserà con il professor Antonio Valastro, il quale illustrerà il volume, che è composto da undici saggi e si avvale della prefazione del poeta milanese Rodolfo Vettorello, dal gennaio 2020 candidato al Premio Nobel per la letteratura.

Un altro bel traguardo per Marina Pratici, la quale dirige quattro collane (narrativa, poesia, teatro e letteratura per l'infanzia) per la Casa editrice Helicon di Arezzo ed ha pubblicato, prima de “La vocazione sinfoniale”, diciotto raccolte di poesie, un romanzo tradotto in quattro lingue e più saggi; ha, inoltre, all'attivo più di trecento pubblicazioni critico – letterarie.

“La vocazione sinfoniale” è una raccolta di saggi nati come relazioni in sede congressuale e, in seguito, ricomposti in forma scritta: le relazioni sono state tenute, nel corso degli anni, in Italia, in Spagna, in Portogallo e in Belgio.

Come sottolinea, nella nota in esergo all’opera, il professor Augustine P. Martel, la via prediletta da Marina Pratici è quella dell’immediatezza e del dialogo: “Le conversazioni letterarie, terreno d’azione dell’autrice, offrono sguardo nuovo sul troppo letto, sul troppo scritto; quelle di pronuncia sociale mi toccano particolarmente” aggiunge Martel, il quale conosce l’impegno trentennale della scrittrice aullese nel campo dei diritti umani.

Le conversazioni si muovono su più argomenti: dall’”Orlando” di Virginia Woolf a “Il vaso d’oro” di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann; dalle lettere d’amore alla negazione del diritto di essere bambine; da Eleonora Duse e l’”Elektra” di Hugo von Hofmannsthal alla poesia “Nella stanza” di Emily Dickinson; dalla Cultura quale luogo paradigmatico del bene (Thomas Stearns Eliot) alla Gentilezza come parola d’ordine del terzo millennio (Carlo Rocchetta); dal Mistero della Creazione secondo Sigmund Freud all’indefinibilità della Poesia secondo Eugenio Montale.

Il tutto nel segno, imperativo, della vocazione sinfoniale; come suggerisce il professor Emerico Giachery (citazione dalla quarta di copertina del volume): “La scrittura saggistica dell’interprete letterario non ha minor dignità e qualità di quella del narratore e del poeta.

Al pari di qualsiasi altra scrittura letteraria, richiede ritmo, arte del modulare e concertare, finezza di passaggi, sensibilità semantica e persino immaginazione di una qualità particolare.

Movendosi su più piani, la scrittura saggistica ha vocazione sinfoniale”.

CURRICULUM VITAE SINTETICO DI MARINA PRATICI

Marina Pratici, nata a Viareggio nel 1961, è critico letterario, saggista e poeta.

Fondatrice e presidente di prestigiosi Premi letterari internazionali, è ideatrice e curatrice di "Costellazione libri – Mostra del libro e dell'editoria”.

Tiene seminari e conferenze in sede universitaria in Italia e all'estero, rappresentando il nostro Paese in importanti Festival internazionali.

Ha ricevuto tredici Premi alla carriera, la distinzione di Ufficiale della Repubblica italiana, la medaglia della presidenza del Senato e la Laurea honoris causa in Scienze umane.

Pluriaccademica, è stato nominata Ambasciatrice della cultura italiana nel mondo e Dama della cultura europea.

È presidente del Cenacolo intercontinentale “Le nove muse” e presidente onoraria dell'Union mundial de poetas por la paz y por la libertad.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


prenota_spazio


venerdì, 24 settembre 2021, 14:18

“Riapriamo la biglietteria della stazione”: dalla petizione di tre giovani aullesi alla discussione istituzionale

In questi giorni la notizia di una petizione lanciata da un giovane aullese con il supporto di due amici, un ragazzo ed una ragazza, ha fatto il giro del web ed è comparsa sulle pagine di diversi giornali 


venerdì, 24 settembre 2021, 10:34

Ennesima spaccata con furto ad Aulla: beccato marocchino

Si tratta di un uomo di nazionalità marocchina, che si era introdotto nel bar tagliando il deor in tela che si trova all'esterno, per poi sfondare la vetrina ed entrare all'interno del locale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 00:12

No al “dimenticatoio”. Aulla: partita la petizione “riapriamo la biglietteria”

C’è chi al dimenticatoio Lunigiana, in cui anche troppi politici pensano di relegare questa rigogliosa terra, proprio non si rassegna. E così un trio di aullesi, due ragazzi ed una ragazza che preferiscono restare anonimi, ha lanciato una petizione online sulla piattaforma chance.org per la riapertura della biglietteria assistita nella...


martedì, 14 settembre 2021, 12:31

Imprese di Albiano isolate, un nuovo ristoro da 5 mila euro dopo il crollo del ponte

Bando aperto. La giunta aveva deciso lo scorso 8 giugno un ulteriore sostegno alle imprese di Albiano, in provincia di Massa Carrara, danneggiate dall’isolamento provocato dal crollo sulla statale 330 del ponte sul Magra, venuto giù l’8 aprile 2020 e non ancora ricostruito


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 11 settembre 2021, 11:41

Eccezionale risultato per il Premio Scarabello

Grandissimo successo per la prima edizione del Premio Scarabello, svoltosi ieri sera ad Aulla in una nuovamente gremita (rigorosamente nel rispetto delle disposizioni anti Covid19)  Piazza Gramsci


giovedì, 9 settembre 2021, 20:45

Scarabello: Aulla premia i suoi giovani Fight 1

In occasione del “Premio Scarabello” che verrà celebrato questa sera in piazza Gramsci ad Aulla a partire dalle 21, il CONI e il comune di Aulla premieranno anche gli atleti lunigianesi Omar Venturini e Gabriel Chirita di Albiano, Luis Hodaj di Aulla e Sebastian Murea di Terrarossa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara