Anno VIII

mercoledì, 23 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confcommercio

"Scegli con il cuore, aiuta i negozi vicini": parte la campagna di Confcommercio

venerdì, 20 novembre 2020, 20:03

"Scegli con il cuore, aiuta i negozi a te vicini: la tua spesa può salvare una attività". E' questa la campagna che Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara lancia e rivolta a tutti i cittadini dei suoi territori di competenza affinché, con l'avvicinarsi del Natale, compiano un piccolo gesto non soltanto per loro, ma anche per tanti piccoli negozi che vedono messo seriamente a rischio il loro futuro e la sopravvivenza non solo propria, ma anche di migliaia di posti di lavoro.

"In questi giorni – si legge in una nota dell'associazione – quello dello shopping natalizio è uno dei temi più dibattuti a livello internazionale, visto che da tutto il mondo si moltiplicano gli appelli ad aiutare le piccole attività, devastate economicamente dalle restrizioni dei vari governi legate al covid. Mai come quest'anno ci appelliamo a tutti i consumatori, indistintamente: fate i vostri acquisti e i vostri regali in un negozio a voi vicino. E se le restrizioni governative vietano di farlo fisicamente perché magari si tratta di una attività momentaneamente chiusa, fatelo in modalità on line. Moltissimi negozi vendono ormai anche attraverso i portali web di settore: a chi decidesse di effettuare i propri acquisti da casa, chiediamo pertanto in modo accorato di rivolgersi a queste attività e non ai colossi come Amazon. Insomma, aiutare questi negozi è possibile in tanti modi".

"Già nelle settimane scorse – conclude la nota – la nostra associazione aveva lanciato un segnale di questo tenore, ma riteniamo adesso giusto e doveroso estendere questo messaggio a tutti i territori di nostra competenza, dalla costa apuana fino alla Lunigiana".

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

Banca dinamica Carismi

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Confcommercio


mercoledì, 23 giugno 2021, 15:11

Carrara, primo incontro di Confcommercio con il neo-assessore Del Nero

Cavazzini e Giovannini: "Impatto positivo, ma adesso aspettiamo passi immediati e concreti su problematiche croniche e irrisolte da anni"


martedì, 15 giugno 2021, 19:22

Silb-Fipe: "Si balla ovunque... tranne che in discoteca. Tranne che in discoteca, qualcuno ci dica perché"

«Oltre il danno la beffa, è proprio il caso di dirlo. Già, perché le immagini che continuano a girare in rete hanno proprio il sapore della beffa per tutti i nostri imprenditori costretti a non lavorare da ormai 17 mesi.»


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 11 giugno 2021, 13:02

Nuovo assessore al commercio a Carrara, Confcommercio: "Subito al lavoro"

Esprime soddisfazione Confcommercio, nell'apprendere la notizia della nomina di Daniele Del Nero a nuovo assessore al commercio del comune di Carrara


mercoledì, 9 giugno 2021, 16:16

Confcommercio sigla importante convenzione su security

Confcommercio Imprese per l'Italia – Province di Lucca e Massa Carrara rende noto di aver siglato una importante convenzione con Fox Investigazioni e Sicurezza", agenzia leader sul territorio nel settore dei servizi di security in manifestazioni di altissimo livello


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 3 giugno 2021, 14:47

Confcommercio suona la sveglia: "De Pasquale, il tempo delle attese è finito"

Ecco le richieste che il presidente provinciale di Confcommercio Bruno Ciuffi e il direttore di Confcommercio province di Lucca e Massa Carrara Sara Giovannini rivolgono al sindaco di Carrara Francesco De Pasquale


martedì, 1 giugno 2021, 13:25

Toscana zona gialla, resta per ora il tetto massimo di quattro persone non conviventi al tavolo

A partire da oggi, come noto, è possibile ritornare a consumare all'interno di bar, pasticcerie, ristoranti e simili e non solamente ai tavoli all'aperto