lagazzetta spazio pubblicità

Anno VIII

martedì, 27 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Ce n'è anche per Cecco a cena


Ce n'è anche per Cecco a cena

Preferirei di no

martedì, 20 luglio 2021, 23:04

di aldo grandi

Non ci vuole la laurea per capire che, ormai, le élites degli organismi sovranazionali e i lacché dei singoli stati ormai privi di sovranità, hanno scelto di annientare non soltanto l'identità dei popoli, ma anche la libertà dei singoli individui. Per piegare l'umanità e obbligarla a seguire ciò che vogliono i padroni del vapore serviva anzi, era indispensabile, una minaccia globale che potesse cancellare ogni dubbio, ogni resistenza, ogni anelito di libertà e di autonomia. Cosa, quindi, meglio di una presunta malattia letale che letale non è, ma che riesce, se opportunamente diffusa attraverso gli organi di informazione prostituiti al mainstream, ad abbattere le difese di milioni di esseri umani per i quali anche la sola ventilata ipotesi di dover abbandonare questa valle di lacrime li spinge a ogni cedimento, a ogni rinuncia, a ogni sottomissione? Basta osservare, quotidianamente, i danni collaterali che la paura iniettata a dosi massicce - altro che vaccini antiCovid - ha provocato in chi non solo non ha capacità di analisi, ma nemmeno il minimo senso della misura. Capita ancora oggi, 20 luglio, con 30 gradi e più all'ombra e con i virologi-infettivologi-tuttologi che hanno abolito l'obbligo di indossare il mezzo burqa all'aperto, di imbattersi in uomini e donne, giovani e vecchie, bambini e bambine, adolescenti e maturi, che indossano la mascherina ovunque, anche se sono soli e all'interno della propria auto con i finestrini ermeticamente chiusi. Grosse le responsabilità degli psicologi e degli psichiatri oltre a quelle dei medici...


Ce n'è anche per Cecco a cena

Noi non vaccinati verso i campi di concentramento: prepariamoci perché a ottobre ci sarà il rischio di una guerra civile

sabato, 10 luglio 2021, 23:03

di aldo grandi

Forse voi gente di poca anzi, nessuna fede, non ve ne rendete conto persi come siete a godere dell'unica valvola di sfogo che vi resta, quella del pallone o, per i più colti, della manifattura tabacchi a Lucca, delle vacanze estive in Versilia o sul litorale di Massa e Carrara o, ancora, in terra di Garfagnana. Se, però, accendeste un po' il cervello ammesso che ancora non lo abbiate ceduto o venduto all'ammasso, dovreste prestare molta attenzione a quello che sta accadendo in questi giorni e ai titoli e non soltanto che i giornalisti del mainstream stanno propinando sulle prime pagine dei quotidiani e delle Tv svenduti alla assoluta assenza di analisi critica. Ci stanno annunciando che i contagi sono in aumento, attenzione: in aumento senza specificare che i ricoveri sono in diminuzione per non parlare delle terapie intensive o dei decessi pressoché inesistenti e che se anche avvengono, colpiscono,  come è sempre stato, persone con problematiche e patologie devastanti e che compromettono già la vita quotidiana dell'individuo. Ma a cosa serve cercare di far ragionare chi ha paura solo di morire e preferisce rinunciare a vivere? Alcuni virologi d'accatto ci mettono già in guardia sulla prossima ondata autunnale e come se non bastassero i danni psicologici già provocati, seminano, simili a profeti di sventura, previsioni catastrofiche a cui fanno seguito annunci di prossimi provvedimenti necessari da adottare nei confron ti di coloro che, bestiacce schifose, non osano vaccinarsi... 


prenota_spazio

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Ultime notizie brevi


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 27 luglio 2021, 19:31

La minoranza del Consorzio vota contro il bilancio di esercizio 2020

Il gruppo di minoranza in assemblea al consorzio vota contrario all'approvazione del bilancio d esercizio 2020."Si rinnovano critiche alla gestione consortile - affermano, per il gruppo insieme per il territorio, Bertola Giampaolo, Casali Pietro e Angelini Fortunato -, in particolare, sull'aspetto del recupero dei crediti riguardanti gli anni precedenti al 2020. In più occasioni...


martedì, 27 luglio 2021, 18:44

Sanac, Nardi: "I parlamentari di Massa Carrara chiedono incontro a Giorgetti"

"E' necessario e aggiungo anche non più rinviabile che il ministro allo Sviluppo economico Giorgetti chiarisca che intenzioni ha su Sanac perché più tempo si perde ora più difficile sarà intervenire nel futuro. Questa è la richiesta unanime che è uscita dal tavolo che le istituzioni locali dei Massa Carrara...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 26 luglio 2021, 22:27

Donna colpita da infarto al mare a Marina di Massa

Una donna di 49 anni è stata colpita nel pomeriggio, intorno alle 17, da arresto cardiaco.


lunedì, 26 luglio 2021, 18:28

Asl: "Al pronto soccorso non si fanno tamponi su richiesta dei cittadini"

Non bisogna andare al pronto soccorso degli ospedali per farsi fare il tampone. Dopo alcuni episodi che verificatisi nei giorni scorsi, quando si sono presentati ai pre-triage persone che avevano avuto contatti con casi positivi al Covid per richiedere un tampone, l'Asl lancia un appello a non mettere a repentaglio...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 26 luglio 2021, 14:36

Codice giallo per temporali forti fino al 27 luglio

Temporali forti previsti per oggi 26 luglio nelle aree interne centro orientali della Toscana, mentre domani 28 luglio, da mezzanotte fino alle 18, i rovesci e i temporali sparsi si concentreranno sulle zone di nord ovest dove potranno localmente risultare forti, in particolare in Lunigiana, Garfagnana, Valle del Serchio e Versilia.


sabato, 24 luglio 2021, 13:58

Codice giallo per vento nelle zone meridionali e appenniniche

Un codice giallo per vento, con validità dalle ore 8 fino alla mezzanotte di domenica 25 luglio, è stato emesso dalla Sala operativa della Protezione civile regionale. Le aree interessate sono l’Arcipelago, la costa e zone adiacenti nell’area meridionale della regione.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 luglio 2021, 08:52

Al Garibaldi, Il Nuovo, Arena Lerici, P.zza Europa dal 26 luglio al 1° agosto

Ecco la programmazione completa al Cinema Teatro Garibaldi Carrara, Cinema teatro Il Nuovo La Spezia, Arena Astoria Lerici e Arena Piazza Europa La Spezia, dal 26 luglio al 1° agosto, con tanto di schede dei film proiettati.Programmi:CINEMA TEATRO GARIBALDI CARRARACINEMA-TEATRO IL NUOVO LA SPEZIAARENA ASTORIA LERICIARENA PIAZZA EUROPA LA SPEZIA


venerdì, 23 luglio 2021, 16:44

Massa, contributo affitto straordinario per emergenza Covid

L’amministrazione comunale, tramite l’assessorato al Sociale di Amelia Zanti, ha aperto il bando a sostegno del pagamento dell’affitto grazie al progetto “Sos covid, mai più soli” di cui il comune di Massa è il soggetto attuatore della Zona distretto Apuane.


venerdì, 23 luglio 2021, 14:27

Partito socialista su Regina Elena e centro diurno Alzheimer: "Tanto caos e poca chiarezza"

La lentezza con cui l'amministrazione sembra reagire al contenimento dei ricoveri in terapia intensiva e quindi a una situazione sanitaria al momento sotto controllo dal punto di vista dei ricoveri, diventa oggetto di una dura critica da parte dei socialisti. Si parla del Regina Elena e della sua gestione.


venerdì, 23 luglio 2021, 14:24

Centro vaccinale Marina di Carrara: via libera all'accordo tra la provincia e Asl per il supporto delle organizzazioni di volontariato

Sarà attivo a breve l'accordo tra la Provincia di Massa-Carrara e l'Azienda Usl Toscana Nord-Zona Apuane per l'organizzazione e la gestione del servizio di supporto al Centro Vaccinale di Marina di Carrara, preso un padiglione di Carrarafiere, da parte delle organizzazioni di volontariato.