prenota

Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Ultime speranze per salvare il parco dei conigli di Marina di Massa

sabato, 12 agosto 2017, 21:55

di vinicia tesconi

E’ stato la meta delle prime gite scolastiche di molti bambini delle scuole materne della provincia: il parco dei conigli che sorge lungo il fiume Frigido alla Partaccia diventato da subito un luogo dedicato alla tenerezza e alla natura. Nato da un’idea di Silvia Basteri come uno spazio rubato all’asfalto alle , macchine e alla tecnologia, da anni è diventato un richiamo per ragazzi, bambini e famiglie non solo locali ma provenienti anche da altre province affascinati dal poter conoscere da vicino i moltissimi coniglietti che lo popolano. Da mesi, tuttavia, la gestione del parco è entrata in crisi a causa delle difficoltà economiche che non le permettono di far fronte all’affitto dell’area, diventato sempre più consistente. Se non intervengono fatti nuovi la chiusura definitiva è prevista per il 30 settembre ma lo staff del parco ha deciso di tentare l’ultima carta della raccolta firme a favore della sopravvivenza del sito. Questo l’appello rivolto dai gestori a tutti gli amici del parco dei Conigli:

"Il Parco dei Conigli chiuderà, e come cittadini, abbiamo il dovere di farci sentire, e preservare quello che di buono abbiamo nella nostra provincia. Dal 30 settembre, infatti, il Parco verrà chiuso e riconsegnato ai proprietari e con il parco se ne va anche l'unica forma di turismo sostenibile sulla quale si potrebbe investire, in grado di attrarre turisti anche al di fuori del periodo stagionale, in un territorio che ha tanto da offrire e poco di offerto. Basti pensare che lo stesso parco è visitato da persone provenienti da tutta Italia, e da un folto numero di associazioni che si occupano di promozione sociale, assistenza a disabili ed anziani, che integrano la visita al parco nei propri progetti di promozione e di cura. Una realtà che non possiamo permetterci di perdere, sulla quale l'amministrazione ha il compito di prestare attenzione, a tutela dell'intero tessuto sociale e turistico che riveste l'area".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 13:40

Scoperta piantagione di marijuana a Marina di Massa: denunciato 55enne

Sono state trovate una ventina di piante ad alto fusto di marijuana, per un peso complessivo di circa settanta chili, in piena infiorescenza ed stata sequestrata inoltre sostanza stupefacente per un totale di cinque chilogrammi.


venerdì, 24 settembre 2021, 13:19

Maltratta e perseguita la ex moglie: arrestato 49enne massese

L’uomo si è reso protagonista di diverse condotte vessatorie e moleste nei confronti della ex moglie, consistite nell’indebito monitoraggio di tutti gli spostamenti della donna, spesso culminate con vere e proprie aggressioni sia fisiche che verbali


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 11:09

In uscita "L’estate corsa", ultimo romanzo di Francesco Forlani

Uscirà in libreria il 7 ottobre L’estate corsa (Felici Editore, Collana Quetzal a cura di Associazione Qulture, pagg. 160), l’ultimo romanzo del poeta, traduttore e “agitatore culturale” Francesco Forlani


venerdì, 24 settembre 2021, 10:11

Assunzioni infermieri bloccate, proclamato stato di agitazione

Da tempo Nursind denuncia profonde lacune nell’organico del sistema regionale toscano, stimate in almeno 3 mila infermieri in meno rispetto a quanto sarebbe raccomandato per assicurare gli standard del servizio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:04

Pedopornografia: in manette pensionato a Carrara ed egiziano a Firenze

Un arresto a Carrara per un uomo di cittadinanza italiana, originario di Foggia, e un arresto a Firenze per un cittadino egiziano, in Italia con regolare permesso: è questo il risultato dell'operazione 'Green Ocean'


mercoledì, 22 settembre 2021, 14:48

Picchia e perseguita la moglie: arrestato marocchino

Un 23enne di origini marocchine è stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Massa per aver ripetutamente perseguitato e malmenato la moglie italiana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara