Anno XI 
Venerdì 20 Maggio 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
13 Maggio 2022

Visite: 353

Si svolta a Roma, finalmente in presenza, la XLIV Assemblea Nazionale della FICLU (Federazione Italiana dei Club e Centri per l’UNESCO) dal 6 all’8 maggio presso il Circolo Ufficiali dell’Aeronautica Militare (Casa dell’Aviatore). Il Club Per l’Unesco Carrara dei Marmi vi ha partecipato ed è stato rappresentato da Luisa Passeggia e Rita Moisè.

Al centro della prima giornata, il seminario di formazione “Diritti Umani e Patrimonio Culturale”, i cui interventi hanno spaziato dal diritto delle risorse sostenibili ai diritti delle donne, ai diritti culturali del patrimonio immateriale: Relatori Gabriella Salviulo, direttrice Centro di Ateneo per i Diritti Umani Università di Padova, Rosa Oliva, presidente Rete per la Parità, Pier Luigi Petrillo. Cattedra Unesco Patrimonio Immateriale Unitelma Sapienza, Presidente Organo di valutazione Convenzione Unesco Patrimonio Immateriale.

Negli interventi riservati ai Club per il Club Carrara dei Marmi è intervenuta Luisa Passeggia che ha evidenziato le connessioni al nostro territorio: l’economia circolare che vede già da tempo le aziende del lapideo attive nel recupero degli scarti del monte; la storia di genere, non solo con la presenza della triade al femminile – Maria Teresa Cybo Malaspina, Elisa Baciocchi, Maria Beatrice d’Este  che tra Sette e Ottocento ha governato la nostra provincia, ma con una antesignana del diritto alla matrilinearità: quella Ricciarda Malaspina che già all’inizio del Cinquecento seppe imporsi in un mondo tutto al maschile consentendo al proprio casato di non andare disperso e unire il proprio cognome a quello del marito, dando vita alla dinastia Cybo Malaspina. Infine i saperi immateriali attraverso il Forum Internazionale di Scultura, cui il nostro Club ha dato vita dal 2015, acquisito dal Comune di Carrara tra gli eventi istituzionali necessari a mantenere il titolo di Città Creativa che Carrara ha conquistato nel 2017 e, come da statuto, ogni quattro anni sottoposto a verifica dalla Commissione UNESCO.

Una manifestazione essenziale, dunque, che il Club, con il sostegno della Federazione Nazionale, intende riproporre anche quest’anno, così da consentire ai giovani di tutto il mondo di confrontarsi, in un pacifico e costruttivo dialogo interculturale, con quello straordinario patrimonio di conoscenze che i nostri laboratori di scultura detengono da secoli e che, da altrettanti secoli, costituiscono una ricchezza inalienabile del nostro territorio.

Ecco perché la proposta avanzata dal Club “Carrara dei Marmi” di iniziare il percorso per una seconda candidatura della nostra città all’interno dei Patrimoni della Cultura Immateriale, al fine di conservare e diffondere le conoscenze pratiche della lavorazione del marmo, tramandate in forma orale ed esperienziale, come spesso succede nel sapere artigiano. Un percorso che, auspica il Club, possa essere sostenuto da enti, associazioni, persone, perché è solo nella coesione e nella solidarietà che si ottiene il successo delle buone pratiche.

Sabato 7 maggio dopo il saluto del segretario della CNIU (Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco) Enrico Vicenti si è proceduto all’elezione del Presidente Nazionale e al rinnovo del CD e degli organi collegiali. E’ stata riconfermata come presidente l’arch. Teresa Gualtieri cha ricevuto le congratulazioni per la nomina e l’ottimo lavoro svolto nel suo mandato a servizio dell’Unesco anche di Franco Bernabè Presidente della CNIU.    I lavori si sono conclusi domenica.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

L'Unione Ciclistica Lucchese, marcata Angelo Battaglia, si presenta in maniera evoluta e formata da dirigenti esperti con l'intento di utilizzare i valori ciclistici e istituzionali come bussola delle sue azioni rivolte agli aspetti ciclistici ma anche ambientali, etici e strutturali della Federazione

"Più volte abbiamo sollecitato l'assessore Bezzini a fare nuove assunzioni - dichiara Enzo Mastorci segretario generale Cisl - Fp Toscana Nord -, ma lui continua a ripetere che il personale in Toscana è sufficiente. Sappiamo invece, che al Noa di Massa e anche nei distretti in tutta la provincia il personale è insufficiente per far fronte all'ordinario figuratevi se si dovesse affrontare una nuova emergenza sanitaria!"

Spazio disponibilie

Tutto pronto a Casola in Lunigiana per la Mangiawalking di domenica prossima organizzata dalla Pro Loco, ultimi sfalci di erba nei sentieri fatti dai volontari e dai tecnici dell’amministrazione comunale, predisposte le frecce colorate di arancione per segnare il percorso, organizzati i parcheggi e….ultimati gli acquisti per la preparazione del ricco menù

L'appuntamento che ha organizzato Confindustria, nel quale si è tenuto il dibattito tra i sette candidati a sindaco. Ai candidati sono state poste tre domande a testa, con un tempo massimo di risposta di quattro minuti

Spazio disponibilie

Impara l’arte e mettila… a frutto ad ogni costo, sarebbe il caso di dire quando si parla di Silvia Toniolo, la giovane giornalista professionista che ha cominciato la propria carriera nel settore scrivendo per La Gazzetta di Lucca quando il giornale era ancora all’esordio. Quella di Silvia, infatti, è una storia di coraggio, determinazione, grande volontà e voglia, pur di fare ciò in cui crede, di “aprire cento porte per ogni porta sbattuta in faccia”

Torna per il secondo anno consecutivo, il concorso di arte contemporanea Simposio Lunense,  che si svolgerà a Fivizzano dal 1 al 7 agosto

L’uomo, originario del Marocco, dalla sua cella faceva uso illecito di un telefonino per comunicare con la sua fidanzata italiana che vive a Carrara, fornendole precise istruzioni su come procurarsi la droga e su come fargliela arrivare nell’istituto di pena, utilizzando diversi espedienti per aggirare i controlli della polizia penitenziaria

Si svolgerà domani, sabato 21 maggio, nella sala consiliare del comune di Aulla il primo incontro del corso itinerante aziendale su "Cure palliative e terapia del dolore in RSA"

Spazio disponibilie

Rivoluzione Allegra ha convocato per il 2 giugno, anniversario del voto popolare per la Repubblica e per l'elezione dell'Assemblea Costituente, un convegno nazionale sulla prospettiva costituente e, nel pomeriggio, una manifestazione aperta a tutti i gruppi e ai partiti coinvolti nel progetto di costruire un fronte politico unitario di opposizione a questo "regime autoritario e interventista"

Venerdì 27 maggio presso le Scuole Bilingue di Massa Carrara si attuerà un progetto di educazione ambientale e stradale, in chiave di mobilità sostenibile proposto da Brotini SpA e che ha l’obiettivo di introdurre i bambini al tema dell’educazione stradale, partendo dalla conoscenza della segnaletica e delle regole da rispettare su strada

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie