Anno VIII

mercoledì, 23 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

#SIAMOATERRA, anche Confcommercio partecipa alla giornata di protesta nazionale lanciata da Fipe

lunedì, 26 ottobre 2020, 20:16

Ci sarà anche la partecipazione di Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara alla manifestazione #siamoaterra promossa a livello nazionale da Fipe, la federazione dei pubblici esercizi che fa parte del sistema Confcommercio. Mercoledì mattina alle 11,30 andrà in scena in contemporanea un sit in che riguarderà 18 diverse città italiane fra le quali – per la Toscana – Firenze.

Una protesta che vedrà i gestori dei pubblici esercizi radunarsi nelle piazze (per quanto riguarda Firenze il ritrovo è fissato in piazza del Duomo) e mettere simbolicamente a terra un "coperto", ad indicare come l'ultimo Dpcm abbia messo a terra una intera categoria e decine di migliaia di imprese.

Confcommercio Lucca e Massa Carrara coglie l'occasione per invitare tutti gli imprenditori del settore dei pubblici esercizi che non potranno essere presenti a Firenze a fare comunque lo stesso, deponendo per 10 minuti un "coperto" a terra all'esterno della rispettive attività.

Una protesta che Confcommercio invita poi a rilanciare con foto e video sui social con il tag @Confcommercio Lucca e Massa Carrara, in modo così da dar vita a una lunga scia di immagini e riprese capaci di illustrare la rabbia e la preoccupazione dei nostri imprenditori.

Confcommercio invita comunque a partecipare all'iniziativa anche i commercianti di altri settori, chiedendo loro di mettersi a loro volta simbolicamente a terra per qualche minuto, nella certezza che la battaglia per la sopravvivenza del mondo del commercio riguardi tutti i settori e non soltanto uno in particolare.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Confcommercio


mercoledì, 23 giugno 2021, 15:11

Carrara, primo incontro di Confcommercio con il neo-assessore Del Nero

Cavazzini e Giovannini: "Impatto positivo, ma adesso aspettiamo passi immediati e concreti su problematiche croniche e irrisolte da anni"


martedì, 15 giugno 2021, 19:22

Silb-Fipe: "Si balla ovunque... tranne che in discoteca. Tranne che in discoteca, qualcuno ci dica perché"

«Oltre il danno la beffa, è proprio il caso di dirlo. Già, perché le immagini che continuano a girare in rete hanno proprio il sapore della beffa per tutti i nostri imprenditori costretti a non lavorare da ormai 17 mesi.»


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 11 giugno 2021, 13:02

Nuovo assessore al commercio a Carrara, Confcommercio: "Subito al lavoro"

Esprime soddisfazione Confcommercio, nell'apprendere la notizia della nomina di Daniele Del Nero a nuovo assessore al commercio del comune di Carrara


mercoledì, 9 giugno 2021, 16:16

Confcommercio sigla importante convenzione su security

Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara rende noto di aver siglato una importante convenzione con Fox Investigazioni e Sicurezza", agenzia leader sul territorio nel settore dei servizi di security in manifestazioni di altissimo livello


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 3 giugno 2021, 14:47

Confcommercio suona la sveglia: "De Pasquale, il tempo delle attese è finito"

Ecco le richieste che il presidente provinciale di Confcommercio Bruno Ciuffi e il direttore di Confcommercio province di Lucca e Massa Carrara Sara Giovannini rivolgono al sindaco di Carrara Francesco De Pasquale


martedì, 1 giugno 2021, 13:25

Toscana zona gialla, resta per ora il tetto massimo di quattro persone non conviventi al tavolo

A partire da oggi, come noto, è possibile ritornare a consumare all'interno di bar, pasticcerie, ristoranti e simili e non solamente ai tavoli all'aperto