Anno 1°

mercoledì, 3 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

Finanziamenti, Centro Fidi approva d'ufficio le richieste di sospensione fino a 12 mesi

giovedì, 19 marzo 2020, 15:14

Centro Fidi, l'organo creditizio del Sistema Confcommercio, ha deliberato in concomitanza con la pubblicazione del decreto legge "Cura Italia", l'approvazione d'ufficio di tutte le richieste di sospensione e allungamento fino a 12 mesi dei finanziamenti in essere. Gli imprenditori associati che ne faranno richiesta non dovranno istruire alcuna pratica speciale, né attendere risposta, né corrispondere alcun onere. La decisione è stata presa con l'obiettivo di sostenere il più possibile le piccole e medie aziende del territorio, alle prese con la grave crisi causata dall'emergenza - coronavirus. L'intervento sarà assolutamente gratuito, senza alcun onere aggiuntivo per gli imprenditori. 

"Centro Fidi – spiega Rodolfo Pasquini, direttore di Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara e membro del consiglio di Centro Fidi – ad oggi garantisce diecimila imprese per un volume totale di finanziamenti pari a 200 milioni di euro. Per loro poter contare su dodici mesi di respiro è senz'altro importante, soprattutto in una fase in cui ancora è difficile prevedere la durata del periodo di emergenza e di conseguenza progettare bene la ripartenza". 

Appena pochi giorni fa sempre Centro Fidi, in accordo con Confcommercio e Banco Bpm, ha annunciato un'altra misura creditizia a sostegno delle imprese: un plafond di dieci milioni di euro a garanzia di coloro che devono far fronte alla diminuzione o assenza totale degli incassi di questo periodo. Centro Fidi garantirà nella misura dell'80% la somma erogata da Banco Bpm a ciascuna azienda. I finanziamenti sono concessi sotto forma di mutui chirografari ed avranno una durata di 24 mesi, con preammortamento tecnico di 6 mesi. Tra le finalità ammissibili ci sono l'acquisto delle scorte di magazzino, il pagamento dei fornitori e, in genere, esigenze di liquidità. 

Per tutte le informazioni del caso è possibile contattare il responsabile dell'area credito di Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara Massimo Gandini (numero di telefono 338/2478985).


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Confcommercio


carispezia


martedì, 26 maggio 2020, 12:46

Elezione nuovo presidente Confcommercio: le votazioni a Palazzo Sani

Le candidature ufficiali, unitamente alle firme di presentazione, dovranno essere depositate a cura degli stessi candidati presso l'ufficio del direttore dell'associazione


lunedì, 18 maggio 2020, 15:44

Il commercio si rimette in moto, Pasquini: "Fate acquisti dai nostri imprenditori"

Con la giornata odierna il mondo del commercio è ripartito ufficialmente. Una data importante, che porta il direttore di Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara Rodolfo Pasquini ad esprimere alcune considerazioni


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 14 maggio 2020, 14:38

Diretta Facebook col direttore nazionale di Federmoda: soddisfatto Lanza

Esprime grande soddisfazione Federico Lanza, presidente di Federmoda Confcommercio per le province di Lucca e Massa Carrara, nel commentare l’esito della lunga e proficua chiacchierata in diretta Facebook andata in scena mercoledì pomeriggio sulla pagina ufficiale dell’associazione con il direttore nazionale di Federmoda Massimo Torti


lunedì, 11 maggio 2020, 14:28

Saldi, affitti e sanificazioni: diretta facebook col direttore nazionale di Federmoda Massimo Torti

E' un appuntamento informativo molto importante quello organizzato da Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara per mercoledì 13 maggio alle 15, momento in cui sulla pagina Facebook dell'associazione si svolgerà una diretta con il direttore nazionale di Federmoda Confcommercio Massimo Torti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 6 maggio 2020, 14:10

Vendita da asporto di alimenti e bevande per i pubblici esercizi: chiarimenti sulla vendita da asporto

In merito alla recente ordinanza numero 50 firmata dal governatore della Regione Toscana Enrico Rossi domenica 3 maggio – alla vigilia dell'avvio della fase 2 – Confcommercio intende chiarire alcuni aspetti legati alla questione della vendita da asporto di generi alimentari


lunedì, 4 maggio 2020, 18:18

Mobilitazione nazionale #riapriamoilcommercio: la parola ai commercianti di Carrara

La prima giornata della fase due per l'emergenza Covid-19 è stata contraddistinta a livello nazionale, dalla mobilitazione dei commercianti, i quali, tenendo le luci accese dei loro negozi, puntano a sensibilizzare il governo