Anno XI 
Mercoledì 1 Febbraio 2023
 - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
25 Novembre 2022

Visite: 423

I giovani democratici di Carrara unitamente al circolo Pd Avenza, da tempo attenti alle problematiche riguardanti la logistica della stazione ferroviaria Carrara-Avenza, segnalano il grosso disagio della mancanza di parcheggio adeguato nell'area della stazione ferroviaria, tale che possa contenere la continua affluenza di pendolari lavoratori e studenti. Attualmente chi prende il treno e non trova parcheggio nei pochi stalli disponibili è costretto a cercarlo dall'Esselunga al centrale non senza grave disagio. Altri, dopo diversi giri della zona circostante la stazione, per non rischiare di perdere il treno che li porta al lavoro o all'università, trovano parcheggi di fortuna, rischiando quindi di essere sanzionati. A seguito di una recente indagine abbiamo appreso che dalla nostra stazione passano all'incirca 1500 persone al giorno, con la vicina Via Francigena sempre più frequentata, rinveniamo che l'area lato nord della ferrovia di circa 50 mila metri possa essere riqualificata diventando un parcheggio adatto a soddisfare così le diverse esigenze di cittadini e turisti. Per concludere, nell'apprendere dalla stampa che anche la Pro Loco di Avenza si è espressa sul tema, vorremmo aggiungere alla loro idea di aprire negozi e alloggi per gli studenti dell'accademia anche la proposta di istituire un Info Point funzionante e aperto tutti i giorni per poter così indirizzare i tanti turisti nella scoperta della nostra meravigliosa città.
Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

"Re" Giorgio se l'intende con l' "Imperatore" Costantino. I due coronati danno vita ad un gioiello del mare incastonato nell'oro, mai visto nel "Mare Nostrum" in arte Mediterraneo, che sarà varato sabato 11 febbraio alle ore 18,30 a Marina di Carrara

Questa volta è la poesia la protagonista del pomeriggio letterario organizzato dalla filiale italiana della Dickens Fellowship. Un viaggio poetico…

Spazio disponibilie

C’è un piccolo spazio per Marina di Massa nei pensieri del sindaco Persiani? Per Italia viva la risposta è negativa,…

Ci sono ancora alcuni scogli da superare, ma sembra che il progetto di viabilità per la variante ex Eaton stia…

Spazio disponibilie

C'è una nuova opzione sul tavolo della vertenza Geko per lo stabilimento di Massa: la possibilità che l'azienda riconosca un piccolo incentivo per i lavoratori che ancora restano in organico, al momento 10

Su proposta del Planetario di Ravenna, molte scuole ed enti in tutta Italia hanno aderito all'idea di organizzare una osservazione pubblica, dal titolo Notte della Cometa di Neanderthal, in programma giovedì 2 febbraio

L’Apuania Carrara  nel maschile si è confermata sul trono della Coppa Italia. Nella finale, diretta da Luciano Cont e Valerio Leali, che ha concluso il programma agonistico al Pala Tennistavolo "Elia Mazzi" di Castel Goffredo, ha superato per 3-1 la Top Spin Messina, conquistando il trofeo per la quarta volta, la terza consecutiva

Il Ciaspolatrekking ormai ha raggiunto il pieno successo anche nelle stazioni sciistiche

Spazio disponibilie

La stagione al Teatro degli Animosi, promossa da Comune di Carrara e Fondazione Toscana Spettacolo onlus, propone sabato 4 e domenica 5 febbraio, Tango Macondo. Il venditore di metafore, spettacolo scritto e diretto da Giorgio Gallione, liberamente ispirato all’opera Il venditore di metafore di Salvatore Niffoi (ed. Giunti)

Lo scorso anno a gennaio del 2021 un gruppo di amici appassionati per la pesca e per l'ambiente hanno deciso di riportare alla luce una delle associazioni più antiche del nostro Comune, pensate, l'origine risale addirittura al 1920.

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie