Anno VIII

venerdì, 3 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Aulla

Inaugurazione ad Albiano del nuovo parco urbano intitolato ad Alfredo Peroni

lunedì, 22 novembre 2021, 14:02

Sono conclusi i lavori del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per la realizzazione della nuova area verde multifunzionale di Albiano Magra: 412 nuovi alberi e arbusti, tra salici, aceri, carpini e querce, piantati sulla riva destra del fiume, in una zona verde dall’aspetto, oggi, totalmente rinnovato.

L’area, prossima al campo sportivo e alla zona industriale, è stata individuata dal comune di Aulla che l’ha ritenuta idonea ad accogliere le piantumazioni e le opere previste dal progetto, con l’obiettivo di trasformarla in un parco urbano. "Sinfonie Verdi" sarà il nome dell’area, in onore del musicista albianese Alfredo Peroni, uomo d’ingegno artistico e  musicale, storico direttore della Filarmonica Albianese nella quale ha svolto un’attività ultracinquantennale.

“Grazie alla disponibilità del comune di Aulla abbiamo realizzato questo lavoro che rappresenta parte di un progetto più ampio in cui il Consorzio ha coinvolto le amministrazioni comunali di tutto il territorio, per legare la sicurezza idraulica con la necessità di tutelare l’ambiente attraverso la realizzazione di azioni pratiche. L’obiettivo per cui stiamo procedendo spediti è raggiungere i mille nuovi alberi piantati entro la fine dell’anno” – spiega il presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi.

Piantare nuovi alberi produce, infatti, reali effetti benefici sul clima grazie alla migliore produzione di ossigeno e alla capacità della vegetazione nella funzione di assorbimento dell’anidride carbonica, uno dei gas serra responsabili dei cambiamenti climatici in atto. La stima redatta dall’agronomo che ha curato il progetto è che le nuove piante di Albiano Magra “sequestreranno” dall’atmosfera 4.346 kg all’anno di CO2, benefico effetto a cui dobbiamo aggiungere molti altri vantaggi. Il doppio filare di siepi che costeggiano via Vignara e la via Zona Industriale, tratterranno le polveri sottili e accoglieranno un mondo di insetti e uccelli per la tutela e la crescita della biodiversità, contribuendo a difendere i luoghi dall’inquinamento dell’aria e abbellendo il paesaggio.

Il sindaco di Aulla Roberto Valettini ha commentato con parole di grande soddisfazione: “L’ambiente è stato, da sempre, una priorità della nostra attività amministrativa, e la realizzazione di questa nuova area verde ne è la piena dimostrazione”.

Il Vicesindaco e Assessore all’Ambiente Roberto Cipriani conferma la soddisfazione per il risultato traguardato grazie ad un’attenta visione di sistema: “Un cambio di passo deciso, coerente con la mia idea di futuro e di tutela del territorio. Come Assessore all’Ambiente mi sono confrontato con il Consorzio di Bonifica, che ringrazio per l’ottimo lavoro svolto, per capire come poter avviare un progetto di discontinuità, riqualificazione e miglioramento dell’area che fa da cuscinetto fra la zona industriale e l’abitato di Albiano”.

L'inaugurazione della nuova area verde è prevista per oggi, alle ore 11.00. 

Mi. Ca.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Aulla


prenota_spazio


mercoledì, 1 dicembre 2021, 21:07

Ponte di Albiano Magra, Mazzetti (FI): "Ennesima interrogazione in commissione, adesso abbiamo la data: marzo 2022"

"Non giungono ancora le buone notizie tanto attese per quanto riguarda il ponte di Albiano Magra" spiega la Deputata Erica Mazzetti di Forza Italia


martedì, 30 novembre 2021, 09:00

Addetta alle pulizie di un supermercato ruba i soldi ad una dipendente: denunciata dai carabinieri

Il furto è stato commesso da una delle addette alle pulizie del supermercato, una 40enne incensurata, di origini spezzine, residente in alta Lunigiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 29 novembre 2021, 20:01

Un caffè con il sindaco: Valettini ogni sabato mattina nelle frazioni per ascoltare i cittadini

Prende il via sabato 4 dicembre a Pallerone, l’iniziativa “Un caffè con il Sindaco”. Si tratta di un ciclo di appuntamenti organizzati dall’amministrazione comunale nelle frazioni del comune, per favorire momenti di confronto orizzontale fra la cittadinanza e le istituzioni


sabato, 27 novembre 2021, 16:45

Riqualificazione e sicurezza per i giardini pubblici Don Guidoni

Una zona rimasta abbandonata negli anni, secondo quanto riferito dall’amministrazione comunale, e che ora sarà destinataria di un intervento di riqualificazione straordinaria con uno stanziamento di 60 mila euro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 25 novembre 2021, 12:08

Bollette, truffe e fake news: convegno Adoc per insegnare ai consumatori come difendersi

Bollette, truffe, call center moleste e pure fake news: è un mondo sempre più complicato per i consumatori che per difendersi oggi devono anche sapersi districare fra centinaia di notizie, alcune vere e altre create apposta per disorientare e magari truffare qualche persona in buona fede


mercoledì, 24 novembre 2021, 09:10

Molesta i clienti di un bar: arrestato argentino ricercato per furto

Il cliente molesto, un cittadino argentino 26enne, residente a Licciana Nardi, era colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale presso la corte d’appello di Ancona, agli inizi del mese di novembre


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara