Centro pavimentazione 1
   Anno XI 
Domenica 14 Luglio 2024
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Aulla
21 Giugno 2024

Visite: 521

La ‘Ciamptada Aullese’, celebre manifestazione podistica, è arrivata alla sua cinquantesima edizione. Storica corsa del nostro territorio e tradizionale appuntamento del Corrilunigiana, si terrà sabato 22 giugno alle 20,30 ad Aulla con tante novità e una grande festa per celebrare lo storico evento delle 50 edizioni. Il circuito del Corrilunigiana, lo ricordiamo, fu ideato nel 1987 da Franco Codeluppi, organizzatore nel lontano 1973 della prima edizione della ‘’Ciamptada Aullese, che ebbe l’idea e l’intuizione di raggruppare in un unico circuito le gare che ogni anno si svolgevano nel territorio limitrofo alla Lunigiana. Lo scopo principale era quello di promuovere la pratica del podismo amatoriale, ma soprattutto cercare di avvicinare i giovani alla pratica di questo sport, stimolando l’aggregazione e l’amicizia, per vivere le gare non solo dal lato competitivo, ma soprattutto dal suo lato più profondo, come la voglia e il piacere di ritrovarsi e trascorre una giornata tra amici. Il Corrilunigiana, che quest’anno celebra la sua 36esima edizione, ha visto nel corso degli anni aumentare il numero delle gare e soprattutto il numero degli atleti.

Sabato l’appuntamento è alle 20,30 con una gara competitiva di 8,5 chilometri, tutta pianeggiante, sono previsti anche percorsi giovanili per bambini e ragazzi fino a 17 anni. Al termine sarà possibile festeggiare tutti assieme gustando specialità del nostro territorio. “Siamo molto contenti di ospitare un evento così importante - dicono il sindaco di Aulla Roberto Valettini e l’assessore allo sport Giada Moretti - si tratta di un appuntamento da non perdere, che attira ogni anno tanti sportivi e non solo. E’ anche un bel modo di ricordare Franco Codeluppi che ha portato avanti le competizioni podistiche fino al 2014, anno in cui ci ha lasciati”.

 

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Si terrà lunedì 15 luglio alle 21 nella sala Giulio Conti di Nausicaa (viale Galilei 144, ex centro…

E’ tutto un cine!’ inaugura a Castelpoggio lunedì 15 luglio con la proiezione nella  piazza del paese lungo…

Spazio disponibilie

Con riferimento allo sciopero indetto dalle sigle sindacali CGIL – FIADEL in data 12 luglio 2024, Asmiu rileva…

L’ Istituto Valorizzazione Castelli  in qualità di gestore del Castello Aghinolfi di Montignoso intende affidare a partire da…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

La circolazione veicolare viene interrotta lungo la SP 63 di Guinadi, nel Comune di Pontremoli, dal 15…

La ASL Toscana informa che dal 15 luglio al 31 agosto i punti di distribuzione farmaci degli ospedali…

Un trasporto eccezionale interessa in questi giorni la Sp 48 del Mare Viale Zaccagna a Marina di…

Da lunedì, 8 luglio, la piscina comunale di Marina di Carrara aprirà anche le proprie vasche esterne. L’impianto…

Spazio disponibilie

E’ stato spostato a lunedì 15 luglio alle 21 nella sala Giulio Conti di Nausicaa (viale Galilei 144,…

Si informa che è stato effettuato un intervento straordinario di manutenzione del verde nel Cimitero di Mirteto, che…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie