Anno XI 
Mercoledì 1 Febbraio 2023
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
02 Dicembre 2022

Visite: 269

La Regione Toscana ha disposto misure di immediato sostegno a favore di famiglie e attività economiche e produttive colpite dagli eventi meteorologici dello scorso 18 agosto.

Il Comune di Carrara ricorda che il termine per la presentazione delle domande è fissato al prossimo 15 dicembre.  Prosegue  la distribuzione dei modelli per i nuclei familiari (mod. B1) e per le attività economiche e produttive (mod. C1),  utili per chiedere il contributo di immediato sostegno e per la ricognizione dei danni subiti, ai fini della quantificazione delle necessarie risorse per eventuali e ulteriori interventi contributivi e relative procedure di erogazione, che saranno determinati con atto del Commissario delegato, una volta assegnate le risorse con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Sia da parte dei privati che delle imprese è importante quantificare i danni subiti, in quanto i dati dichiarati saranno utilizzati anche per il calcolo degli interventi di ripristino. Il valore massimo del contributo di immediato sostegno è di euro 5.000,00 per i nuclei familiari e euro 20.000,00 per le attività economiche e produttive (che includono imprese, liberi professionisti e associazioni no profit che esercitano un’attività economica). I contributi devono essere finalizzati al recupero della funzionalità dell’abitazione principale, abituale e continuativa, o della sede dell’attività economica e produttiva (in regola con normativa urbanistica).  Ai fini dell’effettiva erogazione del contributo di immediato sostegno i soggetti beneficiari privati dovranno presentare le attestazioni di spesa sostenuta (fatture, scontrini o ricevute fiscali debitamente quietanzate).

Il modulo di richiesta del contributo di immediato sostegno e di ricognizione danni, sia per i privati che per le attività economiche e produttive, debitamente sottoscritto dal richiedente e senza marca da bollo deve essere presentato al Comune di Carrara entro e non oltre  le ore 23.59, del 15 dicembre 2022, con le seguenti modalità: le attività economiche, esclusivamente via PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., mentre i privati possono inviare i moduli tramite posta elettronica certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o ancora a mezzo raccomandata A/R a Comune di Carrara - piazza 2 Giugno, 1 - 54033 Carrara, oppure consegnarli al Comune di Carrara, da lunedì a  venerdì, dalle  09,00 alle  13,00. Nel caso dei privati farà fede la data del timbro dell’ufficio postale o dell’invio pec: è consigliato anticipare l’invio alla mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni relative alle attività economiche è possibile contattare  il Settore Attività Produttive e Servizi Educativi ai  numeri 0585/641224-445,  mentre i privati devono rivolgersi alla  Protezione Civile, al numero 0585/641414.

La documentazione è scaricabile dal sito del Comune web.comune.carrara.ms.it

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

"Re" Giorgio se l'intende con l' "Imperatore" Costantino. I due coronati danno vita ad un gioiello del mare incastonato nell'oro, mai visto nel "Mare Nostrum" in arte Mediterraneo, che sarà varato sabato 11 febbraio alle ore 18,30 a Marina di Carrara

Questa volta è la poesia la protagonista del pomeriggio letterario organizzato dalla filiale italiana della Dickens Fellowship. Un viaggio poetico…

Spazio disponibilie

C’è un piccolo spazio per Marina di Massa nei pensieri del sindaco Persiani? Per Italia viva la risposta è negativa,…

Ci sono ancora alcuni scogli da superare, ma sembra che il progetto di viabilità per la variante ex Eaton stia…

Spazio disponibilie

C'è una nuova opzione sul tavolo della vertenza Geko per lo stabilimento di Massa: la possibilità che l'azienda riconosca un piccolo incentivo per i lavoratori che ancora restano in organico, al momento 10

Su proposta del Planetario di Ravenna, molte scuole ed enti in tutta Italia hanno aderito all'idea di organizzare una osservazione pubblica, dal titolo Notte della Cometa di Neanderthal, in programma giovedì 2 febbraio

L’Apuania Carrara  nel maschile si è confermata sul trono della Coppa Italia. Nella finale, diretta da Luciano Cont e Valerio Leali, che ha concluso il programma agonistico al Pala Tennistavolo "Elia Mazzi" di Castel Goffredo, ha superato per 3-1 la Top Spin Messina, conquistando il trofeo per la quarta volta, la terza consecutiva

Il Ciaspolatrekking ormai ha raggiunto il pieno successo anche nelle stazioni sciistiche

Spazio disponibilie

La stagione al Teatro degli Animosi, promossa da Comune di Carrara e Fondazione Toscana Spettacolo onlus, propone sabato 4 e domenica 5 febbraio, Tango Macondo. Il venditore di metafore, spettacolo scritto e diretto da Giorgio Gallione, liberamente ispirato all’opera Il venditore di metafore di Salvatore Niffoi (ed. Giunti)

Lo scorso anno a gennaio del 2021 un gruppo di amici appassionati per la pesca e per l'ambiente hanno deciso di riportare alla luce una delle associazioni più antiche del nostro Comune, pensate, l'origine risale addirittura al 1920.

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie