Anno XI 
Venerdì 19 Agosto 2022
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
05 Agosto 2022

Visite: 186

In un comunicato, Roberta Crudeli (Pd), vice sindaco ed assessore alla sanità del comune di Carrara, replica alla Lega circa la sua carica politica e la sua incompatibilità con quella di presidente della nota ONLUS "Il volto della speranza":
"Tengo a specificare che, prima di assumere l'attuale incarico di assessore e vice sindaca, ho fatto effettuare le opportune verifiche e una serie di passaggi a chi di dovere, questo proprio per agire nel pieno della compatibilità del mio ruolo e nella trasparenza nei confronti dei cittadini e dell'istituzione che rappresento. o altresì acquisito un parere da parte del segretario generale e non ci sono motivazioni per parlare di conflitto di interesse".
 
"Il Volto della Speranza - prosegue - non ha alcun legame con il comune di Carrara, non percepisce sovvenzioni, né ha mai chiesto patrocini al Comune. Il mio mandato presso l'associazione scadrà con il mese di novembre ed è nelle mie intenzioni valutare entro quella data cosa fare, con attenzione e senso del dovere. Trovo tuttavia, piuttosto discutibile che si cerchi di sferrare un attacco relativamente a un'associazione che negli anni ha lavorato nel solo interesse di persone colpite da malattie
gravi, a cui Il Volto della Speranza ha offerto molto, e soprattutto offrendo ciò che dice anche il proprio nome: la "speranza" di un supporto nel combattere le proprie battaglie, purtroppo molto più gravi e serie di quelle di bassa lega".
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

Maestro per eccellenza, si è preso il lusso di cantare spiritualità ed esoterismo con leggerezza ed ironia, raggiungendo ogni platea, assorbendo perfino la capacità di consapevolezza del pubblico, che ha cantato ogni suo testo, anche i più irraggiungibili, senza porsi troppe domande

L'evento ha interessato tutta la Regione, ma, soprattutto, le province di Lucca con Versilia e Garfagnana e Massa Carrara

Spazio disponibilie

La donna è rimasta bloccata con il braccio e la gamba sinistra schiacciati. I vigili del fuoco hanno lavorato smontando il pavimento della roulotte e utilizzando i cuscini di sollevamento hanno liberato la donna e affidata al personale sanitario del 118

Due decessi e 18 feriti (2 codici rossi, 11 codici gialli e 5 codici verdi). E’ questo il bilancio dell’attività svolta dal 118 per il maltempo nella zona nord dell’Azienda USL Toscana nord ovest (Massa Carrara, Lucca e Versilia), ma il conto sale a 41 feriti se si considerano tutti gli accessi in ospedale legati alle avverse condizioni atmosferiche

Spazio disponibilie

Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara esprime in primo luogo le sue più sentite condoglianze alle famiglie delle due persone decedute a causa dell'ondata di maltempo che nella mattinata di giovedì ha colpito con eccezionale violenza i territori di propria competenza

Frazioni della valle del Renara in sofferenza idrica e si rivolgono anche al comitato “Una montagna da salvare”

La Lunigiana è stata colpita in misura assai minore, soprattutto nel versante da Comano verso Aulla dove i danni maggiori interessano l'erogazione del servizio elettrico Enel che registra 10 mila utenze al buio. Danni anche a diverse abitazioni con tetti doverli soprattutto nelle frazioni più esposte in altitudine

Una donna, Maria Laura Zuccari, 68 anni, è stata travolta e uccisa da un albero caduto al parco Ugo La Malfa ad Avenza. Inutili i tentativi di soccorrerla

Spazio disponibilie

Non si riconosco le strade della provincia di Massa Carrara, dopo che una tromba d'aria, insieme alla grandine hanno danneggiato ogni cosa e seminato il panico, nelle prime ore della mattina

Numerose le richieste di intervento pervenute al numero 112, in particolar modo per privati dissidi. L’attività preventiva e di controllo del territorio non ha registrato particolari eventi delittuosi

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie