Anno 1°

venerdì, 23 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Ultime speranze per salvare il parco dei conigli di Marina di Massa

sabato, 12 agosto 2017, 21:55

di vinicia tesconi

E’ stato la meta delle prime gite scolastiche di molti bambini delle scuole materne della provincia: il parco dei conigli che sorge lungo il fiume Frigido alla Partaccia diventato da subito un luogo dedicato alla tenerezza e alla natura. Nato da un’idea di Silvia Basteri come uno spazio rubato all’asfalto alle , macchine e alla tecnologia, da anni è diventato un richiamo per ragazzi, bambini e famiglie non solo locali ma provenienti anche da altre province affascinati dal poter conoscere da vicino i moltissimi coniglietti che lo popolano. Da mesi, tuttavia, la gestione del parco è entrata in crisi a causa delle difficoltà economiche che non le permettono di far fronte all’affitto dell’area, diventato sempre più consistente. Se non intervengono fatti nuovi la chiusura definitiva è prevista per il 30 settembre ma lo staff del parco ha deciso di tentare l’ultima carta della raccolta firme a favore della sopravvivenza del sito. Questo l’appello rivolto dai gestori a tutti gli amici del parco dei Conigli:

"Il Parco dei Conigli chiuderà, e come cittadini, abbiamo il dovere di farci sentire, e preservare quello che di buono abbiamo nella nostra provincia. Dal 30 settembre, infatti, il Parco verrà chiuso e riconsegnato ai proprietari e con il parco se ne va anche l'unica forma di turismo sostenibile sulla quale si potrebbe investire, in grado di attrarre turisti anche al di fuori del periodo stagionale, in un territorio che ha tanto da offrire e poco di offerto. Basti pensare che lo stesso parco è visitato da persone provenienti da tutta Italia, e da un folto numero di associazioni che si occupano di promozione sociale, assistenza a disabili ed anziani, che integrano la visita al parco nei propri progetti di promozione e di cura. Una realtà che non possiamo permetterci di perdere, sulla quale l'amministrazione ha il compito di prestare attenzione, a tutela dell'intero tessuto sociale e turistico che riveste l'area".


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


tosco


belvedere


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 febbraio 2018, 17:29

Settimana del grande gelo in Toscana: le indicazioni della Protezione civile

Anche la Toscana sarà investita dall'ondata di gelo siberiano che arriva sull'Italia dal week end. Il Consorzio Lamma fa sapere che le masse d'aria molto fredda di origine artica-continentale attese causeranno un marcato abbassamento delle temperature, a partire dalla sera di domenica 25 febbraio e fino a giovedì primo marzo


giovedì, 22 febbraio 2018, 17:28

Gruppo Fs, maltempo: attivati i piani neve e gelo di rete ferroviaria italiana e Trenitalia

In seguito al bollettino diramato dalla Protezione Civile, che segnala un peggioramento delle condizioni meteorologiche con precipitazioni nevose e abbassamento delle temperature su gran parte dell’Italia, le società del Gruppo FS Italiane, Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia,hanno attivato i “Piani neve e Gelo”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 febbraio 2018, 13:25

Progetto Rugiada, proseguono i lavori di pulizia

Proseguono sul territorio i lavori di pulizia dei cigli stradali, di pozzetti e caditoie su cui sono impiegati i 25 lavoratori del progetto Rugiada selezionati tra disoccupati di lunga data o licenziati da aziende in crisi e assunti a tempo determinato da Asmiu grazie al progetto di inclusione lavoro promosso...


giovedì, 22 febbraio 2018, 10:57

Sanità, revocato sciopero della dirigenza, ma confermato quello del comparto

È stato revocato lo sciopero generale nazionale per il personale della dirigenza medica veterinaria e sanitaria previsto per l'intera giornata di domani. Rimane invece confermato quello indetto per il personale del comparto


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 21 febbraio 2018, 14:26

Neve e vento, codice giallo in Toscana

La morsa di gelo che interessa l'Europa e l'Italia centrale investe anche la Toscana e fa scattare un doppio codice per neve e vento. Un codice arancione interesserà l'Alto Mugello per nevicate dalla mezzanotte di oggi, mercoledì, alla stessa ora di domani, giovedì 22 febbraio. Il codice si declassa a giallo...


mercoledì, 21 febbraio 2018, 13:16

Il comune di Massa aderisce all'iniziativa "M'illumino di meno"

Anche quest'anno il Comune di Massa partecipa alla giornata di M'illumino di Meno, invitando i cittadini a spengere luci o elettrodomestici non necessari. Un'iniziativa simbolica ma concreta: spegnere le luci è testimoniare il nostro interesse al futuro dell'umanità e del Pianeta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara