Anno 1°

venerdì, 23 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Istituto Toniolo Massa: 50 mila euro per la messa in sicurezza

giovedì, 7 dicembre 2017, 12:54

Il settore Finanze, bilancio e patrimonio della Provincia di Massa-Carrara ha affidato in questi giorni il servizio di progettazione dei lavori per la messa in sicurezza statica e il miglioramento sismico dell’istituto Toniolo di Massa per un importo complessivo di 50 mila 371 euro.

Come si ricorderà la Provincia di Massa-Carrara sta procedendo da tempo  alla verifica delle condizioni statiche e sismiche previste dalla legge sugli edifici scolastici di sua proprietà e gestione.

Lo stabile che ospita questo istituto, a seguito delle relazioni redatte sulle struttura, ha evidenziato carenze che hanno reso necessario prevedere lavori di messa in sicurezza statica e di miglioramento sismico.

Gli esiti delle verifiche sul Toniolo e gli interventi necessari erano stati oggetto di un incontro avvenuto nella sede della Provincia all’inizio del mese di settembre scorso, al quale avevano partecipato la dirigenza scolastica, docenti, genitori ed alunni dell’Istituto.


Questo articolo è stato letto volte.


Banca dinamica Carismi


tosco


belvedere


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Cronaca


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 febbraio 2018, 17:29

Settimana del grande gelo in Toscana: le indicazioni della Protezione civile

Anche la Toscana sarà investita dall'ondata di gelo siberiano che arriva sull'Italia dal week end. Il Consorzio Lamma fa sapere che le masse d'aria molto fredda di origine artica-continentale attese causeranno un marcato abbassamento delle temperature, a partire dalla sera di domenica 25 febbraio e fino a giovedì primo marzo


giovedì, 22 febbraio 2018, 17:28

Gruppo Fs, maltempo: attivati i piani neve e gelo di rete ferroviaria italiana e Trenitalia

In seguito al bollettino diramato dalla Protezione Civile, che segnala un peggioramento delle condizioni meteorologiche con precipitazioni nevose e abbassamento delle temperature su gran parte dell’Italia, le società del Gruppo FS Italiane, Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia,hanno attivato i “Piani neve e Gelo”


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 febbraio 2018, 13:25

Progetto Rugiada, proseguono i lavori di pulizia

Proseguono sul territorio i lavori di pulizia dei cigli stradali, di pozzetti e caditoie su cui sono impiegati i 25 lavoratori del progetto Rugiada selezionati tra disoccupati di lunga data o licenziati da aziende in crisi e assunti a tempo determinato da Asmiu grazie al progetto di inclusione lavoro promosso...


giovedì, 22 febbraio 2018, 10:57

Sanità, revocato sciopero della dirigenza, ma confermato quello del comparto

È stato revocato lo sciopero generale nazionale per il personale della dirigenza medica veterinaria e sanitaria previsto per l'intera giornata di domani. Rimane invece confermato quello indetto per il personale del comparto


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 21 febbraio 2018, 14:26

Neve e vento, codice giallo in Toscana

La morsa di gelo che interessa l'Europa e l'Italia centrale investe anche la Toscana e fa scattare un doppio codice per neve e vento. Un codice arancione interesserà l'Alto Mugello per nevicate dalla mezzanotte di oggi, mercoledì, alla stessa ora di domani, giovedì 22 febbraio. Il codice si declassa a giallo...


mercoledì, 21 febbraio 2018, 13:16

Il comune di Massa aderisce all'iniziativa "M'illumino di meno"

Anche quest'anno il Comune di Massa partecipa alla giornata di M'illumino di Meno, invitando i cittadini a spengere luci o elettrodomestici non necessari. Un'iniziativa simbolica ma concreta: spegnere le luci è testimoniare il nostro interesse al futuro dell'umanità e del Pianeta


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara