Anno 1°

lunedì, 26 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Scuola, riaperto il bando per l'assegnazione degli incentivi economici a Montignoso

venerdì, 11 agosto 2017, 18:38

Incentivi e agevolazioni economiche per le famiglie che dovranno sostenere spese per su libri, materiali didattici e servizi scolastici: si riapre il bando "Pacchetto scuola" fino al prossimo 20 agosto.

«Una scelta tutta orientata al sostegno fasce più deboli del nostro territorio – ha dichiarato l'Assessore Giorgia Podestà – abbiamo deciso di prorogare la scadenza di questo bando almeno fino alla seconda metà del mese di agosto, probabilmente il periodo più intensivo per le famiglie e i ragazzi che si affacciano al nuovo anno scolastico. Le finalità del pacchetto sono estremamente importanti e meritano un'attenzione particolare non soltanto perchè rientrano all'interno delle misure che promuovono il diritto allo studio – sottolinea l'Assessore – ma anche perchè permettono azioni di sostegno a tutti i soggetti che vivono in condizioni di disagio o difficoltà economica, e questi sono elementi che non possono slegarsi dall'istruzione scolastica».

Fissato il termine al 20 agosto vediamo chi può accedere alla domanda: il bando è rivolto a tutti i soggetti che risiedono nel Comune di Montignoso con un ISEE del nucleo familiare non superiore a 15.000 euro. La domanda per il beneficio economico può essere richiesta da uno dei genitori, da chi rappresenta il minore o dallo stesso studente se maggiorenne ma entro i venti anni di età.

In caso di parità dell'indicatore economico equivalente (ISEE) avrà precedenza lo studente di minore età e l'ordine di arrivo della domanda al Protocollo generale del Comune di Montignoso. Gli studenti residenti in Toscana e frequentanti scuole localizzate in un'altra Regione possono richiedere il beneficio al proprio comune di residenza, salvo che la Regione nella cui scuola si è iscritti non applichi il principio di frequenza, in ogni caso il contributo delle due Regioni non può essere cumulato.   

Per gli studenti della scuola secondaria di I grado e per il primo biennio della scuola secondaria di II grado, se lo studente è ripetente e si iscrive allo stesso Istituto scolastico o allo stesso indirizzo di studi e abbia i medesimi libri di testo dell'anno precedente, non può richiedere il beneficio per lo stesso anno di corso di studi; per quanto riguarda invece gli studenti della scuola secondaria di II grado iscritti al terzo, quarto e quinto anno per poter richiedere il beneficio occorre aver conseguito la promozione alla classe successiva nell'anno scolastico precedente a quello di presentazione della domanda di beneficio.

Ma come si presenta la richiesta? É necessario compilare la domanda di ammissione al bando, scaricabile dalla homepage del sito web del Comune di Montignoso, e inoltrare la documentazione insieme ad una copia del documento di identità per raccomandata A.R. al Responsabile dell'Area 2 Servizi Cittadini, tramite PEC all'indirizzo "protocollo@pec.comune.montignoso.ms.it" oppure a mano all'Ufficio protocollo del Comune di Montignoso. Per tutte le informazioni si può contattare l'Ufficio Pubblica Istruzione, tel 0585/8271202 o 0585/8271201 e-mail giuseppe.tonarelli@comune.montignoso.ms.it o aldo.fialdini@comune.montignoso.ms.it

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


tosco


belvedere


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 25 febbraio 2018, 18:12

Massa, danneggiata nella notte la sede di Fratelli d'Italia

Ieri sera le iniziative con il candidato Donzelli: "Atto vile e vergognoso: un altro gesto che nulla ha a che fare con la politica"


domenica, 25 febbraio 2018, 17:11

Nevica a Carrara: dalle Apuane fino al piano fiocchi di neve in città

Era stata ampiamente annunciata e puntualmente è arrivata: a Carrara sta nevicando. Oggi era il giorno x della perturbazione Burian, della quale da una settimana parlano i meteorologi, ma molti dei carrarini erano scettici sulla possibilità di vedere fiocchi in città 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 25 febbraio 2018, 13:34

Neve e vento, codice giallo su tutta la Toscana fino alla serata di lunedì

Sono previsti accumuli di neve generalmente inferiori ai 2 cm in pianura, possibili su tutta la regione; fino a 10 cm nelle zone collinari e anche fino a 20-25 cm a quote di montagna. Domani, lunedì, neve a bassa quota su Appennino


domenica, 25 febbraio 2018, 13:00

Garofani rossi per Sandro Pertini

I socialisti si sono ritrovati a Marina di Carrara, con Angelo Zubbani, per ricordare l'anniversario della scomparsa di Sandro Pertini, amatissimo presidente della Repubblica e cittadino onorario di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 25 febbraio 2018, 11:06

Corpo mutilato ritrovato sulle rotaie ad Avenza: la polizia sta indagando

Il corpo è stato ritrovato nei pressi del passaggio a livello di via Provinciale del cemento, a pochi passi dalla stazione di Avenza, il che potrebbe anche giustificare un infausto tentativo di attraversare i binari avvenuto nella notte che abbia dato origine alla tragedia


domenica, 25 febbraio 2018, 10:26

Inseguimento da film nel centro di Avenza, investito un carabiniere

Ha sparato due colpi in aria mentre era riverso a terra dopo essere stato investito dall’auto di un malvivente in fuga, nel tentativo di fermarlo ma non sono serviti a nulla. Una scena hollywoodiana quella che si è svolta ieri intorno alle 14 nel pieno centro di Avenza dove si...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara